Cerca le Santissime Risposte

martedì 7 agosto 2012

Intervista a Moreno


Mafalda: Sono a colloquio con Moreno Sponton, il primo autore del blog "Risposte Cristiane", che ha gentilmente acconsentito ad una intervista.
Caro Moreno, innanzi tutto, vorresti darci una breve presentazione personale?

Moreno: Ah, ma certo, carissima Mafalda, che Gesù ti benedica. Ho 53 anni e svolgo la professione di programmatore di sistemi gestionali per la burocrazia tecnica. Fin da bambino, ho sempre provato grande interesse verso la religione. Ricordo bene quanto mi piaceva frequentare il catechismo, dove le simpatiche suore con le loro eleganti livree da pinguini insegnavano a noi ragazzini come dovevamo comportarci per piacere al Signore Gesù, e non farlo soffrire ulteriormente, dopo tutti i patimenti che Lui ha dovuto subire per redimere l'umanità dal peccato.
Ho avuto qualche problema solo alla scuola media. Lì avevo un insegnante di religione... un prete, con la tonaca nera e un enorme naso rosso, che mi odiava perché stavo attento alle lezioni...

Mafalda: Ma come è possibile? Il prete ti odiava perché stavi attento?

Moreno: Sì, è pazzesco ma è andata così... parlava con tono sempre uguale per un'ora senza dire niente... impossibile cavare un senso da quello che diceva... e io mi sforzavo di seguire i suoi discorsi ma mi smascellavo dagli sbadigli, aveva un effetto ipnotico. Lui mi odiava per questo, e mi dava dei brutti voti. I miei compagni invece giocavano a battaglia navale, così si passavano l'ora e non avevano problemi.

Mafalda: E questa disavventura non ti ha allontanato dalla religione?

Moreno: No, niente affatto, anzi è stato proprio in seguito al ricordo di queste vicende, che, dopo aver studiato a fondo le Scritture, ho maturato l'idea di diffondere tra parenti ed amici il Verbo di Dio con parole semplici e chiare, affrontando i quesiti che la gente reale si pone, riguardo alla religione.

Mafalda: Questo è molto bello da parte tua. Spiega allora, è nata da ciò l'idea del blog?

Moreno: Sì, è nata proprio così, l'idea di mettere un blog su internet. Ho pensato che, le risposte che davo alle persone che mi interpellavano per avere un aiuto ad interpretare correttamente la Parola di Dio riportata nella Bibbia, potevano interessare anche a tanti altri. Pubblicarle su internet avrebbe permesso a tante persone di trovare le risposte che cercavano. Così è nato "Risposte Cristiane".

Mafalda: Quindi le domande che ricevi, provengono da persone reali, non sono inventate?

Moreno: Inventate?! No, certo che non sono inventate! All'inizio ho pubblicato le domande che mi erano state rivolte da amici e conoscenti, poi un po' alla volta ho cominciato a ricevere richieste per email da tanta gente... nelle ultime settimane ne sono arrivate tantissime, credo che ci vorrà molto tempo e molto impegno per rispondere a tutti, ma, con l'aiuto di Dio, vorrei riuscire ad accontentare proprio tutti. È anche per questo, che adesso ho raccolto un gruppetto di collaboratori...

Mafalda: Ecco, volevo anche chiederti come mai recentemente sono apparsi su "Risposte Cristiane" diversi nomi, sotto l'etichetta "Illuminati Cristiani". Chi sono questi, e come sono pervenuti sul blog?

Moreno: Si tratta di vecchi amici, perlopiù, che ho conosciuto nel corso delle mie ricerche sulla Bibbia. Sono buoni cristiani, e hanno ciascuno una approfondita conoscenza di diversi aspetti della teologia cristiana. Hanno raccolto il mio appello ad aiutarmi nel blog, per far fronte alle tante domande che stanno arrivando, e pregando insieme il Signore perché ci dia la giusta ispirazione, cerchiamo di trovare le risposte alle domande.

Mafalda: Molti lettori però commentano con osservazioni poco lusinghiere i vostri articoli... molti pensano che si tratti di una burla... altri insinuano che le vostre interpretazioni delle Scritture siano sbagliate, e che ci sia addirittura l'ombra di Satana che si proietta sul blog...

Moreno: Chi può dire, ciò che è giusto e ciò che non lo è, quando si tratta di interpretare le Scritture? Solo Dio può conferire la capacità di interpretare la Sua parola, dissimulata nelle metafore della Bibbia e dei Vangeli. Per sapere se si sta interpretando correttamente, la chiave è chiedersi se ci sentiamo ispirati da Dio. Io, quando interpreto, mi sento sempre ispiratissimo! È accaduto pure che qualcuno abbia scorto un'aura di luce attorno alla mia testa, mentre me ne stavo chino davanti allo schermo del computer, intento a scrivere su "Risposte Cristiane"!

Mafalda: Fatto sta, che un sito quasi omonimo ha avvertito la necessità di avvisare i propri lettori di non aver nulla da spartire con il blog "Risposte Cristiane", e che secondo loro i vostri articoli sono frutto di fantasia; chiedono persino che cambiate nome al blog!

Moreno: Oh, sì, ho visto e mi dispiace, perché in realtà personalmente apprezzo molto il sito "Risposte Cristiane" della Chiesa Cristiana Evangelica di Bolzano. L'Alto Adige è sempre stata la mia meta preferita per le vacanze, per non dire quanto mi piacciano i canederli allo speck, inoltre i contenuti del sito sono ottimi e sono spesso fonte di utili informazioni per me.

Mafalda: Allora, le informazioni per i tuoi studi provengono da internet?

Moreno: In parte, sì. Oggi su internet si trova veramente tanto materiale interessante. Visito spesso i forum cattolici, sono delle vere miniere di preziose risorse... e quando viaggio in auto, ascolto costantemente "Radio Maria": è fantastica!

Mafalda: Ancora una domanda, ehm, un po'... intima. Molti degli argomenti trattati da te e dai tuoi collaboratori riguardano la sfera sessuale. Che genere di competenza specifica avete in materia?

Moreno: Oh, cara, tutto quello che ciascuno di noi suggerisce o propone ai nostri lettori, lo abbiamo verificato e provato personalmente. È una questione di coerenza, capisci.

Mafalda: Bhé, è davvero una dimostrazione di grande serietà da parte vostra. Si potrebbe dire persino che procedete con metodo scientifico sperimentale nelle vostre analisi bibliche?

Moreno: Ecco, sì, hai centrato il punto Mafalda, che la Grazia di Dio sia con te. Noi seguiamo un metodo scientifico e razionale analizzando la Bibbia, ma accompagnandolo sempre con la preghiera, perché è solo la preghiera che garantisce la correttezza delle risposte. Vedi, per esempio, quegli scienziati che stanno studiando il bosone di Higgs, che in maniera blasfema hanno rinominato "particella di Dio". Ma davvero ti pare che come dicono loro adesso il Creato non ha più bisogno di Dio per essere spiegato?

Mafalda: Eh, no, ci mancherebbe altro! Che terribile bestemmia! Come stanno le cose in realtà?

Moreno: Dunque, molti pensano che grazie alle scoperte scientifiche il posto che Dio ha nel mondo si riduca sempre di più e che le cose che rimangono da scoprire a cui attribuire la paternità a Dio siano sempre meno numerose e meno importanti per la vita di tutti i giorni di noi cristiani.
Ma non si rendono conto che in realtà non stanno facendo altro che descrivere quello che Dio è veramente, cioè che Dio è nascosto dappertutto. È proprio vero, lo stanno accantonando negli angoli bui, nei dimenticatoi, nei sottoscala del sapere, ma lì Dio ci sta benissimo. Dio è umile, non ama mettersi in mostra come gli scienziati che annunciano fieri le loro scoperte con squilli di tromba e fanfare, e poi magari dopo qualche anno si scopre che non era vero niente quello che proclamavano. No! Dio no, lui se ne sta tranquillo nei cantucci e ci protegge con il Suo esempio dal cadere in comportamenti vanagloriosi e superficiali, ci invita a scavare nel profondo, dentro di noi, e a trovarLo nel nostro cuore, come l’icona del Pellicano che si becca il petto fino a farne fuoriuscirne il cuore (simbolo del Sacro Cuore di Gesù Cristo Nostro Signore). Così noi dobbiamo esplorare le nostre interiorità fino a far risplendere la Verità di Nostro Signore e illuminare il buio delle false verità scientifiche.

Mafalda: Moreno, mille grazie per la tua gentilezza. Sei stato davvero molto chiaro. Vuoi aggiungere qualche parola per i tuoi lettori?

Moreno: Grazie a te, Mafalda, sorella in Cristo benedetta dal Signore. Ai lettori dico: grazie della vostra fiducia, io non la merito, ma con l'assistenza di Dio cercherò di trovare la Guida che mi conduca sulla retta via, in modo da poter indicare anche a voi la strada che il Signore vuole che noi percorriamo per giungere a Lui. Pregate sempre, e abbiate fede!

31 commenti:

  1. Che il Signore vegli sempre su di te Moreno, grandissimo esegeta e fratello in Cristo!
    Alby

    RispondiElimina
  2. ma poi finita l'intervista avete mortalmente disperso il seme o lei ha devotamente ingoiato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà, fratello nella Fede, se hai bene seguito gli insegnamenti, sarebbe dovuto essere Moreno a ingoiare il proprio seme trasferendolo dalla di lei bocca. Leggetela la Bibbia prima di commentare, però, eh....

      Elimina
  3. anche a me piace molto lo speck!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me piace molto lo speck anche se devo confessarvi che nell'intima solitudine della mia cucina a volte.. amo coccolare nella grazie di Cristo, un piccolo trancio di mortadella con i pistacchi. il crudo di norcia ne risente un pò per queste mie attenzioni, ma un giorno sa che arriverà anche il suo momento e per questo gioisce insieme a noi nell'estasi della pagnottella!

      Elimina
  4. "... per non dire quanto mi piacciano i canederli allo speck": sapevamo già che Moreno è un buongustaio, si era capito dai numerosi accenni alle diverse specialità culinarie che appaiono nei suoi post! ;)

    RispondiElimina
  5. È tutto vero quello che dice Moreno degli scienziati, ma ci sono pure delle eccezioni, di scienziati cristiani che seguono la via del Signore e sono nel giusto, come Zichichi per esempio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, l'esimio professor Zichichi da sempre fa prevalere le sue credenze religiose sull'evidenza scientifica e sulla ragione, e come predicava il santissimo Ignazio di Loyola, egli pratica il sacrificium intellectus!

      Elimina
  6. Anch'io alle medie ho avuto un insegnante di religione con il naso rosso. Chissà se era lo stesso di Moreno... quello che avevo io beveva come una spugna, e soffriva di amnesia e dislessia. Era una pena stare a sentirlo: "... Geshù... sgnarff... chiamò a she i dishciepoli... ne scielshe docidi... e gli chiamò aposhtoli..." :(

    RispondiElimina
  7. - Vedi, per esempio, quegli scienziati che stanno studiando il bosone di Higgs, che in maniera blasfema hanno rinominato "particella di Dio". Ma davvero ti pare che come dicono loro adesso il Creato non ha più bisogno di Dio per essere spiegato?

    Ma c'è la fai???? Tu sei uno di quelli che professa la verità senza informarsi. Il famoso bosone di Higgs è stato ribattezzato PARTICELLA DIO e non PARTICELLA DI DIO, come l'hanno chiamata i giornali.

    Attendo risposte.
    Se tu fossì cosi attento a cercare le cose su internet, sapresti dell'errore enorme fatto da parte dei giornalisti.


    - Oh, cara, tutto quello che ciascuno di noi suggerisce o propone ai nostri lettori, lo abbiamo verificato e provato personalmente. È una questione di coerenza, capisci.

    Quindi mi vieni a dire che tu e i tuoi collaboratori avete provato anche cose a 3, penetrazioni anali oppure rapporti omosessuali nonostante siate dei ferventi cristiani? Se si mi potete rispondere a un paio di domande? Sarei curioso visto che hai davanti uno che ha sperimentato il sesso in tutte le sue forme.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Douglas Adam, mi sfugge davvero l'importanza di un dettaglio così minimo come chiamare il bosone "particella Dio" piuttosto che "particella di Dio", e semmai mi pare che la versione che proponi tu sia ancora più blasfema.
      Che i giornalisti possano commettere errori, peraltro, non deve sorprendere: sono esseri umani e come tali soggetti all'errore, specialmente se non sono ispirati da Dio.
      Rispondo infine alla tua domanda: sì, io e i miei collaboratori verifichiamo di persona, attraverso lo studio delle Scritture, che i consigli da noi proposti siano compatibili con la Parola del Signore.
      Spero di aver esaudito la tua curiosità, che Gesù ti assista sempre.

      Elimina
    2. a zi', sei un idiota, ma non lo vedi che è tutto un troll!

      Elimina
    3. Caro Douglas Adam,
      mi dispiace molto vedere che anche in questo sito qualcuno scrive con un tono molto polemico e con fervore ispirato più dalla rabbia e dal bisogno di avere ragione che dall'umiltà Cristiana.
      Fortunatamente il buon fratello Moreno ti ha dato una risposta esaustiva col suo scrivere umile e pacato, proprio come si addice ad un ricercatore fedele a Cristo.
      Ti auguro di poterti avvicinare a questo sito con questo tipo di spirito e con l'aiuto di Dio troverai tutte le risposte che stai cercando.
      Noto una tua ritrosia e quasi un ammonimento per le pratiche sessuali che tu menzioni. Se così fosse ti prego di avvicinarti a queste pratiche e a questi concetti come fossi un libro bianco da riempire. Sarà il volere di Dio in tutta la sua benevolenza a fungere da nero e possente inchiostro che andrà a riempire i tuoi buchi (di conoscenza).
      Pregherò per te, sperando che ti avvicini a Dio con animo limpido e puro.
      Fratel Alberto

      Elimina
  8. Salve a voi del blog,
    ho un problema che riguarda mio marito. Mio marito è un bravo cristiano, andiamo quasi ogni domenica a messa, lui ci viene sempre col vestito buono, e vedesse che bell'uomo è con quel vestito, le compaesane me lo invidiano ancora. Il fatto è che a mio marito piace il vino e spesso ne beve un bicchiere di troppo, e non ci sarebbero problemi penso, in fondo il vino è simbolo del sangue di Nostro Signore, e lui lavora tanto durante il giorno, un bicchiere se lo merita pure. Il vero problema è che quando mio marito beve si accalda troppo, cioè gli va proprio il sangue alla testa, e vuole fare all'amore, e non come il Signore comanda, ma prendendomi da dietro. E se provo a farlo ragionare lui diventa tipo che mi fa paura, dice che devo starmene zitta e sottomessa, che sono donna, me l'insegna lui chi comanda..cioè non è che mi abbia mai fatto male seriamente, ma vi assicuro che a vederlo così c'è da averci paura, anche se poi alla fine quando facciamo all'amore così piace anche a me e io pure lo farei sempre a questo modo se non sarebbe peccato contro il Signore Nostro che ci guarda, MIo marito invece è convinto del contrario e mi dice che anche il Signore è d'accordo con lui e devo fare tutto quello che mi dice. IO credo che questo sia falso, il Signore non può volere che si facciano certe cose alla propria moglie, e che l'uomo è superiore e io devo ubbidire sempre, no, Lui che è tanto buono non lo approverebbe. Cioè se mi ha sposato mi deve anche rispettare, non è che ora sono di sua proprietà e che posso uscire di casa solo per andare in Chiesa. E allora io non so che fare, mi è stato consigliato il divorzio, oh Signore, vi rendete conto che è una possibilità da non prendere neanche in considerazione. IO a mio marito gli voglio bene, è così un bell'uomo e gran lavoratore e un buon Cristiano, ma soprattutto ho paura di fare grave peccato e bruciare all'Inferno per l'eternità e che anche mio marito brucerà all'inferno per colpa mia! Allora prego la Madonna di Medjugorie, che tanti dicono faccia miracoli, ma finora non è cambiato niente, e allora io penso anche qui di stare sbagliando, perchè da ragazza ho sempre pregato la Madonna di Lourds e ora forse a pregarne un'altra forse l'offesa. Chiedo aiuto ora a voi per sapere cosa devo fare per non commettere più peccato con mio marito e per farlo ragionare e fargli capire che le donne non si trattano così- Se anche lui sapesse che nella Bibbia sta scritto come dico io, che la moglie non si tocca neanche con un fiore e bisogna anche ascoltarla e non fare sempre di testa propria e non fare il geloso che non la fai neanche uscire, allora anche lui si comporterebbe a dovere
    Vi ringrazio, e penserò a voi stanotte durante..la mia preghiera.
    Che il Signore sia sempre con voi!

    RispondiElimina
  9. io sono nessuno18 agosto 2012 16:24

    in verità ed in verità vi dico:

    che come naufrago nel mare Internettiano, in una tempestosa notte, approdai nella vostra isola della blogs sfera,

    forse guidato dal disegno divino, che vedendomi rassegnato alla mancanza di un faro di luce, dopo un navigar senza speranze e nutrimento, e con la salsedine ormai a bruciare occhi e pelle, alla vostra isola di pace mi diede la guida.

    E fu come una rinascita, già alle prime righe capii, quanto voi siate pii e devoti, quanto amore volete espandere nel mondo, quanta sapienza volete divulgare, quanti errori nei sacri testi volete manifestare, afinchè una nuova segnaletica stradale, guidi sulla retta via il popolo di Dio, verso l'Amore Universale:

    Ma grande fu la sorpresa e la gioia che, nella continuata lettura anche dei commenti, si manifestava nelle mie emozioni, (in cui scusandomi in anticipo,) non riuscivo più a porre un freno, quasi come sommerso in una nuvola celestiale di oppio per i popoli, o di santa cannabis mariana, Tanto da dover detergere copiose lacrime, trattener singulti di riso e guaiti, sconquassi di tosse e cedimenti di membra non più controllabili dalla ragione;

    Che dire se non, l'accettare la volontà del Divino, che mi guidò verso la vostra isola di felicità? Accetto accetto questo dono in piena grazia, illuminato dalla vostra sapienza e guida, ed in cui (spero) da umile confratello di poter a volte dire il Mio incolto pensiero.

    Noto con simpatica ignoranza da parte Mia, che nell'insieme di molte risposte alle domande poste, oltre alla saggezza derivante dal sacro libro per i credenti nello spirito; C'è anche una certa praticità e spiegazione riccettaria, per chi volesse avviarsi in determinati percorsi di Culi_n_aria; O sarà la Mia visuale dottrinale, distort, da sbagliati precetti, a farmi intra_vedere del materialismo anche nelle parole del Verbo Divino?

    un naufrago che cerca la pace dell'Anima_le

    RispondiElimina
  10. anni e anni di ricerche....e incredibilmente nessuna notizia di dio....mmmmmmmmm...sara' mica tutta una fregatura...!?!??!o se no....il vostro dio e perverso e cattivo...ma non ne che troppe persone guardano e prendono troppo sul serio il programma mistero...

    RispondiElimina
  11. Caro Moreno, già che ci sei, perché non approfondisci un po' anche il Corano e fai un sito simile approfondendo a noi ignoranti anche la fede Mussulmana tipo, RisposteMussulmane...
    Sarebbe molto più interessante per noi ignoranti cristiani, e metterebbe alla prova, oltre che al tuo dono di esegeta laico, anche il tuo coraggio perché in quest'ultimo aspetto, mi sembri parecchio ma parecchio mancante.
    Magari, ci pensa Allah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro fratello in Cristo, che cosa ti fa pensare che, in un qualunque modo o senso, ci sia un'equivalenza o una simmetria tra Cristianesimo e islam? La fede musulmana è solo di nome una religione, in realtà è un sistema di potere e di conquista, è una fucina di odio e di violenza: nulla ha della religione, e nulla ha da spartire con la Vera Religione, quella predicata da Gesù, Nostro Signore. Sono al corrente che alcuni teologi moderni vorrebbero insinuare l'idea che Dio abbia "sparso semi di Verità" anche nelle altre religioni, e questa ipotesi a prima vista sembra plausibile, ma nel caso dell'islam è certamente falsa. Il corano non è un libro dettato da Dio, infatti il dio dei musulmani si chiama Allah. Gli errori e le falsità scritte nel corano sono innumerevoli e gravissime; solo Satana, Principe della menzogna, può aver ispirato un simile cumulo di bugie. Perciò vedi che non c'è alcunché da dire o da insegnare, soltanto di stare alla larga da tale abominio, omologo alle più nefaste dottrine che mai si siano viste tra l'umanità: nazismo e fascismo in primo luogo. Quanto alle mie mancanze, caro fratello anonimo, io faccio quello che posso, con il poco tempo e le poche risorse di cui dispongo, pregando Dio di aver compassione della mia insufficienza. Che il Signore ti guidi sulla Sua strada.

      Elimina
    2. Quali punizioni corporali posso autoinfliggermi sulla mia esuberante cappella? E' sempre alla ricerca spasmodica di un orifizio anale...Consigliatemi

      Elimina
    3. Caro Anonimo,
      non devi infliggerti nessuna punizione se senti uno stimolo sessuale ad accoppiarti analmente, è Dio che ci ha creati così! Non preoccuparti e approfitta del Dono del Signore!

      Elimina
  12. Buonasera,volevo essere ragguagliato su un mio dubbio che mi assilla da molti mesi:parliamo di sodomia,da molto tempo ho abbandonato i rapporti sessuali c.d. normali e ho scoperto il piacere della sodomia,vorrei sapere se la sodomia e' peccato e sopratutto se attraverso la sodomia si versa il seme "In vaso" e' ancora piu' peccato? Per "vaso" intendo lo sfintere.Grazie a chi mi rispondera'.Sia Lodato Gesu' Cristo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Sodomita,

      secondo le Sacre Scritture non c'è problema: puoi accoppiarti analmente con tua moglie e anche lei può possederti analmente con l'aiuto di uno Strap-on.
      Purtroppo però il Misericordioso ci proibisce di avere rapporti anali con un altro uomo o con una donna non sposata, in quanto espressamente proibito dal Sacro Verbo. Sono peccati puniti con la lapidazione e la dannazione eterna.

      Parola del Signore.

      Elimina
    2. MA L'ESEGETA MORENO NEL POST "SESSO ANALE SECONDO LA VOLONTA' DI DIO" HA ESPRESSAMENTE CHIARITO IL FATTO CHE NON E' PECCATO PRATICARE SESSO ANALE AL DI FUORI DEL MATRIMONIO. SE LEI PROFUNDO MARTINEZ E' UN COLLABORATORE DEL BLOG MI POTREBBE FARE LUCE IN MERITO A QUESTA DISCORDANZA DI OPINIONI? NON MI DICA CHE SONO DIVENTATO UN PECCATORE..

      Elimina
    3. Caro fratello, la tua perplessità è comprensibile ma non devi stupirti se l'interpretazione delle Scritture di Profundo è diversa dalla mia. Vedi, l'interpretazione della Bibbia è un'attività difficilissima, che nei secoli non ha mai avuto una linea chiara e univoca. Oggi sono stati fatti grandi progressi in questo genere di studi, grazie soprattutto alla filologia e agli approfondimenti di nuovi pensatori teologi, ma restano ancora delle frange oscure.
      Perciò non si può mai essere del tutto certi dell'assoluta correttezza di un'interpretazione, e si possono verificare casi in cui due studiosi siano in disaccordo o addirittura in contrasto, e può capitare persino che lo stesso esegeta, in occasioni diverse, contraddica ciò che ha affermato.
      Solo e soltanto l'ispirazione diretta di Dio può garantire che un'interpretazione delle Scritture sia esatta. Ma quand'è che scende sullo studioso la Luce dell'ispirazione divina? Quand'anche egli si senta ispirato, ispiratissimo, non è detto che veramente lo sia! Ecco perciò, che dirimere in modo definitivo ogni discrepanza di interpretazione è molto ma molto difficile. Bisogna decidere quale degli esegeti in disaccordo era maggiormente ispirato al momento in cui ha prodotto l'esegesi, e questo non è davvero semplice da stabilire.
      Che Gesù ti guidi.

      Elimina
  13. Grazie illuminato Moreno a te e alle persone che come te sono impegnate nella lotta al peccato e alla colpa.
    Ti elogio sopra ogni cosa per aver creato (diciamo "istituito" perchè solo il buon Dio "crea") questo meraviglioso blog che elargisce a noi pecorelle smarrite tanti suggerimenti pieni di rettitudine.
    Ti stimo per il grandissimo impegno che metti nelle risposte ai bisognosi. Finalmente potranno accogliere le vere parole di Dio santissimo e del suo figlio Gesù Cristo sotto la giusta luce.
    Consigliato da un amico su fb ho letto la risposta sul "sesso anale secondo la volontà di Dio" e ho capito che nel mondo ci sono persone meravigliose come te e chi ti aiuta in questa missione celestiale che lottano con tutte le loro forze per combattere la miseria dello spirito. dopo aver letto quella risposta ed averla proposta prontamente alla mia ragazza con somma laudatio sono andato a leggere tutte le altre risposte e ho notato quante persone illuminate commentano. Per fortuna ci sono anche quelle che ancora non hanno visto la luce e a volte si indignano, perchè grazie a loro il tuo e vostro lavoro acquista ogni giorno un aspetto sempre più sacro e religiosamente puro.
    Devoto Moreno, forse un giorno il signore Iddio ti apparirà mentre preghi la sacra Vergine e ti suggerirà di fare un libro dove raccoglerai tutta questo materiale divino.. bene, io lo troverò e lo comprerò!
    La mia parte interiore un poco più irruenta mi suggerisce questo complimento: Moreno sei un cazzo di genio!
    Continua ti prego ... mentre prego anche il Signore ovviamente. Amen fratello!
    Bronco, un devoto alla vergine di Medjugorje.

    RispondiElimina
  14. Questa intervista mi ha riempito il cuore di gioia, finalmente ho capito! Da oggi sono un nuovo adepto di Moreno e degli Illuminati cristiani!
    La pagina va dritta nei preferiti!
    Grazie Fratelli in Cristo e Grazie Moreno!

    RispondiElimina
  15. che tutti voi siate maledetti per le vostre perversità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi ti rivolgi, fratello? Pace! Siamo tutti di passaggio su questa Terra... che Gesù ti accompagni sulla retta via. Un kiloJesus di benedittanza.

      Elimina
    2. La tua rabbia è più che giustificata, devoto Anonimo.
      Stai sicuro che Dio maledirà quei perversi omosessuali, oh sì se li maledirà, sarà un piacere guardarli contorcersi tra le fiamme ed i tizzoni ardenti dell'Inferno, cosparsi di resina e di lapilli da Demoni sadici dotati di enormi falli di ghisa rovente.. Ci divertiremo, vedrai.

      Elimina
  16. Grazie dottor professor Moreno , grazie per la saggezza che ci trasmetti.
    devoto Paolo

    RispondiElimina

Cari fratelli e sorelle in Cristo, i commenti saranno moderati per evitare che eventuali intemperanze possano offendere i nostri lettori più sensibili. Sappiatevi regolare.