Cerca le Santissime Risposte

sabato 18 agosto 2012

Divina fellatio


«
Caro Moreno,
il mio nome è Antonella e sono una sincera credente sin da bambina, perché cresciuta in una famiglia molto devota e assidua nel seguire i precetti della Chiesa. Sin dall'età dell'adolescenza ho avuto ben chiaro in mente il desiderio di mantenermi casta e pura per piacere a Gesù, riservandomi solo a Lui. Mi considero perciò una suora laica, e, pur conducendo una vita del tutto normale, lavorando e frequentando gli amici, non intendo sposarmi. A 35 anni infatti sono ancora vergine e intatta. Di questo devo ringraziare soprattutto un mio compagno di scuola della terza media, che mi insegnò come fare a soddisfare le voglie dei maschi con la bocca. Da quella volta ho sempre usato questo tipo di attenzioni con i miei amici, e tutti, ma proprio tutti, sono sempre stati contentissimi di ciò che facevo loro. Devo dire che per me, soddisfare i bisogni virili con la bocca non è affatto un compito noioso o antipatico, ma anzi mi piace molto. Amo vedere che l'uomo da me gratificato si rilassa e gioisce per le mie leccatine, e il momento magico in cui schizza il seme nella mia bocca è particolarmente bello. Io ho sempre bevuto tutto lo sperma che ho ricevuto, senza mai versarne una sola goccia, e pertanto con me non è stato mai commesso il peccato di spreco del seme. Ogni volta, i miei amici diventano ancora più gentili e carini dopo che li ho soddisfatti, e questo dimostra che la Grazia del Signore, per merito mio, scende su di loro, e li avvicina a Dio. Infatti, molte volte riesco facilmente a convincere l'amico che è con me, a rivolgere una preghiera di ringraziamento a Dio per il bene ricevuto.
Ora però vengo al punto della mia domanda. Come ho spiegato sopra, io ho sempre bevuto il seme maschile, ed è una cosa che ho sempre fatto con grande piacere perché il gusto deciso e la consistenza cremosa dello sperma sono un giulebbe per me, un vero nettare degli dei. Così ho pensato: se questo grande piacere che ricevo e do, è la più ineffabile gioia della mia vita terrena, che cosa mi aspetterà quando sarò in Paradiso? Io so che certamente lassù c'è già un posto a me riservato, per merito della mia condotta impeccabile, ma potrò continuare a far godere i miei amici (almeno quelli che a loro volta avranno guadagnato il premio eterno), e posso magari aspirare a qualcosa di ancora più alto? Ho quasi timore di chiederlo, Moreno, ma spero tanto che tu sappia darmi una risposta... potrei addirittura ambire a succhiare il Sacro Membro di Gesù?
È da tanto che mi gira in mente questa domanda, ma non trovo una risposta che mi convinca. Ho anche fatto un pellegrinaggio a Calcata, dove, a quanto si dice, in una teca è custodito il Sacro Prepuzio di Nostro Signor Gesù Cristo. Desideravo prostrarmi in adorazione del Prepuzio, per invocare da Dio la risposta alla mia domanda, ma una volta là mi è stato detto che la reliquia è stata rubata. So che ci sono molti altri Prepuzi Sacri, conservati presso diverse chiese e monasteri: per esempio a Santiago di Compostela, come pure a Chartres, Besançon, Metz, Hildesheim, Charroux, Conques, Langres, Anversa, Fécamp, Puy-en-Velay, Auvergne... e questo ovviamente non è per nulla inspiegabile. Infatti, se Gesù ha potuto moltiplicare i pani e i pesci, sarà stato un gioco da ragazzi per lui moltiplicare il proprio Prepuzio. Anzi, questo secondo me ci dice che Lui ha subito parecchie circoncisioni, proprio perché il Prepuzio gli ricresceva ogni volta, ecco perché ci sono così tante reliquie del Suo Prepuzio in giro; e questo ci dice anche quanto Egli abbia dovuto soffrire per noi, fin dalla più tenera età. Invidio Santa Caterina da Siena, che portò al dito il Sacro Prepuzio come anello di fidanzamento mistico con Cristo. Così, io vorrei tanto poter consolare Gesù, tenendo il suo Santo Pene tra le mie labbra.
Dunque, io capisco che questa è una domanda difficile anche per te che sei così esperto, ma c'è almeno un accenno nelle Scritture che mi faccia sperare di poter, una volta in Paradiso, baciare la Sacra Cappella di Gesù?
Con affetto, tua sorella in Cristo,
Antonella

»

Carissima Antonella,
ci sono persone come te, pie e devote, che sono in special modo gradite al Signore, ed è possibile che a te possa essere riservata una Grazia particolare. Il tuo comportamento impeccabile e il tuo santo desiderio di piacere a Gesù e di ricompensarlo nel modo che ti è più congeniale, per il Suo amore verso di noi, ti fanno onore. Bisogna però analizzare con molta prudenza le Scritture e soprattutto studiare ciò che hanno scritto i Dottori della Chiesa, per trovare una risposta ad un quesito così specifico e peculiare.

Per prima cosa, soffermiamo l'attenzione sul fatto che Gesù ha un ruolo centrale e insostituibile per la Salvezza: Gesù disse: Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me (Giovanni 14,6).

Perciò senza dubbio il tuo desiderio di piacere a Gesù, è cruciale per ottenere il Paradiso. Ciò è confermato anche negli Atti: In nessun altro è la salvezza; perché non vi è sotto il cielo nessun altro nome che sia stato dato agli uomini, per mezzo del quale noi dobbiamo essere salvati (Atti 4,12).

È dunque solo per mezzo di Gesù che puoi sperare di raggiungere il Paradiso, ma, una volta lassù, quali attività potrai svolgere, e con quali modalità potrai avvicinarti a Gesù? Per rispondere a questa domanda, dobbiamo capire se Gesù potrà essere disponibile a concederti di praticargli la fellatio.

Un primo indizio ci viene dal Vangelo secondo Giovanni, nel passo dove Gesù incontra la donna di Samaria e le chiede da bere: «Se tu conoscessi il dono di Dio e chi è colui che ti dice: “Dammi da bere!”, tu avresti chiesto a lui ed egli ti avrebbe dato acqua viva». Gli dice la donna: «Signore, non hai un secchio e il pozzo è profondo; da dove prendi dunque quest’acqua viva?...» Gesù le risponde: «Chiunque beve di quest’acqua avrà di nuovo sete; ma chi berrà dell’acqua che io gli darò, non avrà più sete in eterno. Anzi, l’acqua che io gli darò diventerà in lui una sorgente d’acqua che zampilla per la vita eterna».  «Signore – gli dice la donna –, dammi quest’acqua, perché io non abbia più sete e non continui a venire qui ad attingere acqua». (Gio 4,10-16). “Acqua viva” non è altro che lo sperma, ossia il liquido della vita. Pertanto Gesù è chiaramente disponibile a dare la sua "acqua viva" a chiunque gliela chieda.

Approfondiamo meglio questo punto. Ci viene in aiuto Sant’Agostino: “Colui che chiedeva da bere, aveva sete della fede della donna”. Certamente  uno dei modi più profondi per esprimere la propria accogliente simpatia verso una persona è di domandare un favore. Così fa Gesù. Quindi è chiaro che Gesù è del tutto disponibile a permettere alla donna di praticargli una fellatio, atto necessario a permettere l'erogazione dello Sperma Santo, che come abbiamo visto Lui chiama "acqua viva".

Gesù infatti focalizza il confronto tra l'ordinaria acqua del pozzo e quella che Egli dona. L’acqua del pozzo toglie la sete solo per breve tempo: ogni giorno lo stesso bisogno e la stessa fatica. L’acqua che Gesù dona è invece “una sorgente di acqua generatrice di vita eterna”. “Certamente l’acqua di Gesù non sottrae l’uomo ai bisogni e alle fatiche di ogni giorno, però gli permette di viverli con un altro respiro e in un altro orizzonte. L’acqua di Gesù non cambia le cose, ma fa molto di più: rinnova l’uomo” (B. Maggioni).

“Signore,dammi di quest’acqua, così non avrò più sete e non verrò più qui ad attingere”: la samaritana non sa guardare oltre le sue necessità quotidiane. Chiede l’acqua per non venire più al pozzo, tuttavia nella sua incomprensione comincia a farsi strada il desiderio: “Dammi di quest’acqua”. Domanda non per sapere, ma per avere.

Si ha un’inversione di ruoli: all’inizio era Gesù che chiedeva da bere, ora è la donna che lo chiede. In questo modo essa assume l’atteggiamento che Gesù le aveva domandato fin dall’inizio: “Tu stessa l’avresti chiesto”.

Chiedere è il modo corretto di stare davanti al Signore. I doni di Dio sono gratuiti, ma vanno anche domandati. Dio li distribuisce a piene mani, ma non li dissipa elargendoli a chi non ne è degno e non li vuole.

Ecco pertanto la chiave del tuo quesito: per ottenere, devi chiedere. Prega intensamente Dio di darti ciò che desideri, e certamente l'otterrai. Prega soprattutto ogni volta che pratichi la fellatio ad un tuo amico, immaginando che lui sia Gesù, e questo ti avvicinerà al Signore e ti permetterà di anticipare la sublime soavità della fellatio che Gesù ti concederà di praticargli una volta che Lo avrai raggiunto in Paradiso.

Cara sorella in Cristo, che la benedizione del Signore ti protegga sempre, tuo
Moreno

135 commenti:

  1. Cari fratelli in Cristo,

    La vostra squisita esegesi ancora una volta permette di sciogliere alcuni dilemmi fondamentali, ostacoli della mia, e penso di poter dire, Nostra crescita spirituale. Purtroppo, come spesso capita nella tradizione, temo che questa interpretazione possa essere integrata con un commento più "paritetico", in maniera da soddisfare anche eventuali esigenze della nostra sorella in Cristo. Il nostro Signore Gesù infatti nel passo citato ostenta sete, da Voi interpretata come sete di fede della ragazza.

    Secondo il mio modesto parere, è possibile pensare che il Signore desideri soddisfare la donna, al fine di permetterle di provare quanto proverebbe Lui con il generoso gesto, stimolando le di lei parti intime; capisco che spesso interpretazioni di questo tipo possano risultare offensive, in quanto forse troppo "moderne", però mi chiedo se possa avere senso interpetare la sete del Signore in questa maniera, mostrando come Lui adempia al proprio compito di venire tra gli uomini in qualità di uomo, e non solo di Figlio del Signore, integrandosi perfettamente con noi.

    Sperando di non averVi oltraggiato con questi pensieri, Vi porto i miei più umili saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi pare che la Bibbia dica che avere sesso con il proprio Signore sia proibito, del resto anche le due figlie di Lot si accoppiarono con il padre secondo la Volontà di Dio, e mi pare che nessuno abbia nulla da ridire sul loro comportamento e provate a negare che non siano in Paradiso adesso!
      Quindi sicuramente fare sesso con Gesù non sarebbe un problema. Quello che non sono sicuro è riguardo al pompino, che inevitabilmente va fatto con la bocca aperta.
      San Paolo non dice infatti nella Bibbia che le donne devono tenere la bocca chiusa quando al cospetto dell'Altare del Signore? Dove con "Altare" si intende ovviamente il pene.

      Riccardo

      Elimina
    2. Caro Riccardo, devoto fratello in Cristo, la tua osservazione è corretta e denota una profonda conoscenza delle Scritture. Noi modesti esegeti di "Risposte Cristiane" apprezzeremmo molto la collaborazione di persone ben istruite nella Dottrina e capaci di analizzare fin nei dettagli la Parola di Dio trasmessa attraverso la Bibbia e gli scritti dei Dottori della Chiesa. Se vuoi unirti al nostro gruppo, ti invito a metterti in contatto con me in modo che possiamo verificare le modalità della tua eventuale partecipazione.
      Che Gesù ti mantenga sempre illuminato.

      Elimina
    3. Caro Moreno,

      il cuore mi si riempie di gioia nel leggere la tua proposta: sapere che un uomo di Fede erudito come te accetterebbe il mio aiuto è fonte di grande felicità e rinvigorisce la mia Fede Cristiana. Del resto, sicuramente fa parte del Piano Divino.
      Devo confessare che sono un tuo grande ammiratore sin dai primi tempi, ed ho seguito il successo meritato che le tue teorie hanno avuto tra i teologi prima e su internet poi. Sono anche un appassionato degli scritti del Dott. Girolamo.
      Sarò onorato di poter contribuire alla missione del sito, guidare le anime dei giovani verso il cammino della Salvezza Eterna è la maniera più nobile di passare la nostra vita terrena.
      Ti scriverò immediatamente una email.

      Ringraziamo il Signore,

      Riccardo

      Elimina
    4. Adesso ho capito cosa significa: inginocchiarsi al signore e quindi la funzione dell'inginocchiatoio.

      ...questo è il pisello di cristo, prendete e bevetene tutte

      intepretate la vostra bibbia peggio di come fanno gli arabi con il corano

      Elimina
    5. bevetene tutte merita, specialmente se suore!!

      Devo smettere di leggere questi articoli se voglio mantenere intatta la mia sanità mentale!!

      Elimina
    6. Guardate che ve faccio carcera a tt blasfemi

      Elimina
  2. Rispondo ad Ai-Bit (non sono un gestore del forum, ma un utente):
    se guardiamo le risposte precedenti, il Suo ragionamento può essere lecito fintantochè la donna non sia sposata. Fintantochè è una suora, e quindi sposata con Cristo, il ragionamento da Lei fatto è lecito e necessario: come la nobilissima Santa Caterina infatti, esse sono fidanzate con Egli e con lui si ricongiungeranno solo dopo la morte. Il ricongiungimento dev'essere completo, e quindi sia platonico, sia carnale. Non credo di andare contro l'ortodossia cattolica, anche se tuttavia preferirei avere un parere dell'utente per comprendere eventuali errori.
    Se invece la donna è sposata, la faccenda probabilmente si complica; credo (ma non ne sono convinto totalmente, preferirei avere l'aiuto dei teologi) che in questo caso l'articolo del gestore di questo forum riguardante i rapporti a tre persone sia risolutivo: Dio, in quanto manifestatosi tra di noi, è sia Divino che umano; riferendomi al secondo aspetto della natura di Dio, è lecito (e necessario) pensare che l'articolo valga non solo per noi, ma IN PARTICOLAR MODO per lui, che rappresenta infatti il perfetto Essere Umano.
    Sig. Moreno (non la chiamo dottore solo perchè lei ci ha chiesto esplicitamente di non farlo, ma sappia che per noi cattolici tutto è un Maestro), la prego, legga il mio commento e controlli se mi allontano dalla cattolicità. Credo di non essermi mai allontanato dall'ortodossia cattolica e dalla fede, ma come Lei ha più volte ripetuto, il Demonio agisce quando meno lo si aspetta ed in particolar modo in queste moderne attività.

    Per Ai-Bit: non vada preso il mio commento come verità assoluta. Esso è solo una mera interpretazione dei fatti, ma solo chi ha studiato a fondo teologia possiede la sapienza necessaria ad avvalorare o confutare la mia tesi.

    Con i miei più cordiali Saluti per e soprattutto in Cristo, arrivederci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michele Minchionne20 agosto 2012 13:32

      Spero che nessuno me ne voglia se aggiungo alcune mie riflessioni.

      Sicuramente il Sig. Moreno ha approfondito con dovizia di particolari i rapporti a tre illustrandoci come sia da evitare assolutamente la situazione in cui vi siano due uomini ed una donna. Questo potrebbe far pensare che sia contro l'ortodossia cattolica pensare che una donna sposata non possa congiungersi con Cristo. Anche se in realtà vi sono alcuni punti che vanno esaminati in modo specifico poiché speciale è la natura di nostro signore.

      Ipotesi 1: Nostro signore Gesù Cristo non commette mai adulterio.

      Penso che tale ipotesi sia giustificata e dimostrabile:
      Partiamo da tali postulati:
      - il Cristo è sposato con tutte le suore.
      - il Cristo non pecca.

      Ora supponiamo di trovarci in tale situazione:

      C'è un donna, che chiameremo per semplicità e senza alcuna perdita di generalità, Maria sposata con un uomo, che chiameremo per semplicità e senza alcuna perdita di generalità Giuseppe.

      E' possibile ed è sicuramnete è accaduto nella storia che ad tale Maria possa, durante la sua vita matrimoniale, essere fulminata dall'amore verso Gesù decidendo di diventare suora.
      Ora esiste un istante di tempo t1 in cui Maria è nella seguente situazione:
      S1) E' sposata con Giuseppe
      S2) Si innamora di Gesu'.

      Ora è lampante vedere come il diventare Suora e quindi sposa di Gesù è un atto che avviene istantaneamente nel momento S2, il prendere i voti è solo un mero atto formale e sicuramente non è necessario per diventare "Sposa di Cristo" visto che questo avviene nel momento stesso in cui ci si rende conto di amare gesù.

      Ora quindi abbiamo che S2 <-> "Sposare Cristo".

      Ma anche un cieco può vedere che in t1 Maria è sia sposata con cristo che con Giuseppe.

      Quindi Cristo, essendo il matrimonio transitivo, è sposato con Maria che è sposata con Giuseppe.

      Questo potrebbe farci credere che Cristo pecchi di adulterio! Ma questo non è possibile per il postulato p2.

      Possiamo quindi affermare che fare sesso a tre con nostro Signore non porta ad alcun peccato nel caso in cui la donna nella coppia ami nostro Signore.

      Saluti

      Elimina
    2. Antonella...Antonellaaaaaa...vieni, dai, che dopo dico una preghiera....

      Elimina
  3. Certo che ne dite di cazzate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu non capisci... è la Verità delle Scritture!

      Elimina
    2. Caro fratello in Cristo,

      Non si può capire nulla: è solo Fede nell'Altissimo. Egli li perdonerà, poiché non sanno quello che fanno.

      Elimina
    3. Cazzate SI;

      Ma con la grazia del Divino; BENEDETTE CAZZATE.

      Elimina
  4. io sono nessuno19 agosto 2012 02:30

    carissima, sorella in Cristo, Antonella,

    certamente leggerai anche la bibbia e i vangeli, dove per chi non esperto nella prassi di focalizzare i vari passi, in un unico insieme discorsivo, rimane arduo il capire anche le tematiche universalistiche che, il santo dei santi, venuto sulla terra per rimediare ai nostri peccati, ci da anche dei precisi consigli sul come distinguere ciò che immaginiamo peccato, dal vero agire nel peccato;

    il pio maestro Moreno, (che il Dio ce lo conservi ancora nel tempo), ha si elaborato con l'esempio delle sacre scritture, una meritevole risposta ai tuoi dubbi, e proprio per la sua stessa analisi abbondante nelle voci, ed esaustiva nell'esempio, spero che ti abbia dato la luce necessaria, afinche tu possa percorrere il tuo cammino di speranza;

    A cui vorrei aggiungere una misera partecipata riflessione, che ti sia di ulteriore aiuto;

    quante volte avrai letto o sentito, le parole di nostro signore Gesù Cristo, quando diceva; Ciò che farai ad un tuo fratello, e come se lo facessi a me, essendo tutti noi fratelli per opera dello stesso padre Celeste!!!, chiara è la risultanza se nel fare Tu i vari piaceri di bocca, con la passione e la fede del desiderio di donarli al Tuo Redentore, per mezzo dei Tuoi fratelli in umanità creata, e come se appagassi la sua stessa persona, ogni qualvolta il ricevente le Tue attenzioni, poi si rende disponibile alla preghiera, trasmettendo per mezzo di essa, al'amato signore Dio Tuo, la fervente disponibilità di di_venire sua favorita in quella sezione corporea, essendo che di questo e poco altro dovrai Aspirare; Consapevole che come scritto nel sacro testo, per i piedi e le labbra, a già la Maddalena con i suoi lunghi capelli, altre sante per il cuore ed il costato, non ancora pervenuto ufficialmente, ma pare che siano desiderati, da lunga fila di santi_ficati, per meriti di Inquisizione, sia la schiena che i glutei.

    Ma come dice l'antica sagezza; chi si accontenta GODE, e cara sorella in Cristo Antonella, non mi pare che, la porzione Divina che ti toccherebbe abbia da farti torto.

    che la divina provvidenza ti preservi dalle carie, per non fare soffrire anche accidentalmente un fratello in Cristo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma chi gode si accontenta di più

      Elimina
  5. Oh porca puttana !!! Secondo me dovete farvi ricoverare !!! Mi complimento x le genialate che tirate fuori !!!

    Giusto per restare in tema, tanto di cappella XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stima nei tuoi confronti, ahahahahaha!

      Elimina
    2. ahhahahaaahahhah! tanto di cappellaaaaaaa!

      Elimina
    3. (y)

      yessssss!!!!!!!!!1

      XD)

      Elimina
    4. Hahahahahahahaha tanto di cappella anche da parte mia. Cara Antonella se passi dalla provincia di Varese e cerchi amicizia sincera fammi sapere, sono ben disposto a sacrificarmi x tutte le preghierine di ringraziamento che vuoi.

      Elimina
  6. Ditemi che questa lettera è finta!! Ahahahaha, ma vi rendete conto? Fare un Pompino a gesù..?? E tutto finto ragazzi chi risponderebbe a una domanda del genere..?? Ahahaha almeno mi faccio 2 risate

    RispondiElimina
  7. certo, come no, il vostro dio che non esiste non vede l'ora che tu muoia per farsi fare un pompino..ovvio... -_-"
    fate quasi un po pena...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non essere un incredulo ed anche bigotto;

      potresti dimostrare le tue affermazioni, confrontandole anche con il convincimento di altri credenti di altre religioni!!!! fra le quali esiste un posto in paradiso per ogni credente pio e giusto, dove le sue passate sofferenze terrene saranno allietate da 77 vergini!!!

      no dico 77 vergini, che saranno a disposizione delle fantasticherie erotiche del fortunato credente, o saranno solo danzatrici del ventre ??

      Riterresti forse il Nostro Divino Creatore, Ogniscente e prevedente, fautore di un paradiso per i suoi Credenti, capace di rifilare ragazze inesperte ai suoi devoti!! meritevoli di ogni gioia e grazia dinnanzi al suo cospetto???? VEDI la forza della fede, la sublime gioia di esserne partecipi come la sorella Antonella, che nel Suo cammino nella fede, arriverà con santi_ficata esperienza nel regno dei cieli.

      CREDI in Cristo e sarai amato anche dopo la vita terrena, magari non ti toccherà Antonella, potrai essere anche più fortunato, anche Moana Pozzi era una nostra sorella in Cristo....

      Elimina
    2. ahahahah ma sparatevi sti credenti imbecilli che credete ancora a babbo natale! DIO = BABBO NATALE, BEFANA = VERGINE MARIA, GESU' CRISTO = COMUNE MORTALE MAESTRO DI VITA (STIMATISSIMO DA PARTE MIA... FORSE UN PO' MEGALOMANE SE SI CREDEVA FIGLIO DI DIO) CHE VOI IMBECILLI IGNORANTI CREDENTI AVETE MITIZZATO E CREDETE SIA RESUSCITATO.

      pensate piuttosto: 1) a rispettare voi stessi e gli altri e a dare importanza all'umanità di tutti; 2) a godervi la vita ed usare il tempo a disposizione per fare qualcosa di buono, senza pippe mentali sulla religione che non servono a niente. avete bisogno di credere in dio per comportarvi coscienziosamente?

      Elimina
    3. sono felice che qualcuno può credere in qualcosa di superiore che può dare la forza di andare avanti a tutte le persone in difficoltà, per soffrire meno, per avere un'ILLUSIONE per rifugiarsi da quello che ci fa male (una bugia a fin di bene)... ma tutte ste puttanate NO

      Elimina
  8. Io spero che stiate tutti recitando la parte dei buffoni, altrimenti la situazione è grave.

    RispondiElimina
  9. Questa cosa mi spaventa un po'... Mi sono rifiutato di leggere tutto perché non ce la facevo più... a me 'ste cose sembrano un sacco di st******e: se Dio ci ha fornito di attributi per procreare non vedo perché dovremmo restare casti per piacere al Cristo. Io non voglio affermarmi ateo, ma piuttosto ragionevole sulle religioni (rispettando fedi e teorie altrui) e mi viene da pensare che questo sia un grande illogico ossimoro. E' come se un dottore (a parer mio) ti da pastiglie per la tosse e poi quando hai la tosse ti dice di non prenderle (ho reso l'idea?).
    Saluti

    RispondiElimina
  10. Ma nelle ostie ci mettono la coca ???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No;

      nelle Ostie c'è l'OPPIO dei popoli, miliardi di sballati.

      Elimina
    2. Questa e' la risposta migliore...sballati ma tanto, credono in amicizie che non esistono

      Elimina
  11. Antonella incontriamoci e amiamoci come prossimo tuo, come il nostro signore gesu disse.
    Innondero le tue labbre di acqua viva per la gloria di nostro signore.
    Poi se non ti da fastidio di puntellerei la minchia in culo, sai giusto per variare :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahhahahahhahah

      Elimina
    2. ahahahahahhaahahahahahahahhahahahahahahah sei un grande, sono in ufficio che cazzeggio e devo dire che il tuo commento, dopo aver letto la Sacra testimonianza di Antonella, mi ha proprio aperto il culo porcoddio. hahahahahahah "sai giusto per variare"

      Elimina
  12. Buonasera a tutti...Cara Antonella, leggendo di lei, del suo incredibile dubbio, mi giunge una domanda che riguarda la sua Santa passione sicuramente incoraggiata dal compiacere il signore...Lei data la sua ormai sconfinata esperienza nel praticare la Fellatio...sarebbe capace di indovinare in un gruppo di persone chi le è venuto in bocca dal sapore??

    RispondiElimina
  13. Cara Antonella, sono ansioso di dissetare la sua sete con "l'acqua viva"!...Piùttosto, come sei messa col culo?

    Tuo Signore, Gesù Cristo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahahahahaahahh

      Elimina
    2. Antonella,
      sorella in Cristo e benedetta dal cielo, divulga il tuo credo a tutte le tue amiche e conoscenti ed esortale, come Paolo di Cilicia, a convertirsi alla fede nel sacro prepuzio cristiano. Prego che la tua anima pura gioisca ogni giorno della luce irradiante dal membro che accogli! che tu sia benedetta dentro e fuori il tuo corpo!

      Elimina
  14. Alessandro Borgia20 agosto 2012 01:27

    ma dite vero? rispondete pure alle smanie di una troia ninfomane!! parla come una prostituta devota al suo mestiere più che come una credente di qualsivoglia credo!! È talmente "assetata" che già si chiede come farà dopo la morte a fare la troia!! ma a quale scritture vi riferite? al kamasutra per caso? mah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zeus aka Giove20 agosto 2012 15:11

      Alessandro una tale terminologia non è adeguata per definire la nostra sorella in Cristo, Antonella! Sono molte le ragazze che come lei decidono di intraprendere questo cammino e rendiamo sempre grazie all'Altissimo per l'abilità che conferisce loro. Posso dirti che proprio per questo sono diventato cattolico!

      Che il Signore sia lodato!

      Elimina
    2. Chi è senza peccato scagli la prima pietra...

      Elimina
    3. ..o faccia il primo pompino!!

      Elimina
  15. Best.Trolling.Ever.


    Però ho vomitato sangue leggendo. Ho riso più forte solo leggendo Gintama.

    RispondiElimina
  16. Ma cosa vi fumate? ok essere credenti.. ma arrivare a fare del sesso orale col vostro dio non vi sembra un pò troppo blasfemo anche per voi?

    viva buddha!

    RispondiElimina
  17. mamma mia ahahahahah grasse risate XDXDXD

    RispondiElimina
  18. O se ha fortuna potrà fargli un pompino il giorno del giudizio, quando gesù tornerà sulla terra!

    RispondiElimina
  19. Siete dei palesi troll ma comunque geniali ahah...la sacra cappella di Gesù poi è proprio una chicca xD

    RispondiElimina
  20. Non so se mettermi a ridere o a piangere. Quando mi hanno passato questo link e ho letto la lettera, ho fortemente voluto credere si trattasse di uno scherzo. Con questo tipo di atteggiamento, con queste mistificazioni e farneticazioni sareste capaci di giustificare qualsiasi cosa: dall'omicidio alla pedofilia... ma datevi una regolata.

    RispondiElimina
  21. Se Antonella nutre una così profonda fede riceverà il paradiso, ne sono convinto. Se Moreno non è cosciente di star manipolando le sacre scritture o è convinto sia a fin di bene (magari ha anche ragione) allora non vi è nulla di sbagliato, a parer mio.
    vi auguro in ogni caso ogni bene in questa vita come nella prossima
    vostro fratello nell'unico vero padre
    enrico

    RispondiElimina
  22. hahahahahah!!!siete ridicoli!!!!vivete la vostra vita perchè quando moriremo avremo sì qualcuno che ci aspetterà...una bella manciata di vermi!!!

    RispondiElimina
  23. mai letto niente di più deviato, perverso e ipocrita. non cercate giustificazione nelle scritture per fare quello che vi pare, oltre ad essere fanatismo, ciò è quanto di + malsano e dannoso ci sia nell' uomo. tutti pecchiamo, abbiamo tutti, chi più chi meno, una qualche perversione, in pochi hanno l' onestà di ammetterlo quantomeno con sè stessi. la chiave della redenzione, per chi crede, è nel pentimento: trovare scuse e giustificazioni non ci permette nè di pentirci, nè di farci almeno un esame di coscienza.

    io personalmente non credo e di sicuro non rifiuto mai un bel pompino, mi disgustano il fanatismo e l' ipocrisia di queste persone. schifosi deviati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se non credi personalmente:

      Perchè giudichi le persone, per le loro azioni o dubbi che possono essere stati provocati, da un cattivo insegnamento delle sacre scritture??...

      nessuno sano di mente (eguale a te fratello), rifiuta un sano e santificato pompino, (specialmente se nel pregiudizio della deviata educazione sessuale),IN esso c'è interpretato, come dono e benevolenza, anche per coloro che si offrono con e per piacere, alla gioia del Creatore, che nella sua perfezione Creativa vede gli strumenti da lui generati, nel loro giusto ruolo e giusto utilizzo, nell'elevazione sia nel progresso che nello spirito della specie da lui Creata a sua immagine ed somiglianza;

      Per cui proprio dalle stesse parole da lui stesso dettate, se ne deduce che, non essendoci proibizione dell'atto, nel rispetto della legge di non sprecare il seme, (sorgente di vita) il fellatio ricevuto o donato, ma soddisfacente per ambo gli attori, dimostra nella simbiosi gli stessi desideri del Divino Creatore, che per mezzo dei suoi figli, (ligi e devoti alla parola Divina) se ne compiace con immensa gioia;

      Che l'altissimo ti illumini sulla via della salvezza; Ma ti tenga nell'ombra o in riservato luogo quando ti fai fare un pompino;

      Sai per la legge morale in vigore dei miscredenti, è un reato farselo fare in pubblico.

      Elimina
    2. ma quale pentimento se uno non ha fatto nulla di male?
      la bibbia non dice che fare i pompini è peccato, punto.

      Elimina
    3. CREDETE ANCORA NELLE FAVOLE CHE VI RACCONTAVANO DA BAMBINI... DIMOSTRATE UNA VOLTA PER TUTTE CHE DIO ESISTE E NON SE NE PARLERA' PIU', PERCHE' CHI NON CREDE NELLA SUA ESISTENZA NON DEVE DIMOSTRARE NULLA, VISTO CHE NON CI SONO PROVE DELLA SUA ESISTENZA, GLI UNICI CHE DEVONO DIMOSTRARE QUALCOSA SONO QUELLI CHE CI CREDONO.

      SE IO DOMANI MATTINA DICO CHE ESISTE UN FOLLETTO VERDE CHE VEDO SOLO IO DI SICURO GLI ALTRI NON DEVONO DIMOSTRARMI CHE NON ESISTE, SONO IO CHE DEVO DIMOSTRARGLI IL CONTRARIO, MA PURTROPPO LA RELIGIONE E' FONDATA SUL CREDERE ALLE AFFERMAZIONI E LE SUGGESTIONI DI POVERI ALLUCINATI MALATI MENTALI

      Elimina
    4. TROLL dei nuovi Troll22 agosto 2012 15:37

      Anonimo 22 agosto 2012 12:58

      Io sono il Tuo folletto verde, e come fece la concorrenza Ti dettero le Mie sacre volontà e regole di vita; Per mezzo di esse predicherai la Mia esistenza e ne farai apostolato nel mondo;

      i Frutti del pensiero mentale non sono Favole per bambini, ma fulcro di elaborate energie che nell'unione fra esse, rendono vibrante l'esistenza di Noi Divinità crea_atrici.

      I tempi sono maturi per la Mia VENUTA RI_GENERATRICE, e desidero che Tu compia per Me la Tua destinata missione, per dimostrare che meriti la Mia grazia:

      Fammi avere il recapito di questa Antonella, che anche se fa parte della concorrenza, Mi appare disponibile per circondare di lodi, la Mia Cappella;

      Ricordati che Tu con il tuo desiderio inconscio e ostativo, Mi hai verbalizzato nell'essere il Tuo volere, e di questo te ne rendo matematica ed esuberante moltiplicazione.

      2x3 6x10 20x56 10932x431 10000000000000000000000000000000000000012x 20000000032 999999999x666666666 1234567890x13579; Quando hai finito chiedi con insistente fervore, non mi mancano i Numeri da darti.


      Elimina
  24. odio la cronologia, sempre le solite favole fantasy...

    RispondiElimina
  25. Cara sorella Antonella
    smettila di spompinare e tromba!!! fammi sta cortesia XD

    RispondiElimina
  26. non ho parole!!! nel terzo millennio sono queste le vere domande a cui la religione deve fornire una risposta!!! ma infilatevi un crocifisso nel culo che fate prima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se tu avessi letto tutti i post, sapresti che infilarsi un crocifisso nel culo è cosa buona e giusta!! :)

      Elimina
    2. ahahahhahaha

      Elimina
  27. ahahha sto blog è troppo forte! è la dimostrazione che la chiesa è fatta da malati-maniaci-megalomani-deviati, e che rovina la psiche delle persone più sensibili e suggestionabili! magari sta ragazza se non avesse conosciuto la religione sarebbe comunque una gran troia (non esprimo giudizi in merito, tanto sarebbero solo opinioni personali e ognuno fa quello che vuole), magari lo stesso ingenua e i suoi amici se ne approfitterebbero comunque a farsi fare pompini da una povera ragazza che si capisce subito avere un ritardo mentale/emotivo... ma almeno se ne vedrebbe bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma non capisci che è tutta una trollata?

      Elimina
    2. certo che lo capisco e tanto di cappella a chi l'ha creato per sbeffeggiare queste persone inutili! e guarda che questo blog sarà comico, ma nel mondo reale c'è di peggio e non fanno ridere! ;)

      Elimina
    3. e comunque il mio post non è sato pubblicato per intero... avevo parlato appunto anche di troll ;)

      Elimina
  28. non so ma fare sesso orale a 13 anni non potrebbere essere considerato un atto impuro? allora se dedichiamo ogni santissimo orgasmo a qualche santo sono tutti benedetti e ci aprono le porte del paradiso? e poi santo cielo arrivare a dire di fare una pompa a Gesù, se non è blasfemo questo allora!!?? un bravo prete che fa quando arriva in Paradiso? se tromba la Madonna o trova tutti gli angioletti pronti? siete pazzi. completamente pazzi. spero sia tutta una stronzata sto blog, altrimenti fatevi ricoverare. felice di non essere cattolica.....ho la nausea...

    RispondiElimina
  29. Caro Moreno, ti leggo sempre, e baso la mia vita sessuale sui tuoi insegnamenti tratti dalla parola di Dio.

    Con sommo rispetto però mi permetto di segnalare che a mio avviso tu ti sia dimenticato di commentare una cosa importante che impariamo dalle scritture:

    "...chi berrà dell’acqua che io gli darò, non avrà più sete in eterno. Anzi, l’acqua che io gli darò diventerà in lui una sorgente d’acqua che zampilla per la vita eterna"

    Le scritture ci insegnano che la persona che si abbevera dal sacro ugello di Cristo, ha anch'essa un orgasmo (uomo o donna che sia), diventando essa stessa nuova sorgente d'acqua zampillante!

    Che giubilo! Nel mondo terreno, dal sesso orale gioiamo solo nel vedere la gioia del partner... il sesso orale praticato con Cristo è gioiosamente ed eternamente orgasmico per entrambi!

    Rendiamo lode a Cristo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a parte che per voi cristiani è peccato anche il sesso orale e le risposte date da questo deficiente sono esilaranti... a spero davvero stiate tutti prendendo per il culo :D anche comunque ci credo che esiste gente così malata per colpa della chiesa.

      un urrà per nostro signore gigolò castigatore di fighe e amatore di cum-shot ahahha

      Elimina
    2. Tuo marito ti ha dato un buon motivo x succhiargli il gragario hahahahahahah

      Elimina
  30. voi siete fuori di testa!!!!!! ma proprio fuori......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. TROLL dei nuovi Troll22 agosto 2012 15:42

      SI SI

      sempre con la (testa) FUORI,

      Sai casomai passasse ANTONELLA, non perdiamo tempo a farci fare una grazia.

      Elimina
  31. Ma Gesù avrà di meglio da fare che stare a farsi spompinare da una zoccola?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, Gesù è impegnato a salvare tutti i bambini africani dalla fame e dalla siccità! non lo vedi?

      Elimina
  32. Caro Moreno, uno dei precetti fondamentali della religione cristiana è quello di non disperdere il seme (cfr la storia di Onan) quindi tutto ciò che è stato scritto è ridicolo e inesatto.
    Farsi complici della dispersione del seme, addirittura parte attiva, va contro gli insegnamenti di Nostro Signore.
    Non si capisce con che logica dovrebbe essere vietata la masturbazione e accettato il sesso orale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti il seme non va disperso, Moreno l'ha spiegato bene in un altro post:

      http://rispostecristiane.blogspot.com/2011/10/un-cristiano-puo-ingoiare-il-seme.html

      Riccardo

      Elimina
    2. ma si infatti quello che scrive o è solo un malato mentale che scrive cretinate o è un simpaticone che ha tempo da perdere e ci fa divertire prendendo per il culo la chiesa... spero la seconda

      Elimina
    3. Oggi mi sono masturbato e sono venuto in faccia ad una donna pagata coi soldi di un lavoro in nero.. è peccato?

      Elimina
  33. il giorno piu' bello della mia vita?quando mi hanno passato
    il link di questo forum...una goduria di risate...ahahahahaahahaaa manica di idioti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La stessa cosa che è successa a me!!! Hahahahahahahahaha

      Elimina
  34. C'è poco da ridere, in tale blog non c'è nulla di divertente! Ingenue le persone che credono che questi personaggi siano cattolici cristiani.
    Di religione cristiana non c'è nulla... solo abominevole BLASFEMIA.

    VADE RETRO SATANA.

    RispondiElimina
  35. Moreno fammi capire allora come è che il tuo dio,non il mio in quanto sono ateo e parecchio anticlericale,ha detto crescete e moltiplicatevi?????Che io sappia facendo solo pompini l'operazione del moltiplicarsi non si compie.Poi mica scemo il tuo Dio con la scusa dell'acqua viva ha trovato pure il modo di farsi fare un bel pompino dalla samaritana.Fammi capire un po' ma voi cattolici ste minchiate le studiate a tavolino o andate a braccio ne l raccontarle????

    RispondiElimina
  36. Dove stanno le pubblicità in questo blog? Cioè 55mila visita di persone come me curiose e niente pubblicità? Cioè moreno nemmeno ci guadagna sulle cazzate che dice? NOOOO NON CI CREDOOOO. Moreno fattelo dire... si pop strunz

    RispondiElimina
  37. EVVIVA LA SACRA CAPPELLA DI CRISTO HAHAHAHAHAHAHAH

    RispondiElimina
  38. Ma andate a sucare il cazzo a Gesù...

    RispondiElimina
  39. Antonella, vieni anche da me a soddisfarmi con le tue leccatine. Poi una preghierina la dico ;-)

    RispondiElimina
  40. Cara antonella dove sei ubicata in italia sarei desideroso di darti la possibilità di avvicinarti ancora di più a Dio facendoti bere il mio sperma..

    RispondiElimina
  41. Indubbiamente c'è gente che sta male!
    Non è bene ridere della gente che sta male a meno che non ti facciano ridere.
    Non è cinismo faccio solo la mia parte nella selezione naturale/sociale.

    Oppure Antonella è un impareggiabile buontempone!
    In tal caso, grazie, mi hai allietato la serata.

    RispondiElimina
  42. Tiro le somme. Il sommo esegeta ha consigliato:

    - di masturbarsi (ad almeno tre persone)
    - possibilmente masturbarsi davanti alla madonna
    - non gettare lo sperma, conservarlo o ingoiarlo
    - cibarsi di sangue mestruale (includendo una ricetta)
    - praticare la coprofagia fuori dalle mura di casa
    - farselo buttare in c..o prima del matrimonio
    - dopo le mestruazioni ammazzare due piccioni

    ed ho scoperto questo sito un paio d'ore fa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è che lui l'ha consigliato, ci ha mostrato in che parti nella bibbia si parla dell'argomento, e ne trae le conclusioni insieme a tutti noi Cristiani

      Riccardo

      Elimina
    2. sei un genio! XD

      Elimina
    3. Grazie, io tiravo le somme ma per ridere, non voglio credere che al mondo ci siano dei deficienti così. Ovviamente deficienti è detto con tutto il dovuto rispetto.
      Io ora scendo dal macellaio, stupro un quarto di bue e sono sicuro di poter prendere la bibbia e trovare due righe che giustifichino quello che ho fatto.

      Elimina
  43. è tutto falso e offensivo verso chi crede...che pena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro fratello in Cristo,
      da quando ho scoperto quel sant'uomo di Moreno sono diventato una persona molto timorata di Dio da tiepido che ero. Tanti dubbi che mi assillavano non avevano mai avuto risposte così chiare e ... cristiane; e soprattutto mai avevo avuto risposte così ben documentate con riferimenti biblici precisi.
      Se vuoi seguire un umilissimo consiglio, apri il tuo cuore al Verbo tramite l'illuminazione di Moreno e leggi di più la Bibbia.
      che Dio preservi sempre Moreno.

      Elimina
    2. Aquino, tu non sei un timorato di dio, tu sei un emerito coglione.

      Elimina
  44. suora laica! ahahahah puttana cristiana semmai..

    RispondiElimina
  45. per LUNA ma come non è divertente?????
    finalmente tutte le prove che cercavo!!!!
    è inutile la chiesa e le religioni!!!!
    esiste un solo dio!!!! anche lui ha molti nomi.... il più comune è denaro!!!WLF
    come fai a non ridere??? sei forse insensibile????

    RispondiElimina
  46. con questa mi avete ucciso xD

    RispondiElimina
  47. Ho riso così tanto che ho avuto paura che mi si incrinassero le costole! da quando in quà "acqua viva" è equivalente a sperma? e come quel gran esegeta che ha creato questo troll blog ha capito questa connessione?

    Spero che qualche altro svitato faccia altro domande presto perchè in questo periodo ho davvero bisogno di ridere, pregherò forte Gesù perchè mi accontenti! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In aramaico "sperma" si dice infatti "Majjā", che tradotto significa proprio "acqua viva"

      Elimina
  48. Geniale, geniale, geniale. Ora userò questa scusa ogni volta che ce ne sarà bisogno (magari c'è chi ci casca, d'altronde se una crede in Dio può benissimo credere anche a queste cose).

    Sia lordato il Signore,
    Ramen.

    RispondiElimina
  49. Ma si può avere il numero di telefono o l'indirizzo di questa Antonella?

    RispondiElimina
  50. cara sorella Antonella,
    vorrei gentilmente il tuo indirizzo e numero di telefono per ringraziare Dio insieme.

    RispondiElimina
  51. non credo che il figlio di dio possa lasciare posto a uno squallido
    fellatio, e scritto pure sulla bibbia che era un tipo che puntava più sul fetish-sadomaso.

    RispondiElimina
  52. Cara sorella Antonella,
    Sono sicuro che l'impegno da te profuso verrà ricompensato adeguatamente, ma nel mentre ti consiglio di portare ogni dove il tuo pensiero.Concordo con il fedele qua sopra che ha riportato notizie testualmente vere, seppur poco conosciute.
    Che il signore sia con te.

    RispondiElimina
  53. Non mi dispiace,
    non me ne pento
    ho dato la mia bocca a Gesù!!!!!!

    LOL

    RispondiElimina
  54. antonè contattami subito, tuo fratello in cristo

    RispondiElimina
  55. Vorrei sapere se ci sono altre sorelle che hanno intrapreso la santa strada di Antonella per poter mettere assieme a dei fratelli anche loro casti dei gruppi di preghiera e avvicinamento a Dio tramite l'Acqua Viva

    RispondiElimina
  56. ditemi che è tutto uno scherzo vi prego....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. me lo sono chiesta anche io, purtroppo no

      Elimina
  57. ho appena recitato la preghiera con Antonella e sento forte il benessere divino che è sceso su di noi
    ora vi lascio che Antonella propone di recitare un'altra preghiera al signore dopo un'altra opera di santificazione: com'è pia 'sta ragazza
    che Dio l'abbia in Gloria (anche Gloria è una devota fedele come Antonella)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dove si prende il numeretto?

      Elimina
    2. per Antonella, per Gloria o per entrambe?
      assieme o in momenti diversi?
      passerò loro la tua buona disponibilità per tanti gioiosi atti di fede
      tra poco ce l'avrò in Gloria, e già sono estasiato.

      Elimina
  58. ma non avete limiti? questa è blasfemia pura!!!
    questa è malata!! tutto quello sperma le ha dato alla testa! che schifo

    RispondiElimina
  59. VI AMOOOOO! AHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHHAHHAHAHAAHHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAHA STOMALISSSSSIMO.

    PS. LUNA SPERO TI VADA DI TRAVERSO QUALCHE CAZZO, UN GIORNO O L'ALTRO.

    RispondiElimina
  60. Sono però altresì dispiaciuto che la Divina Fellatio non la possa praticare anche io sul nostro amatissimo signore, solo perché appartengo al medesimo sesso :(

    RispondiElimina
  61. datemi l indirizzo di questa Antonella che anch io ho una necessità virile da farmi soddisfare visto che fa pompe a tutti me ne farà una anche a me:-)

    RispondiElimina
  62. Cosa non ci si inventa pur di non ammettere che si adora spremere un uomo. xD

    RispondiElimina
  63. E' proprio il caso di dire "porco dio" xD
    Mai tale bestemmia fu più appropriata in un contesto! Grazie! avete realizzato uno dei miei sogni!

    RispondiElimina
  64. Il tutto è blasfema schizofrenia, ma attenzione a questi giochetti che vi divertono tanto: c'è odore di zolfo e potreste finire assai male.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema è che se poi per caso questi evocano satana nella nostra società, poi ci rimettiamo tutti quanti...

      Elimina
  65. cari cristianucci siate almeno obbiettivi , dovete credere a cose tipo l'infallibilità del Papa la confessione la cresima la verginita della madonna la transustazione su fate un piccolo sforzo e inginocchiatevi.......

    RispondiElimina
  66. BJ

    Di tutte le tipologie di esegesi questa è la più ridicola. Come si può interpretare l'acqua della vita eterna per quanto avete inteso e scritto? Secondo quale Luce? E secondo quale Spirito? Benvenuti nel relativismo biblico, dove ognuno dice e comunica la propria interpretazione. Convertitevi, credete nel vero Vangelo di Cristo, nella Chiesa.

    RispondiElimina
  67. OK,ORA E' CHIARO DOVE SONO FINITI QUELLI CHE HANNO LIBERATO DOPO LA CHIUSURA DEI MANICOMI.....

    RispondiElimina
  68. questa storia mi ricorda molto quel passo biblico in cui una delle mogli di un fariseo glielo succhia così forte che gli si infila il lenzuolo nel culo

    RispondiElimina
  69. Quanta ipocrisia!!!!!!

    RispondiElimina
  70. subito dopo il captcha esce.... "Il tuo commento sarà visibile dopo l'approvazione."

    ribadisco, e aggiungo.... SANTA IPOCRISIA!!!!

    RispondiElimina
  71. Cara Antonella, anche se penso che tu sia Antonello... continua così che in paradise ci vai di sicuro, anzi ti stanno aspettando. quando starai per attraversare le porte del paradiso, non camminare, ma inginocchiati e inizia ad espiare la tua pena. sarai benedetta nei secoli dei secoli. amen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è scritto da un demone....o per lo meno è una sua tentazione! È blasfemia! E anche malattia mentale

      Elimina
  72. delizioso articolo. Il sesso come mistica, come conoscenza di Dio. Semplicemente meraviglioso.

    RispondiElimina

Cari fratelli e sorelle in Cristo, i commenti saranno moderati per evitare che eventuali intemperanze possano offendere i nostri lettori più sensibili. Sappiatevi regolare.