Cerca le Santissime Risposte

giovedì 29 agosto 2013

Perché aspettare il matrimonio per fare l'amore?



«
Caro Moreno,
mi chiamo Emma, sono una ragazza di 21 anni credente nella religione cristiana, che mi è stata insegnata sin da bambina. Seguo da tempo il tuo blog e leggo sempre con attenzione le risposte che tu e gli altri Illuminati date alle persone credenti che si rivolgono a voi. Oggi ti sottopongo il mio caso personale perché sono un po' confusa e non so bene come comportarmi.

Da tre mesi sono fidanzata con Leonardo, un mio coetaneo della mia stessa parrocchia, anche lui credente e devoto. Leo non conosce il vostro blog, anche se l'ho invitato più volte a leggervi lui insiste che solo gli insegnamenti della sua catechista, la signora Luisa, siano quelli da ascoltare. Bene, il problema è che la catechista gli ha inculcato l'idea che ci si debba astenere dal sesso fino a dopo il matrimonio. Superfluo dire che io vorrei tanto far l'amore con lui; lui dice che mi desidera, ma che il sacrificio che facciamo con la castità è gradito a Gesù e questo ci assicura la benevolenza del Signore.

Io non so cosa fare, in un primo tempo mi ero rassegnata ad aspettare, però la mia amica Manuela mi ha detto che Leo è gay, perché lo ha visto in atteggiamenti intimi con Gaetano che è un uomo maturo che fa parte del coro della parrocchia. Tu cosa mi consigli?

Grazie in anticipo della tua risposta, che Gesù ti benedica,
Emma

»


Carissima Emma, devota sorella in Cristo, il quesito che mi poni è molto delicato ma va affrontato con grande chiarezza perché è in gioco la tua vita futura.

In generale, è vero che il rapporto sessuale dovrebbe essere riservato soltanto ai coniugi la cui unione sia stata benedetta dal Signore. Infatti, il corpo della donna è il tempio del Signore, e la sua soglia può essere varcata solo dopo il Santissimo Sacramento: ... se la giovane non è stata trovata vergine, allora si farà uscire quella giovane all'ingresso della casa di suo padre, e la gente della sua città la lapiderà a morte, perché ha commesso un atto infame... (Deu 22,20-21).

D'altro canto è anche vero che non c'è alcuna ragione perché i fidanzati debbano astenersi dalle attività sessuali che non comportino la perdita della verginità. Nella Bibbia, per esempio, non ci sono restrizioni di sorta per il sesso anale, anzi in numerosi passi questo viene esaltato.

La Bibbia dice: curvano a terra il capo le vergini di Gerusalemme (Lam 2,10 Iod), indicando come una fanciulla dovrebbe posizionarsi per ricevere il membro nell'ano. Un altro passo molto suggestivo delle Sacre Scritture parla dell'orgoglio di una donna per le sue "valli" (riferendosi al solco tra le natiche) che stuzzica il suo innamorato a possederla da dietro: Perché ti vanti delle tue valli, figlia ribelle? Confidi nei tuoi tesori ed esclami: "Chi verrà contro di me?" (Ger 49,4).

Quindi da questi passi si deduce immediatamente che il sesso anale è perfettamente adeguato per le vergini (vedi la risposta ad Anna: Sesso anale secondo la Volontà di Dio), e infatti consente di mantenere intatta la verginità, in vista del matrimonio, pur dando soddisfazione alle naturali pulsioni della carne senza dispiacere all'Eterno.

Un altro modo possibile per dare soddisfazione ad un maschio è quello di praticargli il sesso orale. Questo è raccomandato da Gesù in persona.

Infatti Giovanni ci racconta dell'incontro di Gesù con una donna di Samaria: Gesù le risponde: «Se tu conoscessi il dono di Dio e chi è colui che ti dice: "Dammi da bere!", tu avresti chiesto a lui ed egli ti avrebbe dato acqua viva». Gli dice la donna: «Signore, non hai un secchio e il pozzo è profondo; da dove prendi dunque quest'acqua viva?...» Gesù le risponde: «Chiunque beve di quest'acqua avrà di nuovo sete; ma chi berrà dell'acqua che io gli darò, non avrà più sete in eterno. Anzi, l'acqua che io gli darò diventerà in lui una sorgente d'acqua che zampilla per la vita eterna».  «Signore – gli dice la donna –, dammi quest'acqua, perché io non abbia più sete e non continui a venire qui ad attingere acqua». Le dice: «Va' a chiamare tuo marito e ritorna qui». (Gio 4,10-16). "Acqua viva" in questo contesto si riferisce allo sperma che letteralmente è il liquido della vita. Come indica Cristo, bere l'acqua viva offre un ristoro spirituale per l'anima. Quando la donna chiede a Gesù dove lei possa trovare quest'acqua, lui le dice di portare suo marito, chiaramente con l'intenzione di istruirla su come praticargli la fellatio e ingoiare il suo sperma.

Attenzione solo ad un dettaglio, cara Emma: l'unico peccato che potrebbe venir commesso è quello di spreco del seme. Qualunque tipo di attività sessuale si pratichi, è importantissimo evitare di spargere il seme: questo è un peccato che fa orrore a Dio e che spesso viene punito con grande severità.

Racconta infatti la Bibbia che Onan peccò contro Dio spargendo il proprio seme sulla terra: Ma Onan sapeva che la prole non sarebbe stata considerata come sua; ogni volta che si univa alla moglie del fratello, disperdeva il seme per terra, per non dare un discendente al fratello. Ciò che egli faceva era male agli occhi del Signore, il quale fece morire anche lui. (Gen 38,9-10). Questo passaggio scritturale è inteso tradizionalmente come una condanna della masturbazione. Ma ad una lettura più attenta, diviene evidente che la situazione descritta non ha nulla a che fare con la masturbazione. Onan non si stava masturbando: lui si stava accoppiando con la moglie di suo fratello (vedova, dopo che Dio aveva fatto morire il fratello di Onan a causa di un grave peccato). Il peccato di Onan era ritirarsi ed eiaculare sul pavimento anziché nella donna. Lui faceva così per evitare di ingravidarla: Onan avrebbe potuto evitare facilmente la collera di Dio (e il castigo mortale), se avesse semplicemente messo il pene nella bocca della donna e lei avesse ingoiato il suo sperma, oppure se avesse copulato nell'ano. Questo gli avrebbe permesso di evitare di ingravidarla, e allo stesso tempo di prevenire lo spargimento del seme che è un'offesa agli occhi di Dio.

Fin qui dunque ho spiegato in linea generale come e perché la castità assoluta non sia affatto richiesta ai fidanzati che abbiano serie e ben meditate intenzioni di convolare a giuste nozze, e che si amino nella luce del Signore. Ma positivamente si possono altresì portare anche delle ottime ragioni che rendono conto di come anzi sia altamente raccomandabile praticare almeno una qualche forma di attività sessuale prima del matrimonio.

Il motivo più ovvio è che ciò serve a conoscersi meglio. I promessi sposi possono cominciare a condividere alcuni aspetti della vita in comune che saranno parte essenziale della loro unione futura. Poiché il matrimonio è indissolubile, questa conoscenza anticipata è cruciale per scongiurare la scoperta tardiva e irreparabile di incompatibilità non manifeste a prima vista. Aggiungo che un poco di sana attività sessuale fa bene alla coppia, rispetta e promuove l'intima natura del loro rapporto, aiuta i giovani a comprendere in profondità l'essenza del matrimonio.

Inoltre, il sesso unisce, crea cioè tra gli amanti un'unione affettiva, psichica, emotiva, intima e speciale che nessun'altra relazione è in grado di eguagliare. Il sesso produce un legame, poiché il corpo parla un linguaggio che va anche al di là delle intenzioni coscienti del partner. Ciò rafforza fin da subito l'affinità della coppia.

Altre buone ragioni sono che il rapporto sessuale è qualcosa che i giovani condividono solo l'uno con l'altro, e ciò quindi fa crescere la stima l'un per l'altro; e come accennato sopra, il fidanzamento è tempo di verifica della scelta, tant'è vero che si può ancora ripensarci. Ecco che la verifica della compatibilità sessuale può essere un elemento di giudizio importante.

Teniamo presente poi che, come tutti i sacramenti, anche il matrimonio cristiano è una comunicazione alla comunità di un avvenimento. Ai tempi dei primi cristiani, il matrimonio era l'annuncio della avvenuta costituzione di una coppia, non era l'annuncio della futura costituzione della coppia.

Pertanto la sostanza del sacramento è precedente al sacramento stesso: l'annuncio alla comunità è successivo. Infatti il percorso del tuo rapporto con Dio è innanzitutto tuo personale: in questo caso è personale del marito e della moglie che possono essere già tali ben prima della cerimonia. Tu puoi tranquillamente convivere e fare l'amore con il tuo partner se l'impegno che avete assunto è definitivo, consapevole e conforme alla fede che hai. L'annuncio alla comunità è opportuno ma i tempi sono ragionevolmente discrezionali.

Vedi dunque che gli insegnamenti della signora Luisa sono decisamente erronei. Purtroppo molti si arrogano la pretesa di conoscere la Parola di Dio ma ben pochi sono quelli realmente competenti e, soprattutto, realmente ispirati direttamente da Dio, come noi Illuminati.

Ora, per venire al tuo caso personale, penso che avrai già intuito quale sia la strada per risolvere il problema. Appartati con il tuo Leo e, in un momento di tenerezza e di coccole, inizia a praticargli una fellatio. Se reagisce positivamente e ti sembra contento, sarà un buon indizio. Se invece dovesse respingerti, il sospetto della tua amica Manuela potrebbe essere fondato!

Che la benedittanza di Gesù si riversi su di te, un abbraccio fraterno,
Moreno

190 commenti:

  1. Aspettare il matrimonio per fare sesso è giusto, ma rinunciare del tutto all'intimità è una proibizione inutile e comporta stati d'animo negativi. Se Dio ci fa provare desiderio sessuale un motivo ci sarà no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Signore ci mette alla prova, fratello! rinunciamo con gioia, nella sua grazia!

      Elimina
    2. Gentile Moreno,
      Mi chiamo Lucia e sono una catechista. Solo leggendo i Vostri insegnamenti mi rendo tristemente conto di avere per oltre dodici anni insegnato ottusamente comportamenti errati agli occhi del Signore.
      Vorrei rimediare.... spero di riuscire a recuperare tutto il tempo perso a bacchettare il prossimo mettendo in pratica con il sacrestano i Vostri mirabili consigli. Questa sera in parrocchia ci siamo scambiati effusioni sessuali dietro le panche. Lui ha 75 anni però mi sembra ben dotato, domani gli proporrò un rapporto anale sperando che Cristo posi il suo sguardo benevolo su di noi.
      Sempre devota e penitente, la Figlia in Cristo vi augura rapporti carnali vari e duraturi.
      Lode a Cristo.
      Lucia

      Elimina
    3. Ma sinceramente di cosa vi drogate?? No perchè sarei interessato a drogarmi della stessa cosa!!
      Ma andate a zappare la terra, e ve lo dice un non credente sia chiaro..

      Elimina
    4. LA RELIGIONE è LA PEGGIOR DROGA MA NON CREDO CHE ORMAI SI POSSA ESTIRPARE. PER RELIGIONE INTENDO CHIESA, NON IL CREDERE CHE CI POSSA ESSERE QUALCOSA AL DI SOPRA!!

      Elimina
    5. Carissimo Sig. Moreno,
      nel ringraziarVi per i Vostri mirabili insegnamenti mi permetto di rispondere alla collega catechista Lucia.
      Adorabile collega, anch'io per troppi anni ho creduto di poter trasmettere gli insegnamenti dei sacri Vangeli secondo l'interpretazione mia personale, purtroppo mi sono resa conto troppo tardi ( grazie soprattutto a questo blog) di aver rovinato troppe menti e troppi giovani che seguivano il mio catechismo.
      Ti confido che per anni ho sofferto le pene dell'inferno per stando ancora sulla terra, a causa delle emorroidi; nessuno mi aveva mai detto che il rapporto anale oltre che non peccaminoso era anche una ottima cura. Da allora giornalmente seguo questa pratica con dedizione e solerzia. Ho 36 anni ma sento il vigore di una ragazza 20 anni, mi faccio aiutare dai ragazzi del coro che non disdegnano le mie attenzioni e che nel rispetto del "non spreco del seme" si sentono autorizzati a curarmi le emorroidi.
      Grazie a Voi sono rinata e ho capito il vero scopo della mia vita.
      Che siate benedetti nel nome del Signore.

      Elimina
    6. Buongiorno Padre Moreno,
      Mi chiamo Suor Marielena, ho letto con grande interesse i suoi insegnamenti e purtroppo li trovo contrastanti con la dottrina che mi è stata insegnata fino ad oggi.
      La mia mente si sta aprendo, sto cogliendo delle sfaccettature dei santi Vangeli che prima mi erano preclusi. Ho parlato con la Madre Badessa e mi ha detto che se lo trovo scritto in Internet é sicuramente tutto vero perché ogni informazione che viene rilasciata ha sempre l'autorizzazione del Vaticano e del Santo Padre.
      Vorrei chiederle se può dare dei consigli riguardo la vita sessuale di noi suore che da troppo tempo aspettiamo di poter essere accolte nella Grazia di Gesù.
      Spesso mi sveglio nel cuore della notte desiderando di riempire i mie stretti spazi, ma nulla riesce a soddisfarmi, vorrei chiederle se il nostro voto di Castità riguardi solo il rapporto vaginale o anche quello anale.
      Spero di poter presto avere risposta per poter finalmente dare sfogo alle mie più perverse e tormentanti fantasie sessuali sempre nel rispetto e nella conservazione del seme.
      Una lode a voi e a Cristo.
      Vi dedicherò qualche Rosario. Sempre devota e fedele, A presto. Suor Marielena

      Elimina
    7. Noto che il demonio trova ogni via per dissuadere chi IL Dio nostro vuol seguire.
      Riesce bene nella sua meschina impresa di prendersi gioco di povere anime in cerca di risposte ai loro quesiti e con destria biforcuta di un serpente, sovverte il senso del Sacro in profano.

      Per quanto mi riguarda spero che tutti voi vi rendiate conto di quale trappola siete finiti.. ma sempre in tempo per uscirne e correr da vostro Padre il vero PADRE NOSTRO lo siete sempre. Aprite i cuori e capirete che questo blog è solo una trappola per allodole.

      Elimina
    8. State dicendo delle volgarità assurde, ravvedetevi perché state travisando il messaggio puro della verginità, non esiste nessuna pratica sessuale all'infuori del matrimonio, cercate di capire i versi della Bibbia invece di travisarli per adempiere ai vostri piaceri carnali. Spero che il Signore vi liberi da questa trappola in cui siete finiti. Prego per voi...

      Elimina
  2. A Emma, se Leo non te vole assaggia prima de nozze, levate er cruccio; Se te sfanga a dovere dopo e nozze bene, se no famme sapere che intervengo a darti una mano, dove la carne e debole.

    RispondiElimina
  3. Risposte Cristiane? Ma state scherzando? qui di cristiano non c'é neanche un cazzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fratello, nel testo le citazioni dalla bibbia sono precise e puntuali.
      Se vuoi obiettare, ti prego di citare le sacre scritture.
      Saremo lieti di ricevere la tua interpretazione delle sacre scritture.

      Elimina
    2. PROPRIO UN BEL NIENTE!SOLO UN PAZZO PERVERSO CHE GLI PIACE PERVERTIRE IL CRISTIANESIMO ATTRIBUENDOGLI SIGNIFICATI CHE NON STANNO NE IN CIELO NE IN TERRA....CAZZ L'ACQUA DA BERE ATTRIBUITA ALLO SPERMA...MA QUESTO E' COMPLETAMENTE SCEMO!!

      Elimina
    3. Vergognatevi! Queste sono libere interpretazioni di menti malate..non c'è nulla di cristiano in tutto questo...non lasciatevi fuorviare.,e poi questo Moreno chi è?! Che ruolo gli è riconosciuto nella Chiesa?

      Elimina
    4. Caro fratello in Cristo, le tue domande sono legittime. Per soddisfarle puoi leggere l'intervista che ho rilasciato alla cara sorella Mafalda: http://rispostecristiane.blogspot.it/2012/08/intervista-moreno.html

      Benedittanza a iosa.

      Elimina
    5. cavolo ragazzi.... ma siete davvero dei trogloditi porci... un consiglio... fate l'amore... è una contraddizione morale tutto quello che scrivete... citate passi del vangelo per trovare giustificazione ai vostri perversi pensieri... citate dei versi scritti millenni fa quando la condizione dell'uomo e della donna erano completamente differenti... fate schifo dando interpretazione che volete voi... sembrate estremisti islamici che prendono alla lettera tutte le cavolate che i "religiosi" inculcano nelle loro menti... fare l'amore con la persona che si ama aiuta a crescere la coppia, a sentirsi un tutt'uno con l'altro e a conoscersi e non sara un po di sperma che versate a farvi odiare da Dio... se dite cosi allora vado con qualche puttana glie lo metto in bocca le vengo dentro ed è tutto a posto... secondo di voi Dio guarderebbe piu benevolmente voi che andate a puttane per reprimere le vostre fantasie venendo in bocca o in culo o chi fa liberamente l'AMORE con il proprio compagno versando sperma? fatelo liberamente anale, vaginale, in bocca, dove piu vi va, sfogate e date libero sfogo alle vostre fantasie almeno e nn diventate dei pervertiti come gente che scrive su sto blog... e te suora: togliti le vesti da religiosa e vai a darla a qualcuno... pervertita...

      un cristiano crdente...

      Elimina
    6. prima di tutto il sesso deve essere praticato dopo il matrimonio perchè serve per PROCREARE! ed arrivare vergini al matrimonio non significa dover indossare le cinture di castità a vita. perciò mi chiedo PERCHE' NON VI INFORMATE PRIMA DI SCRIVERE QUESTE COSE SUL VOSTRO BLOG?
      PERVERTITI! NON USATE LE SACRE SCRITTURE PER I VOSTRI PORCI COMODI

      Elimina
  4. ma che catechiste ci sono in giro??? Ho paura di aver appreso degli insegnamenti sbagliati. Come farò adesso??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unica soluzione è impivcarti alla prima pianta che trovi.. ormai nn puoi più essere salvato dalla grazia del signore...

      Elimina
    2. Non sarebbe forse il caso di legarsi una macina al collo e gettarsi in mare?

      Elimina
  5. La mia ragazza non può camminare, e ha problemi a defecare per colpa dei vostri consigli.

    Il medico mi ha detto di non praticare più sesso anale e mi ha domandato "tu a casa tua ci entri dallo sgabuzzino o dalla porta principale"? Per colpa vostra sono stato preso in giro da un ateo che si crede Dio, maledetti medici, questa non ve la perdono, avete perso un fan.

    Grazie veramente. -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trol ldei nuovi Troll30 agosto 2013 21:16

      Anonimo 30 agosto 2013 14.35

      E più facile che passi, un Cammello per la cruna di un Ago, che non un ricco nel Regno dei Cieli.
      Perche Ti adiri con altri per la Tua ignoranza? Se hai visto che il buchetto anale della Tua ragazza, era come la cruna di un Ago, Tu che dal nostro Amato Signore, sei stato arricchito nel MEMBRO di carne,in altro pertugio dovevi cercare l'entrata del Paradiso, non per la cruna anale della Tua ragazza.
      Non incolpare altri per la Non conoscenza della Tua stessa fede, in cui c'e ogni verità riposta, nei sacri testi biblici, che solo una lettura Illuminata da DIO, rende chiari nei suoi molteplici consigli e regole, in cui ogni parola, ogni frase, ogni consiglio, devono essere abbinati alle situazioni del momento.
      Il Signore Idio, mentre dettava il Suo Sacro verbo, ci mise oltre 1.000 anni (attimi per colui che è eterno) e coloro che ne fecero testo scritto, ne fecero un unico volume. Ma in esso era esplicito il fattore di conoscenza che, doveva adeguarsi ai tempi evolutivi, altrimenti se si doveva elencare il comportamento in ogni attimo di ogni creatura, Il Signore Idio, stava ancora a dettare un'enciclopedia con i suoi aggiornamenti.
      Tu non vuoi perdonare gli esegeti, dando colpa a loro della Tua Ignoranza, ma loro sono sicuro perdoneranno TE, e pregheranno per la Tua Anima. Guarda la Trave dell'ignoranza che c'è nel tuo occhio, e non guardare il granello di polvere che, potrebbe aver fatto ombra sui consigli che loro Santamente danno, ai desiderosi di unirsi in Cristo.

      Elimina
    2. Sul serio, vai su wikipedia ed informati un attimino come diamine si pratica il sesso anale, non è che metti il pene ed è come se fosse nella vagina. Demente che non sa usare il cervello.

      Elimina
    3. fantastico, mi sono informato su WIKIPEDIA che mi ha aperto un MONDO

      Elimina
    4. Ma basta con la storia del cammello, lo sanno tutti ormai che la traduzione giusta di "caemelia" è "fune"

      Elimina
  6. Caro Moreno,

    leggo sempre con profonda commozione le tue Risposte Cristiane e ne traggo grandi insegnamenti per la mia vita. In questo caso volevo chiederti maggiori spiegazioni sul passo del Genesi che tu citi, in cui il "male", secondo me, va interpretato anche nel non ingravidare, potendolo, la moglie del fratello.

    Da alcuni anni ho rapporti con mia cognata e, secondo le raccomandazioni del vostro Santo Risposte Cristiane, non disperdiamo mai il seme: le rare volte che non le rimane dentro lo raccogliamo con cura e ci fortifichiamo il latte per i bambini, che cosi' crescono forti e sani.

    Io son convinto di non fare niente di male e il Signore ci ha premiato regalandoci due bei figli che mi somigliano molto. Non credo che, se facessimo peccato, avremmo avuto questa immensa gioia.

    Tu che sei cosi' Compenetrato nel Divino, puoi darmi ancora una volta l'indicazione per la retta via? Posso continuare in questo modo o dovro', per non dispiacere a Dio, astenermi dall'avere rapporti con quella dolcissima femmina?

    Che il Signore stenda la sua mano su tutti voi, che ci date cosi' preziose indicazioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Saverio, devoto fratello in Cristo, per quello che posso capire della situazione in cui ti trovi, dalla descrizione sommaria che ne dai, direi che l'unica tua pecca è quella di avere - o almeno aver avuto - rapporti sessuali completi con tua cognata, la quale non è, evidentemente, la tua legittima sposa. Ecco perciò che, quanto meno, dovreste limitarvi a praticare quei tipi di contatti sessuali che la Bibbia non proibisce espressamente e che pertanto si possono considerare leciti: come spiegato sopra, rapporti anali oppure orali.

      Che Gesù vi guidi sempre sulla Sua strada, benedittanza a iosa.

      Elimina
    2. Deuteronomio 22:22 ^
      Quando si troverà un uomo a giacere con una donna maritata, ambedue morranno: l’uomo che s’è giaciuto con la donna, e la donna. Così torrai via il male di mezzo ad Israele.
      Genesi 38:8
      Allora Giuda disse a Onan: "Va’ dalla moglie del tuo fratello, prenditela come cognato, e suscita una progenie al tuo fratello".
      Genesi 38:9 ^
      E Onan, sapendo che quella progenie non sarebbe sua, quando s’accostava alla moglie del suo fratello, faceva in modo d’impedire il concepimento, per non dar progenie al fratello.
      Genesi 38:10 ^
      Ciò ch’egli faceva dispiacque all’Eterno, il quale fece morire anche lui.

      Mi pare evidente che tu e tua cognata stiate facendo qualcosa contraria alle scritture, a meno che tuo fratello sia morto e tuo padre ti abbia chiesto di creare la progenie.

      Solo voi sapete come stanno le cose.
      Quanto alla benedizione dei due figlioli che tua cognta ha avuto, nulla prova che siano tuoi e il signore nella sua bontà infinita ha trovato la giusta via.

      Elimina
    3. Carissimi in Cristo,

      vi ringrazio ancora una volta per avermi aperto gli occhi. Nella mia vanita' di amante soddisfatto mi ero peccaminosamente convinto di essere nel giusto interpretando male le parole su Onan e tralasciando, ahime', gli altri avvertimenti delle Sacre Scritture.

      Ho parlato poco fa con mia cognata e le ho detto che da ora in avanti mi rifiutero' di avere con lei rapporti completi, limitandomi a quelli orali e anali. Mi ha fatto una scenata e ora minaccia di dir tutto a suo marito ma io rimango saldo nella mia Fede, giammai tradiro' il mio Signore.

      Grazie, grazie di cuore per avermi illuminato. Che il Signore nella Sua Misericordia vi trovi presto un posto nel Paradiso.

      Elimina
    4. Date lo sperma da bere ai bambini, per non sprecarlo e per renderli forti?!
      Ecco spiegato il fenomeno dei preti pedofili: lo fanno per rafforzare i bambini!!!
      VERGOGNATEVI TUTTI.
      Tutto questo è surreale. Gente che scopa come conigli però si parlano con reverenza sul COME dandosi consigli a vicenda su quale buco dio preferisca...
      ne ho sentite tante nella mia vita, ma questa...! Ipocriti, oppurtunisti, perversi e creduloni che non siete altro!

      Elimina
    5. ma non ti rendi conto che sono tutti troll, e forse anche l'autore del blog (spero tantissimo).
      Leggere i commenti mi fa scompisciare :D
      ciao
      Bilico

      Elimina
    6. Caro Davide,

      cosa c'e' di male nell'offrire a un bambino che sta crescendo, cosi' bisognoso di proteine ed energia, un alimento sano, saporito, ricco e privo di tutte quelle porcherie che infilano nei prodotti che compri al supermercato? Forse che le merendine e le pappine tanto pubblicizzate sono meglio?

      Per tua informazione, i due figli che ho avuto con mia cognata (colpevolmente; ora lo so e me ne pento tanto) stanno benissimo e, quando li portiamo in giro, tutti ce li invidiano. Noi continueremo cosi' certi di seguire, almeno in questo, la Parola del Signore.

      Anche se mi sento un po' offeso dalle tue parole, voglio Cristianamente augurare anche a te che il Signore ti accolga presto nel Paradiso.


      Elimina
    7. Caro Saverio,

      leggiti Levitico 18:16, poi 20:21, poi 18:29.

      Ammazzati, prima che ci pensino i tuoi vicini di casa.

      Elimina
    8. scusate se entro così nel discorso... è la prima volta che leggo questo blog "cristiano" e mi sembra che qui si stia arrivando al degenero più totale... sono giovane e non sposata... frequento un ragazzo a cui sono molto legata e abbiamo rapporti e penso sia la cosa piu bella del mondo. non mi sento in colpa perchè so di farlo con amore! sesso anale mai provato per una mia insicurezza ma orale si e ciò ci lega molto! detto ciò: lo sperma ai bambini!?!?!?! sarà pure naturale ma prima vi consiglierei di assaggiarlo voi e poi secondo me non lo dareste piu ai figli... non sembrate cristiani, piu che altro ipocriti bigotti. fatevi un esame di coscienza!!!!!

      Elimina
    9. Per addolcire il dolce nettare è necessario curare l'alimentazione. Se il tuo ragazzo ha lo sperma di sapore sgradevole, ti consiglio di fargli bere succo d'ananas e tanto yogurt.

      Elimina
  7. Cara Emma chiaramente la Catechista si tromba il tuo ragazzo... in fondo è un po' come mettertelo nel culo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un fottuto genio :)

      Elimina
    2. favoloso... un genio :-) aha ha ha

      Elimina
    3. Ahauuahuhahauhahuhuauhahuahuauhhua!!!!!!

      Elimina
  8. AHAHA ma quante stronzate in sta pagina!!

    RispondiElimina
  9. quindi quei preti che giocano a incularella coi bambini non fanno peccato??? siete un branco di ipocriti, siete la vergogna del mondo. da un lato spererei che il vostro dio esistesse in modo tale che quando morirete ne prenderete tante ma tante che vi passerà la voglia di scherzare. ma la mia è un'illusione...dio è un'invenzione dell'uomo assetato di potere. potere che attinge dalle povere credulone come sta ragazza che scrive con il cervello spento. mi piacerebbe proprio fare 4 chiacchiere di persona a quattr'occhi, signor moreno, per demolire una a una le se convinzioni. fate schifo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda che mi sa che dovresti leggere meglio e capire bene il tono! purtroppo l'utilizzo e soprattutto la comprensione delle figure retoriche sono un bene ormai raro e prezioso, direi quasi come la verginità di una 18enne...

      Elimina
    2. si parla sempre della verginità delle donne e mai degli uomini. Bell'articolo, tra le altre aberrazioni, c'è scritto "altri modi per dare piacere a un maschio"..è quello lo scopo di fare l'amore?Dare piacere al maschio dandogli il culo e facendogli i bocchini?
      State bruciati e non sapete cos'è l'amore o per lo meno il piacere reciproco, donato e accettato con rispetto.

      Elimina
  10. tutto ciò è totalmente delirante sappiatelo

    RispondiElimina
  11. ma fatemi il piacere ! esperti di cristianesimo! sesso anale!!!!! che stupidaggini che debbo sentire...

    RispondiElimina
  12. mizzica ! bisogna rimanere vergini prima del matrimonio ma fare sesso ANALE e ORALE si !!!! GEsù in persona ci raccomanda di prendercela in quel posto!!! avanti donneeeeee, rimanete vergini davanti e sbizzarritevi da dietro..... anche le Sacre Scritture raccomandano questo... e bà è così chiaro? é scritto ovunque! sono senza parole, sono disgustata e mi fate ridere, ingoranti, fanatici, arrapati che utilizzate le parole di Gesù per praticare sesso anale. ma fatelo anche ma per favore non mettete in mezzo gsù la madonna e le sacre scritture! mi fate venire da vomitare.

    RispondiElimina
  13. ma scusate... se io sborro in culo alla mia ragazza e poi lei caga nel cesso e fa cadere lo sburro in terra insieme alla merda... non è un peccato ancor più grande?
    oltre ad aver sprecato sborra l'ho anche messa in mezzo alla merda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, diciamo che dalla vostra unione è nato un bello stronzo!!!

      Elimina
  14. siete meravigliosi

    RispondiElimina
  15. si maaaaa.... alla fine LEO è GAY O NO?

    RispondiElimina
  16. Deficienti! Meglio ingoiare "acqua viva,,?! Ma k siete pazzi!

    RispondiElimina
  17. non so se sbellicarmi dalle risate oppure piangere per le grandissime schifezze e stronzate scritte in questo stupido blog!!!
    Sappiate solo che sono arrivato in questa pagina da delle burle su facebook condivise da gente così atea che non potete immaginare....e intanto per una volta se mai dovessi pensare come pensa il signor Moreno anchio desidererei essere ateo...meglio senza religione che essere come sti fanatici del cavolo..
    sono credente e mezzo praticante,ho un cervello e lo uso per comprendere le schifezze incomprensibili delle vostre ridicole interpretazioni della bibbia...bye bye

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quindi tu non lo pratichi il sesso anale? pensi sia sbagliato?
      io sono un po' titubante, anche il mio ragazzo mi ha proposto di fare del sesso anale... dice che per fare l'amore davanti è pronto ad aspettare il matrimonio ma non ce la fa a resistere completamente a ogni passione...
      dammi un consiglio tu che sei l'unico serio qui
      Grazie
      D.

      Elimina
    2. Rispondo alla ragazza qui sopra.... da donna a donna. Premetto che anche io sono credente, non molto praticante, ma penso di avere un'idea di cosa può offendere Dio (e gli uomini, che dovrebbero essere creati a sua immagine e somiglianza!) e cosa no. Non credo che il sesso, in nessuna delle sue forme, sia un'offesa o un peccato, anzi. Lo è quando non c'è rispetto, quando ci si costringe a vicenda a fare cose non gradite, quando c'è violenza. Se c'è amore (come penso che ci sia tra voi) e attenzione verso l'altro, allora il sesso è bellissimo, è un gesto che unisce profondamente.
      A mio parere questa distinzione tra il sesso genitale e le altre forme (anale, orale) è tremendamente ipocrita! Il sesso è sesso, punto. Se poi vogliamo parlare del fatto che con il sesso genitale è necessaria la contraccezione e tu non vuoi utilizzarla, allora è un'altra faccenda. Il sesso anale non è sbagliato, è una "variante" come un'altra, di solito anche molto piacevole per l'uomo; lo è molto meno per la donna, se fatto in modo frettoloso e senza una vaga nozione di anatomia, quindi se decidete di farlo, pretendi che il tuo ragazzo si documenti adeguatamente, altrimenti può farti male e può anche farti delle lesioni semi-permanenti. Se invece lo si fa "come si deve", può essere piacevole per entrambi....
      Ti dico però una cosa in confidenza: dubito seriamente, se non hai mai avuto rapporti prima, che tu possa provare piacere ache nella migliore delle ipotesi. Per quello, una donna ha bisogno di tempo, di conoscere bene il proprio corpo, e soprattutto ha bisogno di provare e riprovare! In seconda analisi, in mancanza di un rapporto genitale, ha bisogno di un fidanzato generoso che si impegni per darle piacere in altri modi (leggi: sesso orale, che lo faccia lui a te!, o che ti tocchi davanti mentre fate senso anale... scusa la franchezza).
      In ultima analisi, ti dico che non sei tenuta a fare nulla che ti lasci titubante o timorosa. Se lui ha rispetto di te, rispetterà i tuoi tempi e i tuoi valori, quindi devi decidere tu in autonomia cosa vuoi fare. Ah, meglio comunque che ti documenti anche tu: sapere esattamente cosa comporta il sesso anale o altro ti permetterà di decidere con più consapevolezza. Ciao

      Elimina
  18. Vi raccomandate: "I commenti sono soggetti a moderazione. Non è ammesso un eccessivo e ingiustificato turpiloquio né le offese gratuite. Sono tollerate bestemmie solo se contestualizzate. Ogni commento inappropriato oppure contenente istigazione alla pedofilia, alla violenza o all'odio sarà cancellato."

    come dovremmo seguire delle regole simili quando il discorso stesso è una bestemmia perpetrata a discapito di persone che cercano aiuto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le offese dei commentatori, non di chi scrive l'articolo. Poi c'è gente che dà corda a sti pazzi senza umanità né rispetto per l'altro, per i sentimenti e la dignità altrui.

      Elimina
  19. MA QUA SIETE TUTTI FORA COE CARTE! MI SON ATEO E CI RESTO TUTTA LA VITA! MA PER CARITA'... ANCORA CON STE PRESE IN GIRO..

    RispondiElimina
  20. che branco di ipocriti maschilisti di m!! una ragazza può "provocare piacere" all'uomo facendogli un pompino, inghiottendo sborra e dandogli il culo.. e il piacere della donna?!?! ragazze, fate l'amore con i vostri ragazzi, e se loro non vogliono trovatevene degli altri! e non ascoltate questo branco di idioti cattoliconi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente io provo molto piacere a fare pompini, e a dare il culo! Smettiamola con questo pseudofemminismo che vuole a tutti i costi mettere il naso nelle scelte femminili (togliendo così, in definitiva, la libertà di scelta)!

      Elimina
    2. Sono un uomo e anche io nell'attesa del matrimonio pratico il sesso orale alla mia fidanzata, a lei piace molto e anche a me piace farlo, mi eccita mettere la mia testa tra le sue gambe e poi sono contento di vederla felice. Anche il nostro parroco, in confessione, mi ha detto che non c'è nulla di male.
      Allo stesso modo anche a lei fa piacere e eccita succhiare il mio pene e spesso mi chiede anche di ricevere sesso anale. Ringrazio Dio per avermi mandato una ragazza così! Se fosse stata una ragazza frigida sicuramente non le avrei mai chiesto di sposarmi, e penso che anche per lei, così come per la lettrice che ha mandato la lettera, il sesso sia una cosa importante!
      All'anonimo del 2 settembre 12:54, tu devi avere un qualche tipo di repressione sessuale se pensi che per le donne sia un sacrificio stare in intimità con il proprio uomo!

      Elimina
    3. SIETE BRUCIATI.PENSATE AD ANDARE A LETTO E PRODURRE INVECE CHE PENSARE ALLA MADONNA ADDOLORATA.

      Elimina
    4. no, allora, specifichiamo: per le donne non è un sacrificio stare in intimità con il proprio uomo, ma qui parliamo di donne, anzi, giovani ragazze, che non hanno mai fatto sesso e non hanno quindi alcuna esperienza. Vi pare, cari uomini, che la cosa più facile, considerando che il sesso in sé e per sé spaventa le ragazze vergini, sia il sesso anale?? Ve lo dico, visto che voi giustamente non lo avrete mai provato: il sesso anale può fare molto male. Anche io a volte lo faccio, ma il mio ragazzo e io ormai abbiamo anni e anni di esperienze alle spalle e sappiamo come va fatto affinché il dolore non ci sia o almeno sia contenuto. Sul sesso orale, invece, sono d'accordo con chi dice che è eccitante non solo riceverlo, ma anche darlo: è bellissimo essere la causa del piacere del partner, ma di nuovo, vi pare che una ragazza che non l'ha mai fatto non si senta schifata (almeno la prima volta) all'idea di farsi venire in bocca e pure ingoiare?? Ma un po' di rispetto, su!! Non c'entra il femminismo, qui si tratta di mettersi nei panni altrui e ragionare. Se il sesso orale e anale vengono scoperti e sperimentati spontaneamente e liberamente e infine risultano anche piacevoli, benissimo! Diverso è salire in cattedra e dire "tu donna devi fare pompini e ingoiare perché se no è peccato, e non dimenticarti di metterti a 90 perché il tuo uomo non ce la fa a contenere la passione!"......

      Elimina
  21. Farsi sodomizzare perché ritieni che al tizio che ha creato l'Inferno e il Pradiso freghi qualcosa di come gestisci il tuo parco giochi....no no ma state bene eh

    RispondiElimina
  22. Esilarante, basta solo avere il tempo per leggere tutto. Un po' lunghino, ma ne vale la pena! Ah,ah....

    RispondiElimina
  23. Il sesso anale non è una bestemmia e ci fa avvicinare al Signore.

    Una bestemmia può scappare solo se la lubrificazione è inadeguata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GENIO. SMETTETELA DI PENSARE ALLA MADONNA E ANDATE A LETTO.

      Elimina
    2. ahahaha mitico!!!

      Elimina
  24. Senza parole, se un cristiano leggesse queste cose, e credesse davvero che voi siete i "veri" cristiani che divulgano la parola di Dio, diventerebbe ateo...Quindi, secondo la parola di Dio, Cicciolina Santa subito..I pornoset sono le nuove chiese dove divulgare e far ingoiare acqua viva senza far inorridire l'eterno... Siete pazzi scatenati

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Moreno ha già parlato della pornografia di cicciolina e simili pornostar, condannandola duramente...

      http://rispostecristiane.blogspot.com/2011/10/pornografia-cristiana.html

      Elimina
  25. Davvero io non vi capisco. Perché insultare persone che la vedono diversamente da voi? Personalmente sono credente e grande peccatrice, perché fare l'amore con il mio uomo è meraviglioso. Ma qualcuno qui vi insulta per le vostre convinzioni? Qualcuno vi augura la morte perché commettete peccato? Solo Dio ci può giudicare. E soprattutto, se queste vi sembrano stronzate, FUORI DAI COGLIONI!!!

    RispondiElimina
  26. Ci sono molti altri riferimenti biblici , oltre al passo del Vangelo di Giovanni, in relazione al Divino Sperma.
    Ecco alcuni esempi:

    Re Salomone, Odi XI, 6: " Un'acqua parlante si è avvicinata alle mie labbra, venendo dalla sorgente del Signore, e io ho bevuto e sono stato inebriato dall'acqua viva che non muore".

    Chiaro riferimento alla Sacra acqua di vita.

    Gli iniziati ai misteri cattolici capiranno così anche chiaramente la sacra commistione tra il sacro Albero della Vita, che elargisce l'Acqua Parlante, ed il pesce, chiaro riferimento all'odore del Divino membro.
    Così Ambrogio, padre della chiesa, uomo che la sapeva lunga, scriveva:
    "Ti è stato riservato che le acque ti rigenerino con la grazia, come esse hanno generato gli altri (esseri viventi) alla vita terrestre. Imita questo pesce" (Sacram, III, 3)

    E come dimenticare Ignazio di Antiochia: "Vi è in me un'acqua viva che mormora: Vieni verso il Padre" (Rom., VII, 3).

    Ma una attenta lettura delle scritture può anche aprire nuovi mondi , e nuovi modi di utilizzare la Divina Acqua della Vita:

    Giovanni Battista battezza nel Giordano. Or. Sib., IV, 165, ordina di bagnare tutto il proprio corpo in "fiumi di acqua viva".

    Ma anche il Talmud, è fonte di ispirazione:

    Si tratta dell'Inno O (col. 8), in cui il Maestro di Giustizia è presentato nell'atto di dare l'acqua viva :

    "Ti rendo grazie, o Adonai
    perché mi hai posto come una sorgente di fiume
    in una terra secca
    e uno zampillamento di acqua in una terra arida".

    più avanti , gli eletti:

    "Scorreranno come fiumi dalle acque perenni.
    È con la mia mano che tu hai aperto la loro fontana".

    la sacra Mano di Dio che apre la loro fontana... si può essere più chiari di così?

    Sempre Giovanni, nell'Apocalisse: "Poi mi mostrò un fiume di acqua della vita che sgorgava dal trono di Dio e dell'Agnello" (XXII, 1).

    Forse il riferimento allo spreco del seme, non si applica al Bagno nell'acqua dell Vita, i fedeli possono , in determinate occasioni spargere la loro Sacra acqua Sul corpo , per purificazione, o anche solo per calmare gli animi, come scrivono gli Elcasaiti, che raccomandano contro la rabbia un bagno "in un fiume o in una sorgente abbondante" (Elench., IX, 15, 4).

    Questo rito è permesso anche agli uomini, parebbe, parafrasando le parole di Salomone e gli Elcasaiti.





    RispondiElimina
    Risposte
    1. in riferimento alla citazione del talmud,come ti permetti di scrivere il nome di dio invano....che razza di credente sei??

      Elimina
    2. Guarda che il mio parroco, Don Zauker, mi ha detto ce si può scrivere il nome di dio, se il discorso è contestualizzato.

      Elimina
  27. Tra le varie citazioni che trovo in questo articolo, non riesco a leggere quella in cui le vergini sono trattate come merce di divertimento per i soldati di dio che si apprestano a compiere una strage (naturalmente su ordine del buon dio). La suggerisco a tutti i lettori: Numeri, 31:17-18 – Dio ordinò a Mosè di uccidere ogni maschio madianita tra i bambini, e “ogni donna che ha avuto rapporti sessuali con un uomo” – “ma tutte le fanciulle che non hanno avuto rapporti sessuali con uomini, lasciatele in vita per voi.” – Nota: sarebbe interessante scoprire l’astuzia con cui i soldati riconoscevano le donne vergini.....

    RispondiElimina
  28. non ridevo cosi tanto da una cifra.... quella della sborrata nella merda è stata fantastica...anche quello che si lamentava che la ragazza non cammina più...aahahahahha...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo:) ah ah ah :-)

      Elimina
  29. avete veramente seri problemi voi che gestite questo sito.. vivete in un mondo irreale e ogni volta leggere le vostre risposte mi fa rabbrividire e consolida la mia scelta di diventare ateo... siete fuori come balconi minchia

    RispondiElimina
  30. Caro ketefrega, non hai capito una beneamata mazza (perdono Signore per il riferimento al tuo sacro Albero della vita) sull'intenzione e sullo spirito sottinteso in chi frequenta questo sito.
    Prova a vedere le cose da un altro punto di vista e segui letture alternative, tipo "una modesta proposta di " Swift.

    All'improvviso molte cose ti saranno chiare.


    amen fratello.

    RispondiElimina
  31. Paolo il pentito4 settembre 2013 00:33

    Sono ateo e bestemmiatore incallito da sempre, ma ora le parole di don Moreno hanno toccato la mia anima! sento che la comunione in cristo dei fratelli che con tanto amore cristiano comunicano fra loro in questo blog è la mia via per la redenzione ho sentito una voce che mi chiamava (era james brown) poi HO VISTO LA LUCE! voglio essere battezzato (possibilmente però non spruzzatemi la vostra acqua della vita sulla faccia). ma, un dubbio, qui siamo cristiani, ma direi certo non cattolici: quale è il nome di questa nostra chiesa? direi sicuramente la più vicina alla lettera delle sacre scritture ... ma quale? vi prego illuminatemi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Paolo,
      noi qui siamo dei fedeli che hanno una relazione diretta con il Signore, non abbiamo bisogno di etichette perché parliamo direttamente con Dio, e ci riuniamo in assemblea nel ricordo di Gesù sia in gioiosi incontri di preghiera sia su internet. Lo facciamo con devozione, non semplicemente per timbrare il cartellino ogni domenica.
      Quindi c'è chi si sente più vicino al Cattolicesimo, chi a altre confessioni cristiane.
      Per questo l'appellativo "Risposte Cristiane" e non "Risposte Cattoliche".
      Moreno e gli Illuminati Cristiani sono la nostra guida nel nostro percorso spirituale di riscoperta della Fede.
      Esiste anche il fans club, in cui alcuni ragazzi si riuniscono per condividere le proprie esperienze di fede.
      https://www.facebook.com/pages/Risposte-Cristiane-Fans-Club/554845184573978
      Un caro saluto,
      Mafalda

      Elimina
    2. Caro fratello in Cristo Paolo il pentito, tutto ciò che ha scritto la cara Mafalda, nostro angelo custode mandato dal Signore, è corretto ed esatto. A titolo personale, posso aggiungere solo che io sono molto vicino alla Chiesa dei Nicolaiti, cristiani della primissima ora, aderenti all'insegnamento di Gesù più puro e autentico.
      «Questa proposta piacque a tutta la moltitudine; ed elessero Stefano, uomo pieno di fede e di Spirito Santo, Filippo, Procoro, Nicanore, Timone, Parmena e Nicola, proselito di Antiochia.» (Atti degli apostoli, 6,5).
      Che Gesù ti protegga e ti guidi sulla Retta Via, benedittanza a iosa.

      Elimina
    3. paolo il pentito6 settembre 2013 00:31

      che cristo ci accompagni

      Elimina
  32. ma c'è qualcuno che scrive seriamente?
    Moreno no di certo,e a modo suo è un fottuto genio, ma temo fortemente per chi a lui si rivolge..
    mi rendo conto che nel 2013 siamo ancora un popolo di ignoranti retrogradi....ma qui si esagera!!!
    ciò detto mai avrei pensato di ridere così tanto leggendo. Davvero, Magnifici :D

    RispondiElimina
  33. Onan è un barbaro! (Sw. VII, 2)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il famoso Onan il Barbaro, certo. O era Conan? Io comunque sto morendo dal ridere, e queste persone si macchieranno di omicidio e Dio nostro Signore le caccerà all'inferno, ecco.

      Elimina
  34. Queste sono le scuse che i preti e persone di chiesa usano per incularsi bambini e ragazzi? L'acqua della vita penso sia qualcosa di più spirituale che una eiaculazione diretta nella bocca seguita dall'ingoio dello sperma.. blasfemi! Agli occhi del dio che adorate con le parole e che insultate con le azioni, siete peggio di chi come me non crede. Non disperdere il seme significa non sprecarlo: non significa, come affermate voi cani blasfemi e travisatori dei testi sacri, riempirci l'intestino retto della vostra ragazza perché quando hai finito lo sperma riesce fuori e cade comunque per terra... e viene sprecato. Inoltre non penso che quando fu scritto deuteronomio Dio avesse cambiato idea su sodoma. C'è un versetto della bibbia che spiega cosa Dio pensa di coloro che come voi stravolgono il significato della bibbia, leggetevelo.. Se dio esiste ci vediamo all'inferno. Una risposta sincera (veramente) alla ragazza della lettera: o gli fai schifo, o è gay, oppure ha qualche trauma/problema, quindi lascialo e trovatene un'altro che ti apprezza se le prime 2 ipotesi sono valide, perché un ragazzo di 20 anni non può dire di no al sesso se è normale; se vale la terza ipotesi parlagli, aiutalo e stagli vicino. un abbraccio.

    RispondiElimina
  35. oddio sto male! che ridere !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! sei un mito moreno:hai la mia stima cristiana! AHAHHAHAHAHAHAHAHHAH

    RispondiElimina
  36. Carissimo Moreno,
    ho seguito la sua ricetta del sanguinaccio di sangue mestruale, ma ho voluto esagerare con gli ingredienti!così per non sprecare nulla ho aggiunto pure unghie di cavallo, code di drago e una spolverata di cannella, giusto per dare quel tocco in più..non si sa mai.
    Posso considerare questo un peccato di gola? il mio ragazzo, quel monellaccio peccatore, che mamma sua non s'offenda, propone di condire il tutto con sperma di toro appena munto, ma io non so che fare. attendo consigli. Gli farò recapitare il sanguinaccio nella cassetta della posta.

    RispondiElimina
  37. Quindi se sono sposato ed ho un rapporto anale con una mia amante non faccio peccato? Giusto ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu per sicurezza alla fine del rapporto pentiti e chiedi perdono, che dio è misericordioso e perdona tutti

      Elimina
  38. per Allah, Krsna, Budda e Batman, questo blog è assolutamente GENIALE!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  39. oddio che ridere, mi sento male :)

    RispondiElimina
  40. Io mi cazzo chiedo se è tutto finto o se veramente c'è gente che crede alle parole di 4 pervertiti che di certo si masturbano leggendo gli sfoghi di gente malata di sesso e senza cervello, senza tralasciare i maniaci che stanno tutte le domeniche dietro ad un altare(parlo dell'arzillo sacrestano di 75 anni)cio che c'è da dire e che ognuno ha la sua interpretazione delle sacre scritture(se ci credi) ma da li a dire che l'acqua è sperma mi sembra un interpretazione da maniaci. Piuttosto forse voleva dire che la fede in dio puo dissetarti.
    Vi prego smettetela di infracicare di stronzate la gente debole di spirito e di personalità!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vabe', credo che la storiella del sacrestano di 75 anni sia solo uno scherno all'articolo :P... infatti guarda caso l'autore si è firmato proprio con il nome della catechista citata nell'articolo

      Elimina
  41. ma il tizio che scrive in questo blog , che cosaè? un pazo? un furbetto? un fanatico? o semplicemente un idiota?

    RispondiElimina
  42. Spero vivamente che questo blog, e relativi articoli e richieste di aiuto siano fasulli e a solo scopo di prendere in giro... preferisco pensare che prendete in giro le persone credenti, rispetto che facciate sul serio. Nel caso voi facciate sul serio, ma siete tutti scemi??? Ma vi rendete conto che fate il lavaggio del cervello alla gente, che poi farà il lavaggio del cervello ad altra povera gente, magari bambini innocenti? Ma vi siete fumati le gomme delle auto o cosa? Avete completamente traviato passi della Bibbia e del Vangelo per portare avanti le vostre idee strampalate... ma quale diritto vi arrogate per dire a una persona cosa è giusto fare e cosa no in nome di Dio?? Ma chi vi da' il diritto di giocare così con la vita delle persone?? Ma fatevi un esame di coscienza, se davvero vi definite 'cristiani', e smettetela di trasformare Bibbia e Vangeli in giornaletti pornografici di ultimo ordine... se davvero siete credenti, siete quelli della peggior specie -_-

    RispondiElimina
  43. ragazzi basta con questi film, dovete trombare mannaggia il vostro dio... dovete trombare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bello è che il loro Dio, che poi è anche il mio, non ha mai detto nulla di tutto ciò!! Le Scritture, vorrei ricordare, sono scritte da uomini, e altro non sono che una serie di allegorie e simboli. Il sesso è una cosa bellissima e molto divertente, il peccato più grave è non farlo perché ci sono dei pazzoidi che si ritengono "illuminati" e scrivono questa montagna di assurdità....

      Elimina
  44. Il piacere della donna dov'è? Sottomissione... soddisfazione maschile... Ma che belle idee! Spero di cuore che nessuna ragazza (e nessun ragazzo) scopri la sessualità in questo modo, meglio essere non credente e fare le cose con rispetto del proprio corpo e dell'altro, ognuno dovrebbe fare le cose che gli pare se ne ha voglia e che il suo desiderio è condiviso dall'altro(a).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. “Non può esserci dubbio che è più consono all'ordine della natura che l'uomo domini sulla donna, piuttosto che la donna sull'uomo. Questo è il principio che emerge quando l'apostolo (Paolo) dice, «La testa della donna è l'uomo» e, «Mogli, siate sottomesse ai vostri mariti». Anche l'apostolo Pietro scrive: «Sara obbediva ad Abramo, chiamandolo padrone»"
      Sant'Agostino, padre della chiesa cristiana cattolica, Sulla Concupiscenza, Libro I, cap. 10.

      Elimina
    2. Grazie anonimo del 6 settembre alle 14:19... e su queste emerite stronzate che la chiesa si è basata fin'ora per soggiogare la donna e a volte pure metterla a morte (esempio lampante i roghi delle streghe)... è grazie a persone mentecatte come te e sti idioti del blog che il mondo è una merda xD mi consolo sapendo che esistono persone che non sono così ottuse e misogine quanto te :) a proposito, di solito gli uomini come te che credono nella sottomissione della donna, sono quelli che a casa le acchiappano da moglie, figlie e dalla madre :D stai sotto schiaffo eh? haahahahaha

      Elimina
  45. La pazzia dilaga! a leggere molti dei commenti sareste da sedia elettrica...oltre veramente a chi scrive gli articoli...! Son arrivato qui per ridere ma non so se essere disperato per voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provo esattamente lo stesso!

      Elimina
  46. Ma è uno scherzo, vero?

    RispondiElimina
  47. SIETE FANTASTICI !!!

    RispondiElimina
  48. DAVIDE SEI IL MIO IDOLO!

    RispondiElimina
  49. l'acqua della vita che ci dà Nostro Signore sarebbe lo sperma?? Vi definite illuminati e siete più blasfemi dell'ultimo dei pagani! E poi leggo che il corpo della donna è il tempio del Signore: la bocca e il fondoschiena non fanno forse parte del corpo? Predicate la castità fino al matrimonio e poi vi inventate queste scappatoie, interpretando le scritture a vostro uso e consumo... eh sì, la carne è proprio debole! Il contenuto di questo post è a dir poco ridicolo! Invece di promuovere tra i giovani un comportamento sessuale responsabile e rispettoso, senza però preclusioni che impediscano di fare esperienza, consigliate di limitarsi al sesso anale e orale (quest'ultimo OVVIAMENTE solo a senso unico, da donna a uomo...), le pratiche che, soprattutto per una ragazza inesperta, possono risultare come fastidiose e degradanti, quando non dolorose; e in più BISOGNA ingoiare lo sperma perché è peccato sprecarlo!?!? Ma non vi vergognate nemmeno un po' di entrare in sfere così intime e private e dettare istruzioni in base a cosa è peccato e cosa no???
    Sono schifata. Caro Moreno, parlando della cosa più bella che due persone che si amano possono fare insieme, sei riuscito a essere contemporaneamente estremamente bigotto, estremamente ipocrita e pure maschilista. Complimenti, non è cosa da tutti!

    RispondiElimina
  50. Caro creatore di questo blog, penso che dovresti studiarti bene la bibbia e le sue interpretazioni, la tua mente e totalmente deviata dal vero significato delle sacre scritture. Ti consiglio di ricominciare a studiare da 0, perchè tutto ciò che hai imparato è tutta spazzatura.

    Visitate il sito larivelazione.com

    RispondiElimina
  51. state confermando il mio pensiero su di voi....

    RispondiElimina
  52. Gli autori di queste bestemmie contro Gesù sanno di bestemmiarlo, sanno di utilizzare versi biblici fuori contesto e defraudati del loro reale significato, invito tutti a leggere i versi citati da questi sciacalli nel loro contesto biblico... prendete solo come esempio Lam 2:10, leggete i versetti precedenti al 10 e vedrete la manipolazione che questi mentecatti perversi e sodomiti portano avanti pur di giustificare le loro perversioni.
    Fatevi spiegare cosa sono gli atti impuri e cos'è la fornicazione; fatevi spiegare chi erano i sodomiti,cosa facevano e cosa accadde a Sodoma. Se volete avere risposte bibliche voi che leggete queste stupidaggini e voi catechiste che non sapete nemmeno com'è fatta una bibbia venite nel mio forum: larivelazione.com
    Attenti a questisudici manipolatori pseudo cristiani
    magazzinho

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Risposte Cristiane, attenti, è arrivata la concorrenza! :-D

      Elimina
  53. Caro Moreno, non solo ho tratto giovamento delle sue parole per la mia vita personale, ma ho risolto un problema che affligge molti dantisti e riguarda l'esatto significato dell'episodio della samaritana nel XXI canto del Purgatorio. Ovviamente Dante vagheggia il sesso orale a lui praticato da Beatrice nel nome del Signore, ora capisco!

    RispondiElimina
  54. Cari sorelle e fratelli, io e il mio ragazzo non sprechiamo mai la sua acqua della vita e la conserviamo in una bottiglia che beviamo nel corso della giornata. È un ottimo dissetante e spesso la arricchiamo con ghiaccio e limone e la offriamo ai nostri amici come sorbetto a fine cena. Siamo molto felici di prenderci cura di loro rendendoli forti e vigorosi.
    Un caro abbraccio, Camilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. camilla sei un genio. mi inviti a cena?

      Elimina
    2. Ma certo,caro fratello! Noi usiamo l'acqua della vita anche per condire l'insalata.... siamo certi che ti piacerà!! :-)

      Elimina
    3. Ma come sorbetto? Fidati camilla usala cm pasta dentale, lascia dei denti bianchissimi tant'è che pare di vedere la Luce..ps ( trucco del mestiere) non scordarti o gargarismi.. MEG

      Elimina
  55. Caro Fratello Anonimo perchè ce l'hai con i Sodomiti? Il Signore non se li è inculati già abbastanza punendoli con ferocia?
    Te li vuoi inculare anche tu?
    Vuoi fare il frocio con il culo dei poveri Sodomiti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Capannelle dal momento che questo blog si intitola RISPOSTE CRISTIANE senti la parola della verità e lascia che il Signore Gesù per mezzo dello Spirito Santo ti cambi... non è Dio che deve adattarsi alle tue perversioni, ma tu che devi cambiare, RAVVEDERTI e Dio ti darà una mente e un cuore nuovo....
      Poichè Dio insegna ad amare il prossimo, e non nel senso perverso che quì ne date CONSAPEVOLMENTE, per il tuo bene, perchè tutti ci troveremo dinnanzi a Dio, tu compreso, temi il signore, mettilo al primo posto, al di sopra delle tue perversioni e ravvediti di cuore. Questa è una risposta cristiana:
      Deuteronomio 23:17 Non vi sia nessuna prostituta tra le figliuole d'Israele; ugualmente non vi sia alcun cinedo [Giovinetto effeminato e degenerato che si prostituisce] [sodomita]

      1Corinzi 6:9 Non sapete voi che gli ingiusti non erederanno il regno di Dio? Non v'illudete; né i fornicatori, né gl'idolatri, né gli adulteri, né gli effeminati, né i sodomiti,

      Dovete dire la verità, perchè tra voi ci puo essere qualcuno che davvero vorrebbe cambiare e tornare a Dio, ma voi non passate e non volete che nemmeno gli altri passino sviandoli e facendoli sguazzare nelle perversioni...

      Dio AMA i peccatori e vuole che accettino il dono della salvezza ravvedendosi, ma non può obbligarvi, dovete volerlo...
      Dio pero ODIA il peccato, quindi non illudetevi, non c'è spazio per la perversione nella nuova Gerusalemme.
      Che Dio ti illumini Capannelle

      Magazzinho
      www.larivelazione.com

      Elimina
    2. Siete degli illuminati di Satana. Traslate volutamente la Bibbia in modo nero per divulgare il peccato ed il male. Il rapporto sessuale deve essere con amore perché il Signore sia più Clemente perché sia gli atti che i pensieri della carne sporcano l'anima. Santa Faustina nel suo diario cita una rivelazione che Gesù le ha fatto: "Soffro meno per un piccolo peccato,ma molto per la sfiducia negli uomini in me". Il Signore conosce il tuo cuore,conosce i tuoi sentimenti e se tu ami il tuo compagno può succedere un'unione..il Signore sa distinguere fra un'atto d'amore e uno di lussuria e di peccato. Lascia stare questi falsi illuminati, intraprendi un percorso di fede,conosci qualche prete di fiducia con cui sfogarti..non credete a ciò. E per le suore.....mi vergogno di ciò che avete scritto. Davvero. Che il Signore vi perdoni

      Elimina
  56. mi sa che non capite un cazzo!!!va bene prenderlo in culo e spargere pompini ingoiando ma non va bene fare l'amore con la propria fidanzata!? in poche parole si posso fare i bukkake (senza dispiacere il signore), ma non si può fare l'amore con la persona che si ama perchè non si è sposati?ma voi siete messi male...ma male male!!la bibbia deve essere intesa come guida morale e non religiosa. voi bigotti siete la rovina del mondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho letto: è geniale...induce castigatissime ragazze cattoliche a dare il cul e spompinare i loro ragazzi (addirittura il divieto a spargere il seme...DEVI INGOIARE!!!). Se è un fake è autenticamente un capolavoro. "Magari non me la da, ma per il resto è una pornostar"

      Elimina
    2. sono d'accordissimo con te.

      Elimina
    3. Caro fratello, il catechismo ufficiale consiglia quanto gli Illuminati ripropongono su questo pregevole e benedetto blog:

      http://www.ibs.it/code/9788863620511/laquo;apri-tua-bocca.html

      e come ben puoi vedere, le pie sorelle spose di Cristo, non si son fatte pregare ed hanno risposto con gioia cristiana al momento che aspettavano dal primo giorno di noviziato:

      http://totallycoolpix.com/wp-content/uploads/2011/26082011_coolest_pix_week_34/week34_021.jpg

      Apri la tua bocca, fratello in Cristo, la riempiremo di tanta benedittanza.

      Elimina
  57. Gli autori di questo blog bruceranno all'inferno !
    Manipolatori e finti perbenisti !
    Inneggiate a cose false , e vedo quei poveri allocchi abboccare a tutto ciò che dite
    Fuoco e fiamme vi avvolgeranno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro fratello, che il Signore perdoni questo tuo rancore che esce dalla tua bocca , e che gli Illuminati possano riempirla a iosa con il seme dell'amore cristiano.

      Benedittanza ed amore a te.



      Elimina
  58. caro Moreno, siamo Marta e Gemma, e ti scriviamo perchè anche noi volevamo fare sesso prima del matrimonio, giacchè qui purtruppo non c'è ancora una legislazione che lo tuteli. andremmo contro l'insegnamento cristiano? di fatto mentre ci tocchiamo vicendevolmente la vagina non sprechiamo nessun seme, anche se i liquidi di entrambe sono abbondanti e non sempre riusciamo a leccarli per bene. tutto ciò non lo consideriamo sesso ovviamente, e ci chiediamo quale sia lo step successivo dato che nessuna delle due possiede un pene finto, e litighiamo spesso su chi delle due -nel caso- dovrebbe indossarlo. tu cosa ci consigli? restiamo in attesa di una delucidante risposta. grazie, e che la lode di Gesù e dei suoi apostoli e della vergine Maria sia con voi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahahah....geniale!!!!

      Elimina
  59. sinceramente spero per voi che il dio in cui credete non esista, altrimenti sono tutti cazzi vostri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro fratello, lo sperma del signore non verrà sprecato... e gli autori di questo blog, secondo i loro benemeriti consigli, saranno ben lieti di accettare nel proprio corpo il membro del signore, che lo infilerà prepotentemente e riempirà i loro corpi, per poi scaraventarli negli abissi dell'inferno... ovviamente tutto questo avverrà nel nome del signore... quale non si sa

      Elimina
  60. a tutti i "fratelli in Cristo" di questo blog: ma siete seri????? come fate a non rendervi conto che il creatore di questo blog vi sta prendendo per il culo?! ma andate a leggere qualche enciclica dei papi, o il catechismo della chiesa cattolica se cercate delle risposte, oppure chiedete di persona a qualche prete... questo qui sta cercando significati delle scritture che non stanno nè in cielo nè in terra... se prendi una frase qua e una là puoi dare l'interpretazione che vuoi a qualunque libro... andate a leggervi le scritture intere, e non solo i pezzi di frase che cita lui, e vi renderete conto che lui sta dicendo solo cazzate... poi basta leggere in fondo alla pagina per rendersi conto con chi abbiamo a che fare: "sono tollerate le bestemmie se contestualizzate" e lui sarebbe cristiano? ma per piacere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro fratello in Cristo, ripeterò a tuo beneficio la spiegazione di cosa significhi "bestemmia contestualizzata".

      La nostra posizione riguardo alle bestemmie si allinea a quella, autorevolissima, di un alto prelato, Mons. Fisichella. Ecco le testuali parole del Monsignore, riferite al caso di una bestemmia pronunciata da un notissimo personaggio politico: «Bisogna sempre in questi momenti saper contestualizzare le cose e, certamente, non bisogna da un lato diminuire la nostra attenzione, quando siamo persone pubbliche, a non venir meno a quello che è il nostro linguaggio e la nostra condizione; dall’altra credo che in Italia dobbiamo essere capaci di non creare delle burrasche ogni giorno per strumentalizzare situazioni politiche che hanno già un loro valore piuttosto delicato.»

      Benedittanza.

      Elimina
    2. Caro anonimo delle 17:46.
      Audacemente ti rispondo intepretando il pensiero degli Illuminati di questo sito.

      Il seme non va disperso, quindi è buona cosa che la sorella in Cristo, trovandosi, senza preavviso, con il seme cristiano di un fratello in Cristo nella cavità orale, eviti di disperdelo espellendolo dalla bocca.

      L'ideale è ritrasmetterlo al fratello in Cristo con un bacio sulla sua bocca.

      Se questo non è possibile, il potenziale di benedittanza non andrà disperso provvedendo all'ingoio.

      Benedittanza a fiotti.

      Elimina
  61. ai moderatori: siccome le persone al giorno d'oggi non conoscono la differenza tra cristiani e cattolici, non potreste scrivere chiaramente che la chiesa non c'entra nulla con quello che dite voi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Profundo Martinez7 settembre 2013 02:01

      Lo facciamo, fratello, c'è un intero post che spiega qual è la nostra relazione con la religione cattolica: http://rispostecristiane.blogspot.com/2012/08/intervista-moreno.html
      Profundo

      Elimina
    2. non mi pare, fratello, che in quel link sia scritto chiaro che la chiesa non c'entra... e siccome il mondo è pieno di ingenui è facile che un povero disgraziato alla ricerca di risposte veramente cristiane capiti su questo blog e non riconoscendone la lontananza dal cattolicesimo cominci ad odiare la chiesa...

      Elimina
    3. >e non riconoscendone la lontananza dal cattolicesimo >cominci ad odiare la chiesa...

      Un povero ingenuo che comincia ad odiare la chiesa, ha fatto il primo passo per essere un po' meno ingenuo.

      Benedittanza chiarificatrice a te, fratello in Cristo.

      Elimina
    4. ah giusto, perchè chiunque ascolta la chiesa è ingenuo, e chiunque ascolta il papa è bigotto... ah giusto, perchè la chiesa non ha mai fatto niente di buono, e fa il lavaggio del cervello alle persone.. ah giusto, perchè tutti i preti sono pedofili e si mangiano i soldi della povera gente... ma per favore.. aprite gli occhi e guardate a tutto il bene che fa e cerca di fare la chiesa (famiglie in missione, preti in missione, charitas, mense dei poveri, asili nido, ospizi, ecc, ecc).
      ed evitate di dire ogni volta "fratello in Cristo", che usato così per sfottere equivale quasi ad una bestemmia.

      Elimina
    5. Infatti, facendo morire i bambini di AIDS in Africa per non promuovere i preservativi :)
      Si occupino dello spirituale e paghino le tasse :)

      Elimina
    6. E giustamente la morale sessuale non fa parte dello spirituale... Che strano però che molte pagine di questo blog siano dedicate proprio alla morale sessuale (ovviamente inventandone una artigianale)...

      Elimina
  62. Allucinante! Avete costruito un castello di sciocchezze così complesso che siete restati intrappolati dentro. La libertà non ha mai ucciso nessuno mentre le vostre stupide regole milioni di persone. Quello che praticate non è cristianesimo e nemmeno religione ma il risultato di ignoranza e superstizione quando non di follia. Spero tanto che il vostro Dio vi punisca per i danni che continuate a creare.

    RispondiElimina
  63. Ill.mo Moreno,
    sono un giovane Parroco di provincia, vorrei mantenere l'anonimato, ma sento il dovere di ringraziarvi.
    In un primo tempo ho visto l'interpretazione delle Scritture come un atto di profonda blasfemia, ma leggendo i numerosi interventi da parte di molti fedeli Le confesso di aver provato un certo interesse nella lettura di altre Vostre delucidazioni in proposito.
    Confesso che la mia fede inizia a vacillare soprattutto perché ho visto le cose da un'altra prospettiva a me sconosciuta e che il Padre Priore durante i miei studi in Seminario ha cercato di nascondermi. Tutto ciò che scrive fa concorrenza agli evangelisti e vorrei proporla alla curia come il prosecutore del Nuovo Testamento adattato al vivere moderno....si potrebbe parlare delle nuove tecnologie e di come Internet e i cellulari hanno cambiato in meglio la nostra triste e spoglia vita.
    Riguardo i rapporti sessuali sono pienamente d'accordo con ciò che afferma, " il seme non deve essere sprecato" e il rapporto anale non rientra tra i peccati ma deve essere visto come un atto di preghiera e donazione a Cristo. Un'ultimo ringraziamento alle Catechiste che si sono espresse all'inizio e anche alla Sorella Suor Marielena per aver condiviso le proprie idee e la propria voglia di sessualità libera.
    Che Cristo Vi Benedica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siete degli illuminati di Satana. Traslate volutamente la Bibbia in modo nero per divulgare il peccato ed il male. Il rapporto sessuale deve essere con amore perché il Signore sia più Clemente perché sia gli atti che i pensieri della carne sporcano l'anima. Santa Faustina nel suo diario cita una rivelazione che Gesù le ha fatto: "Soffro meno per un piccolo peccato,ma molto per la sfiducia negli uomini in me". Il Signore conosce il tuo cuore,conosce i tuoi sentimenti e se tu ami il tuo compagno può succedere un'unione..il Signore sa distinguere fra un'atto d'amore e uno di lussuria e di peccato. Lascia stare questi falsi illuminati, intraprendi un percorso di fede,conosci qualche prete di fiducia con cui sfogarti..non credete a ciò. E per le suore.....mi vergogno di ciò che avete scritto. Davvero. Che il Signore vi perdoni

      Elimina
  64. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  65. Lei non dovrebbe parlare nel nome di cristo...un giorno dovrà rendere conto di tutto questo

    RispondiElimina
  66. Non credo che il sesso anale sia ammesso:"Perciò Dio li ha abbandonati a passioni infami: infatti le loro donne hanno cambiato l'uso naturale in quello che è contro natura" (Romani 1:26).

    RispondiElimina
  67. ma siete usciti fuori di testa??

    RispondiElimina
  68. Divertentissimo, come pure i commenti di chi prende tutto questo sul serio :-D

    RispondiElimina
  69. Sorella in Cristo, il rapporto orale va bene perché non disperdi il seme. Sta nutrendo la sua donna.
    Se dopo che è venuto nell'ano succhia forte lo sperma, fa un'ottima analcreampie. Oppure puo venire su una fetta di pane posizionata sulla tua schiena e poi lo mangi.. con un po di miele dovrebbe essere anche buona

    RispondiElimina
  70. E' semplice dare risposte citando frasi estrapolate dal contesto e stravolgendo il senso! Bravi ignoranti!
    Farete anche ridere, ma sinceramente a me fate pena ;)

    RispondiElimina
  71. Buon giorno a tutti cari fratelli amatissimi.. Sono una suora di ormai 45 anni di cui 24 in convento..ieri sera guardando la TV ho scoperto un programma interessantissimo che mi ha illuminata e adesso avrei bigno del tuo solenne aiuto caro mio Moreno..il programma in questione é SEX AND THE CITY , precisamente la puntata in cui Samantha vuole masturbarsi cn un dildo roteante a forma di coniglio.. Ecco, a questo proposito vorrei sapere,illuminatissimo Moreno,se emulandola ,cn assoluta devozione a dio, peccherei..altrimenti mi accontenterei del giardiniere che mi ha promesso di sfondarmi il culo e di farmi ingoiare Ank l anima del suo membro.. Sempre sia lodato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non posso esserle d'aiuto con tutta la precisione che la sua delicata domanda richiederebbe, reverenda Madre, perché non conosco la serie TV "Sex and the city", ma vedo almeno un problema: lei dice "un dildo a forma di coniglio", ecco, tenga presente che il coniglio è un animale impuro. Leggiamo infatti nella Bibbia: il coniglio, perché rumina, ma non ha lo zoccolo spaccato; per voi è impuro (Levitico 11,5).
      Invece per quanto riguarda un possibile rapporto anale e/o orale con il giardiniere direi che è del tutto lecito, abbiate come sempre l'accortezza di non disperdere il seme.
      Molti kiloJesus di benedittanza.

      Elimina
    2. sono inorridita dalle vostre risposte e dai vostri commenti. ma in nome di chi vi permettete di fare questi discorsi blasfemi? spero che qualcuno vi faccia tacere al più presto

      Elimina
    3. Siete degli illuminati di Satana. Traslate volutamente la Bibbia in modo nero per divulgare il peccato ed il male. Il rapporto sessuale deve essere con amore perché il Signore sia più Clemente perché sia gli atti che i pensieri della carne sporcano l'anima. Santa Faustina nel suo diario cita una rivelazione che Gesù le ha fatto: "Soffro meno per un piccolo peccato,ma molto per la sfiducia negli uomini in me". Il Signore conosce il tuo cuore,conosce i tuoi sentimenti e se tu ami il tuo compagno può succedere un'unione..il Signore sa distinguere fra un'atto d'amore e uno di lussuria e di peccato. Lascia stare questi falsi illuminati, intraprendi un percorso di fede,conosci qualche prete di fiducia con cui sfogarti..non credete a ciò. E per le suore.....mi vergogno di ciò che avete scritto. Davvero. Che il Signore vi perdoni

      Elimina
  72. Sempre sia laudato il signore..Fedelissimi,siamo qua riuniti oggi per trattare un argomento sacro..non ammetto io, madre suprema della diocesi delle clarisse , che un argomento cosi sacro alle sacre scritture venga trattato con cotanta superficialità ,misoginia e perversione. Noi suore , sacerdotesse di dio ,le vere sacerdotesse di dio , amiamo il cazzo e lo pigliamo in ogni sorta di buco..detto ciò , SEMPRE SIA LAUDATO IL CAZZO DI MORENO.. amen .. Suor Meg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. VERGOGNATEVI!!!!!!!!!!!!! Chiunque sia che scrive queste oscenità, come minimo è un pervertito, eretico e imbecille

      Elimina
  73. Sig. Moreno, ù
    si vergogni.. e smetta di infangare e rigirare in questa maniera le Sacre Scritture.. pubblicandole su internet e spacciandole per insegnamenti di Dio... Le sue sono solo falsità.

    RispondiElimina
  74. ahahahah che bello leggere i litigi tra i bigotti mafiosi cattolici e i cattolici fuori di testa amministratori di questo sito. Vivissimi complimenti a Moreno e compagnia, continuate a smerdare così il cristianesimo. speriamo vivamente che la più antica e potente casta mafiosa, cioè la chiesa cesserà di esistere.

    RispondiElimina
  75. E fatevela una scopata.

    RispondiElimina
  76. Sono ateo, ma una cosa la dovevo assolutamente dire:
    I versi citati in cui Gesù parla dell'acqua della vita, sono usati in maniera estremamente fraudolenta. Basta leggere le pagine dle vangelo a cui si fa riferimento! Gesù parla anche di nuovo cibo. L'ipotesi che spiega meglio ciò è che Gesù abbia da offrire il suo sangue e la sua carne (pane e vino). Per quanto riguarda il marito, è perché la donna ha avuto 5 mariti.

    RispondiElimina
  77. Siete degli illuminati di Satana. Traslate volutamente la Bibbia in modo nero per divulgare il peccato ed il male. Il rapporto sessuale deve essere con amore perché il Signore sia più Clemente perché sia gli atti che i pensieri della carne sporcano l'anima. Santa Faustina nel suo diario cita una rivelazione che Gesù le ha fatto: "Soffro meno per un piccolo peccato,ma molto per la sfiducia negli uomini in me". Il Signore conosce il tuo cuore,conosce i tuoi sentimenti e se tu ami il tuo compagno può succedere un'unione..il Signore sa distinguere fra un'atto d'amore e uno di lussuria e di peccato. Lascia stare questi falsi illuminati, intraprendi un percorso di fede,conosci qualche prete di fiducia con cui sfogarti..non credete a ciò. E per le suore.....mi vergogno di ciò che avete scritto. Davvero. Che il Signore vi perdoni

    RispondiElimina
  78. Benedittanza Fratelli, benedittanza a iosa a tutte le donne di buona volontà, con cannuccia, ghiaccio , ombrellino (paraschizzi) con scorza di limone tagliato a spirale!!! Benedittanza a iosa!!!

    RispondiElimina
  79. Siamo nel 2013. Questo è andare contro natura, se si ha voglia di fare l amore con la persona amata lo si fa perchè non è peccato è desiderio non è lussuria è amore.
    Chiunque frena gli istinti è un masochista, sono parte della nostra natura e non moriranno mai. Da agnostica vi dico BASTA più si frena un qualcosa più questo si manifesta fino a diventare un ossessione e a portare le persone a compiere atti osceni.. Non vergogniamoci di noi nè del nostro corpo nè della nostra sessualità. E chiudete questo sito osceno di psicopatici

    RispondiElimina
  80. E riguardo ai preti pedofili, i campi di concentramento e tutte le porcherie fatte sotto gli occhi della chiesa, la Bibbia che dice?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. San Massimiliano Kolbe dov'è morto? Mi sai parlare del Leone di Munster, il vescovo von Galen?

      Elimina
  81. La cosa più bella del blog sono i mongoloidi che la prendono sul personale pensando sia un blog serio

    RispondiElimina
  82. Gesù consiglia il sesso orale...!!?? ed io che lo bestemmio tutti i gg... da oggi mi dedico ai santi

    RispondiElimina
  83. Ma quindi se io ad esempio mi masturbassi e poi utilizzassi il mio sperma per condire l'insalata oppure che ne so...ci annaffio le piante, ci incollo le figurine, la metto dentro un barattolo e ci faccio la conserva di sburro allora ciò non è peccato?.......l'importante è non sprecarlo mi sembra di aver capito...

    RispondiElimina
  84. semplicissimo. Non avete capito nulla. Moreno è lui:
    http://youtu.be/HD7T3MISipY
    il livello intellettivo è questo. E questa ipocrisia sulla verginità, che EVIDENTEMENTE sta pubblicizzando un troll, è quanto di più anticristiano si possa leggere.

    RispondiElimina
  85. Ma le pippe sti poveracci che vogliono arrivare vergini al matrimonio se le possono fa almeno?

    RispondiElimina
  86. No ragazzi ma stiamo scherzando? Ma vi rendete conto di quello che state dicendo? Avete preso delle citazioni e le avete interpretate non male, di più! Avete scambiato lo Spirito Santo che infonde fede nel "sacro sperma"! Io spero solo che nessuno se ne vada dietro a questo blog assolutamente NON CRISTIANO! E poi "Moreno" con quale titolo parla? Boh! Le cose assurde!!!

    RispondiElimina
  87. è facile interpretare le scritture per giustificare le proprie depravazioni.. fate schifo! e poi vi lamentate della gente che si allontana dalla chiesa.. Padre Moreno, fatti un esame di coscienze e dimmi se consigliare a giovani donne di praticare sesso anale o orale sia una cosa cristianamente coscenziosa! Gesù CONDANNA SODOMA E GOMORRA e tu inciti le donne a utilizzare queste pratiche?? Non è che hai fatto il seminario breve in moldovia?? Inoltre, quante donne pensi trarranno piacere da questi tipi di rapporti?? Corinzi 6:9-11

    6:9 Non sapete voi che gli ingiusti non erederanno il regno di Dio? Non v'illudete; né i fornicatori, né gl'idolatri, né gli adulteri, né gli effeminati, né i sodomiti, 10 né i ladri, né gli avari, né gli ubriachi, né gli oltraggiatori, né i rapaci erederanno il regno di Dio. 11 E tali eravate alcuni; ma siete stati lavati, ma siete stati santificati, ma siete stati giustificati nel nome del Signor Gesù Cristo, e mediante lo Spirito dell'Iddio nostro. Davvero, fai un favore all'umanità e sparisci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma chi ti ha detto che questo cialtrone è un prete? È un "illuminato", ossia un grande iniziato, come pretende di essere, anche i massoni ridono di gente ridicola come loro, la Massoneria perlomeno mantiene un'etica, almeno a livello ufficiale e della massoneria dei primi tre gradi. Smettetela didare da idioti che questo seguace di Jezabele (e non di Nicola Diacono da cui i nicolaita pretesero di discendere)

      Elimina
    2. Smettetela di pensare che questo "nicolaita" blasfemo e cialtrone sia la voce della Chiesa Cattolica, siete persino più ridicoli di lui con la vostra ignoranza basilare su cosa sia la Chiesa!

      Elimina
  88. A parte che sta cosa della bestemmia contestualizzata non è chiara nemmeno dopo essere stata spiegata........leggo per farmi due risate dopo una giornata di lavoro della madonna...altro che sborate in bocca.
    Comunque non credo agli interventi di suore preti o quant'altro. Anche se a sto mondo non si sa mai.
    Sparatevi

    RispondiElimina
  89. Quindi questa community di pseudo-cristiani non ben definiti si permettono di divulgare opinioni personali e perverse sull'insegnamento divino. Mah...
    Io sono per scopare a ruota libera. Penso sopratutto che sia tutto falso: un sacco di commenti sarebbero da cancellare se fossimo di fronte veramente a cristiani

    RispondiElimina
  90. prego per voi, ne avete bisogno credetemi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per voi chi? per me anche? lascia stare prega per te, tu si che ne hai bisogno. Prega che ti fa bene
      ps: ricordati di prenderlo in culo e in bocca. E' approvato anche dalla bibbia

      Elimina
  91. Il sesso anale e orale non costituirebbe peccato tra fidanzati?
    Giusto Moreno?
    Se non sbaglio dovrebbero rientrare tra gli atti impuri....comunque ritengo un atto anale molte piu' grave di quello vaginale.
    Secondo me l'autore del blog non e' illuminato da DIO

    RispondiElimina
  92. ma LOL. mitico!!! convertito al cristianesimo all'istante. domenica vado in chiesa alla ricerca di qualche vergine pompinara da inculare. Ed io che andavo a mignotte.... che stupido.

    RispondiElimina
  93. A chi ha scritto l'articolo e a chi segue i consigli di quanto spiegato: fatevi vedere da qualcuno. Da uno bravo possibilmente!

    RispondiElimina
  94. CHISSA' QUANTE NE COMBINA 'STO PORCO DI MORENO TRA I BANCHI DELLA CHIESA!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fratello in Cristo Fuck,
      Noi esegeti non siamo Sacerdoti, siamo esperti in Sacre Scritture illuminati dalla grazia del Signore. Le porcherie possiamo farle comodamente a casa nostra senza scomodarci: la benedittanza di Nostro SIgnore ci rende immuni dal peccato anche a domicilio.
      Benedittanza anche a te fratello

      Elimina

Cari fratelli e sorelle in Cristo, i commenti saranno moderati per evitare che eventuali intemperanze possano offendere i nostri lettori più sensibili. Sappiatevi regolare.