Cerca le Santissime Risposte

Caricamento in corso...

sabato 8 ottobre 2011

Sesso anale secondo la Volontà di Dio


«
Gentile Moreno,
sono una ragazza timorata di Dio, e desiderosa di rispettare scrupolosamente i principi della Dottrina Cristiana.
La mia preoccupazione nasce da questo: da qualche tempo il mio fidanzato mi sta chiedendo di avere contatti intimi con me, e dice che non commetteremmo peccato accoppiandoci nell'ano.
Vorrei accontentarlo perché è davvero un ragazzo buono e tanto dolce, ma penso che quello che lui vuol fare non sia giusto, perché la Bibbia condanna il sesso anale.
Puoi darmi tu un'indicazione sicura?
Grazie di cuore, ti abbraccio fraternamente,
Anna
»

Carissima Anna,
vuoi preservarti per la tua prima notte di matrimonio, e ciò è lodevole. Le tentazioni di Satana sono forti, specie per i giovani, ma Dio ci ha dato tutti i mezzi per riuscire a vincere gli allettamenti del diavolo; ecco perché Lui ci ha dato un'alternativa ai rapporti prima del matrimonio: il sesso anale. Per mezzo del sesso anale, si possono soddisfare le necessità del corpo, evitando il rischio di gravidanze non desiderate e mantenendosi puri per il matrimonio.

Potresti essere stupita da questa idea a prima vista. Il sesso anale (la sodomia) non è vietato dalla Bibbia? Il sesso anale non è sporco? Che differenza c'è tra fare sesso anale e avere normali rapporti sessuali prima del matrimonio? Risolviamo questi problemi ridimensionando i miti sul sesso anale e la Volontà di Dio.

Si pensa che la Bibbia dica che il sesso anale è un peccato: questo è un equivoco molto comune. Il sesso anale mette in confusione molti Cristiani a causa dell'attenzione suscitata dalla condanna della Bibbia nei confronti degli atti omosessuali. Bisogna rendersi conto che queste scritture spesso citate, si riferiscono solamente ad atti sessuali tra due uomini. Da nessuna parte la Bibbia proibisce il sesso anale tra un maschio e una femmina.

In realtà, alcuni passaggi biblici alludono all'atto sessuale anale tra uomini e donne. La Bibbia dice: curvano a terra il capo le vergini di Gerusalemme (Lam 2,10 Iod), indicando come una fanciulla dovrebbe posizionarsi per ricevere il membro nell'ano. Un altro passo molto suggestivo delle Sacre Scritture parla dell'orgoglio di una donna per le sue “valli” (riferendosi al solco tra le natiche) che stuzzica il suo innamorato a possederla da dietro: Perché ti vanti delle tue valli, figlia ribelle? Confidi nei tuoi tesori ed esclami: “Chi verrà contro di me?” (Ger 49,4).

Alcuni pensano che il sesso anale sia “sporco”. Ma la Bibbia dice: Tutto è puro per chi è puro (Tit 1,15). Il Signore ha creato il nostro corpo, e nessuna parte di esso è imperfetta o sporca. Inoltre Dio ha creato i nostri corpi anche per il piacere, e il sesso anale è solo uno dei molti modi, incluso il rapporto sessuale normale, in cui noi possiamo godere questo piacere e condividerlo con un partner.

Sebbene l'ano sia usato per la defecazione, in realtà non è così sporco come si pensa, dopo aver fatto un bidet. La defecazione è un processo naturale disposto da Dio per il corretto funzionamento del nostro corpo, perciò la concezione dell'area anale come sporca è solo un nostro limite concettuale. Se l'idea di entrare in contatto diretto con quest'area lo disgusta, il maschio può indossare un preservativo come protezione.

Ci si potrebbe porre la domanda se non sia il caso, piuttosto che avere rapporti anali, di compiere ancora un passettino e arrivare al rapporto sessuale vaginale.

Ci sono molte buone ragioni per fare sesso anale. La prima ragione è pratica: i rapporti vaginali possono condurre a gravidanze non desiderate. Se è vero che il Signore ci esortò ad essere fruttiferi e moltiplicarci (Gen 1,22), la Bibbia consiglia anche: Tutto ha il suo momento, e ogni evento ha il suo tempo sotto il cielo (Qoe 3,1). La gravidanza fuori del matrimonio può avere conseguenze drammatiche e alterare la vita di tutti quelli che ne sono coinvolti. Con il sesso anale si scongiura questo rischio.

In secondo luogo, ad una giovane donna che non ha mai avuto rapporti sessuali, praticare il sesso anale permette di preservare la verginità (cioè, mantenere l'imene intatto) fino al matrimonio. Non c'è più grande dono che una sposa possa dare al marito, che offrirgli la propria verginità nella loro prima notte di nozze.

Dunque, il sesso anale permette ad ambo i partner di riservare l'atto sessuale più intimo e potente, il rapporto vaginale viso a viso, per il loro coniuge. Infatti questo tipo di rapporto sessuale dovrebbe essere riservato per il partner della vita.

Quindi, cara Anna, non esitare ancora a concedere questo sano sfogo al tuo fidanzato, lo renderai felice e anche tu non mancherai di apprezzare la gioia che il sesso anale ti potrà dare.

Lieto di esserti stato di aiuto, che il Sacro Cuore di Gesù ti accompagni,
Moreno

431 commenti:

  1. NO, ma tutto il sito è un enorme scherzo ahahahahahahah! fa troppo ridere!

    RispondiElimina
  2. Ma santoddio, quest'osannatissima verginità siete cosi' quadrati da pensare che sia legata unicamente ad una banalissima membrana che puo' rompersi anche andando a cavallo o facendo ginnastica e non a ben piu' profondi fattori mentali/sentimentali!?

    RispondiElimina
  3. ma siete fuori di faccia?

    RispondiElimina
  4. E come la mettiamo con la fellatio? Io vorrei tanto fare sesso orale con la mia ragazza (anch'essa timorata di Dio) ma lei mi dice tutte le volte che non vuole perchè ciò non è ben visto da Dio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. effettivamente.. mollala!

      Elimina
    2. mollala subito

      Elimina
    3. Mollala immediatamente.

      Elimina
    4. La Dea dell'aMMMMore26 giugno 2012 11:04

      Fatti togliere le costole fluttuanti e amati oralmente da solo.

      La Dea ha parlato.

      Elimina
    5. buttaglielo in bocca mentre dorme!!!

      Elimina
    6. Lasciala ora.

      Elimina
    7. Mollala immediatamente.

      Elimina
    8. Lasciala, quando avrà voglia che qualcuno glielo faccia, magari ci ripensa e ti chiama

      Elimina
    9. istruiscila, se beve il seme il signore non sarà offeso! Fallo!

      Elimina
    10. Non l'hai ancora mollata?

      Elimina
    11. sono il decimo a dirtelo...mollala!!!!!!!

      Elimina
    12. Dai, te lo faccio io un pompino ma...MOLLALA.

      Elimina
    13. Fate sesso anale la risposta ce l'hai sopra! Ahahaha!

      Elimina
  5. Ma questa sarebbe esegesi biblica? Non vi dice niente Onan? In Genesi 38,9 viene detto esplicitamente che a Dio "non piacque" la dispersione del seme...non l'accoppiamento prematrimoniale! Se l'accoppiamento produce, porta frutto...esso adempie al suo scopo! Il matrimonio è una garanzia che il concepimento e la nascita avvenga in un "luogo" (la famiglia) consacrato da Dio!
    Nel rapporto anale la dispersione del seme c'è e ciò è peccato! Per di più vi è un uso travisato del corpo (non è vero che è un preconcetto): l'ano serve per defecare! Non è un caso che la vagina abbia due diversi condotti e il pene presenti due dotti diversi...uno per eiaculare e uno per l'urina.
    Se sei una donna timorata da Dio non seguire quanto detto sopra. perché chi ha scritto sopra, quando ha scritto...non era timorato da Dio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un pene con due dotti ce l'hai solo tu, ogni altro uomo ha solo un'uretra.

      Elimina
    2. hhahahahahhaa

      Elimina
    3. hahahaha il pene con due condotti quando lo nomina Onan?? HAHAHAHA dovreste fare un programma comico in tv!!!

      Elimina
    4. Hai vinto tu col tuo pene alieno a "n" dotti! Ma un pò d'educazione sessuale a sti cristiani la vogliamo fare? anzi ripartiamo dalle basi anatomiche di uomo e donna prima

      Elimina
    5. Onan il Barbaro

      Elimina
    6. La storia del pene con 2 dotti è veramente imbarazzante, quello che mi fa davvero ridere di voi Cristiani bigotti è che non c'è neanche bisogno di smentirvi, basta lasciarvi parlare e nel giro di poco vi ridicolizzate da soli...

      Elimina
    7. Il pene con 2 condotti ce l'ha solo lui.. Ma quanti anni hai?

      Elimina
    8. Allora ti spiego. Ho un amico che ti può aiutare. Tu tieni una minchia venusiana. Controlla bene dovresti avere un terzo dotto sotto lo scroto e due alette laterali

      Elimina
    9. Quindi il rapporto orale va bene perche' non c'e' dispersione del seme: stai nutrendo la tua donna.

      Elimina
    10. be se dopo esser venuto nell'ano succhi forte lo sperma fai una ottima analcreampie...o puoi venire su una fetta di pane posizionata sulla schiena del partner e poi la mangi...con un po' di miele dovrebbe essere anche buona...

      Elimina
    11. bubbabubbo sei il mio mito...!!!

      Elimina
  6. Strano...il mio commento non è stato pubblicato...

    RispondiElimina
  7. Codio ahahahah siete pazzi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhhahahahaha non dirlo che poi il loro dio si incazza e ti incula che tanto la bibbbbbbia lo permette

      Elimina
    2. Hahahahahahaha!! Cazzo se stanno male!

      Elimina
  8. fatti sfondare il buco del culo e piantala nel credere che esista un uomo con la barba in cielo che ti punisce se fai del sesso anale.

    qunate cazzate che vi han messo in testa sti cazzo di malati di mente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. campedelli angelo25 giugno 2012 15:40

      bravo!!!! :-)

      Elimina
  9. Ma quindi, signor Moreno mi sta dicendo che la Vergine Maria lo prendeva nell'ano da San Giuseppe?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabbè sei un grosso

      Elimina
    2. Mikael sei un fottuto mito XD

      Elimina
    3. urkapeppona... questa è una rivelazione!!!!!!!!!
      Allora il Messia chissà da quale dei due buchi sarà uscito?
      è un mistero!!!

      Elimina
    4. ecco svelato il mito della "vergine" Maria.
      Mikael Santo subito!

      Elimina
    5. E verità fu!

      Elimina
    6. Non da Giuseppe..Ma dal bue e l'asinello!!

      Elimina
    7. AHAHAHAAHAHAHAH

      Elimina
    8. AHAHAHAHAHAH rotolo, rotolo troppo.

      Elimina
    9. centrato, sei forte!

      Elimina
    10. Idolo. Ti voglio bene!

      Elimina
    11. mikael sei proprio il mio uomo

      Elimina
    12. ecco come ha fatto

      Elimina
    13. Mitico! Respect!

      Elimina
    14. Quindi tutto il mistero del "vergine concepimento" si può ricondurre ad una fistola retto-vaginale... A saperlo prima ci risparmiavamo 2000 anni di cazzate.... Anche se, a dire la verità, dopo aver letto questo articolo si sente un po' il bisogno di evangelizzare la propria fidanzata...

      Elimina
    15. Veramente se davvero la Vergine Maria ha concepito da vergine l'imene l'ha rotto Gesù...

      Elimina
    16. Hahahahahahahahaha!!!!

      Elimina
    17. Mi sa che la vergine Maria aveva un'altro dotto che collegava il culo con l'utero e così San Giuseppe che pensava di essere tranquillo se l'è preso nel di dietro anche lui......poretto.

      Elimina
  10. siete malati.... meno male che sono atea...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Se io sostenessi che tra la Terra e Marte ci fosse una teiera di porcellana in rivoluzione attorno al Sole su un’orbita ellittica, nessuno potrebbe contraddire la mia ipotesi purché io avessi la cura di aggiungere che la teiera è troppo piccola per essere rivelata persino dal più potente dei nostri telescopi." Kepler
      Aprite gli occhi bigotti. Spero che tutte le religioni si estinguano.

      Elimina
    2. Era Russell... la sua famosa teiera..

      Elimina
  11. ma non vi è dispersione di seme se si usa il preservativo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, rimane tutto dentro
      -trollface-

      Elimina
    2. no, perchè se leggi la bibbia sai che subito dopo l'eiaculazione è prescritto lo shot da parte della vergine ;)

      Elimina
  12. Quindi, cara Anna, dai via il culo senza alcuna pietà. E sappi d'essere vergine, perchè la verginità è solo una questione fisica, no? Terribile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sto morendo dalle risate..ahahahah

      Elimina
  13. Se l'idea di entrare in contatto diretto con quest'area lo disgusta, il maschio può indossare un preservativo come protezione.

    la chiesa non ne probisce l'uso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo fratello in Cristo,
      la Chiesa (che poi è da vedere se rispetta i dettami del Cristo), proibisce l'uso del preservativo quando questo venga utilizzato per impedire la procreazione. Non impedisce l'uso in sé dell'oggetto, ma lo scopo che se ne fa.

      Per la penetrazione anale, anzi, potrebbe addirittura consigliarlo, nel caso in cui un'eventuale piccola lacerazione del prepuzio maschile potesse provocare iccole infezioni.

      Elimina
    2. in realtà è dall'ano che si possono prendere tante malattie come clamidia, candida, cistite ecc...

      Elimina
    3. Diciamo che avete toppato un po' entrambi, Nel senso che solitamente nel rapporto anale il rischio maggiore di lacerazioni ce l'ha la mucosa rettale e non di certo la cute del prepuzio, peraltro la mucosa del retto è molto più sottile e fragile di quella della vagina, quindi, oltre ad essere più suscettibile a lacerazioni, può essere più facilmente oltrepassata dai patogeni anche se integra. Per quanto riguarda invece la risposta al commento, clamidia e candida sono indubbiamente gli esempi più sbagliati che potevi riportare, visto che sono infezioni che si possono contrarre tranquillamente anche con un rapporto vaginale, il rischio dal punto di vista infettivo del sesso anale (oltre ovviamente ad una maggiore probabilità di contagio, per i motivi descritti sopra, da parte delle comuni malattie sessualmente trasmissibili, è legata ai residui fecali presenti che possono veicolare alcuni batteri che determinano delle serie infezioni delle vie urinarie (ad esempio gli E. Coli)

      Elimina
  14. Moreno siamo con te!

    RispondiElimina
  15. Come manipolatore della Bibbia, Moreno è un fenomeno!

    RispondiElimina
  16. Non trovo le parole per poter commentare. Pura Follia.

    RispondiElimina
  17. ma siete fuori??? Questo sito è uno scherzo vero???
    La chiesa condanna i rapporti prematrimoniali e comunque il sesso anale è molto più invasivo del sesso vaginale, preserva il tuo ano ragazza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. preserva l'ano e dagli la vulva

      Elimina
  18. Maria quindi praticava l'anal??

    RispondiElimina
  19. Viva la figa di tutte le sante !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Professate la verginità come uno stato interiore di purezza e poi consigliate il sesso anale; proibite l'uso del preservativo perché sostenete che il sesso deve essere frutto dell'amore tra due persone (anche se secondo la vostra stupida concezione va bene per il sesso anale), però ci sono coppie malate di Aids che mettono al mondo bambini sieropositivi, e non dite niente; vi nascondete dietro l'apparenza, non vi importa di quello che volete realmente; manipolate le Sacre Scitture a vostro piacimento a seconda della circostanza; non siete coerenti, vi fate deviare la mente da persone, che esse stesse professano realtà teoriche ma non le mettono quasi mai in pratica...vi fate insegnare il bene da un'istituzione politica come la Chiesa, quando in realtà potreste seguire Dio in maniera molto più semplice e personale...la religione non sono regole, la religione è amore, per chi ci crede davvero.

      Elimina
  20. ....IL SIG. MORENO, FAREBBE MEGLIO A NON DARE "QUESTI CONSIGLI!" HA PERSO L'OCCASIONE PER STARE ZITTO!!

    (UN CRISTIANO...PIU' CRISTIANO DI LUI!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Fratello,
      Evidentemente a te sfugge il significato intrinseco di queste parole di amore, fratellanza e libertà che il Signore Iddio ci ha voluto donare attraverso questo mezzo.
      Tu credi che il Papa, e tutto il clero, ti diano dei buoni consigli?
      Evidentemente essi non sanno che sono in errore (e anche Cristo disse: "Perdonali, perchP non sanno quello che fanno") e in questo modo, il Papa e tutti i suoi seguaci che sono fintamente in Cristo, lo uccidono due volte, perché ne snaturano il messaggio primordiale di amore, vicinanza, piacere terreno sublime e celeste immortale che ne deriva in seguito.
      Per una vita ultraterrena nella Gioia, dobbiamo amare il prossimo, e amarlo vuol dire anche non privarlo dei piaceri che il Signore Dio ha permesso che provasse.

      Maledizioni cadranno su coloro che, nel finto nome dell'Altissimo, oseranno ridurre l'uomo ad una mera macchina procreatrice.

      Fraternamente.

      A.

      Elimina
    2. la mia domanda è: la Bibbia è una guida morale, scientifica e sessuale? Perchè scientificamente è decisamente poco accurata, sessualmente tende a reprimere quella che è la natura dell'uomo e la ricerca del piacere, nonostante Moreno qui sia riuscito a giustificare anche il sesso anale (grazie a nome di tutti gli approfittatori di ingenue pulzelle). Rimane solo la guida morale, che non vuol dire che in ogni singolo momento e occasione vanno applicate le regole morali che la Bibbia prescrive, semplicemente nelle occasioni di riflessione su chi sei e come ti comporti con gli altri, da qui interviene la coerenza che può essere maggiore o minore a seconda dell'integralismo con cui si segue la guida morale della Bibbia, vorrei sottolineare la parola GUIDA, non strada obbligata e senza vie d'uscita. Secondo me la religione cristiana dovrebbe essere insegnata al pari tutte le altre come guide morali, sta al singolo decidere quale seguire quando, ma non di certo come guida sessuale e men che meno scientifica, questi sono campi in cui abbiamo le risposte biologiche e scientifiche a cui Dio (per chi ci crede) ha prestato poca attenzione probabilmente perchè la Bibbia è stata scritta da un uomo tanti anni fa che su come funzionasse il mondo poteva solo immaginare, ciò non toglie la validità dei precetti MORALI, non sessuali e nemmeno scientifici. Non solo il Papa ma la maggior parte dei "ferventi cristiani" è in errore, avete travisato qual è il ruolo di un testo sacro, lutero l'aveva già capito 500 anni fa

      Elimina
    3. l'utero c'è anche da molto prima.. di qualunque religione.

      Elimina
  21. Sto ancora ridendo... mi fate un favore? Pubblicate una cagata simile ogni lunedi, che almeno inizio la settimana di lavoro con un sorriso? E per la tizia: ma si, dacci dentro! Che di diman non c'è certezza...

    RispondiElimina
  22. ma no, non c'è dispersione di seme se si usa il preservativo, se sei accorto riesci a tenere lo sperma dentro al palloncino, puoi anche un bicchierino (ricordalo di portarlo sempre con te insieme ai preservativi). Porta questo vasetto in parrocchia e versalo nel calice. Se la tua ragazza è cattolica anch'essa, puoi farglielo bere, così non c'è dispersione, sempre che lei gradisca, ma se è veramente timorata di Dio, sa quali sono i suoi precetti.

    RispondiElimina
  23. ma...............

    RispondiElimina
  24. Forse prima di tutto dovremmo capire una cosa: una ragazza che ha rapporti sessuali con un uomo (a parte la penetrazione vaginale) può comunque essere considerata vergine?! La perdita della verginità non consiste nell'atto della rottura dell'imene, caro mio moreno
    Ma per favore!! siete solo una massa di idioti che credete a ciò che sta scritto su di un libro di pura fantasia. E poi se non ricordo male la chiesa fino a poco fa vietava l'uso del profilattico, si è contraddetta di nuovo? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero ci sia un inferno per idioti così tutti i bigotti, di qualsiasi religione si tratti, ci passeranno l'eternità.

      Elimina
    2. Ragazzi.. accendete la luce va che siete al buio.

      Elimina
  25. Rivolgetevi ad uno psichiatra sia la ragazza ma soprattutto Moreno... è quello giusto per dare risposte utili ad entrambi, avete seri danni cerebrali...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fratello,
      e tu chi sei per giudicare?

      Non ha detto forse il Signore: "Guarda il trave nel tuo occhio e non la pagliuzza in quello di tuo fratello"?

      Fossi in te, da buon cristiano, farei ammenda e chiederei scusa.

      Fraternamente.

      A.

      Elimina
  26. prendilo al culo e vai in pace!

    RispondiElimina
  27. "Siamo le vergin dai candidi manti
    Siam rotte di dietro ma sane davanti
    Abbiamo i ditini tutti escoriati
    A furia di augelli che abbiamo menati.."

    da Ifigonia

    RispondiElimina
  28. tutto ciò è assurdo e fuori da ogni umana concezione! mi auguro che tutto questo sia uno scherzo...altrimenti stiamo messi davvero male!!!! cara anna,timorata di dio,ma sei sicura che dio esista davvero??? fatti una domandina,l'hai mai visto? °_° no? e allora che tipo di problemi hai??? di sicuro hai bisogno di uno psichiatra. moreno è un'ottimo predicatore del falso,gira e rigira le cose a suo piacimento. non ho mai riso così tanto in vita mia!!!!!!

    RispondiElimina
  29. Siete dei comici, veramente, cioè dai l'ano tranquilla che per la patata Gesù dice di aspettare, sticazzi fate più paura voi inscimmiati di Chiesa dei serial killer

    RispondiElimina
  30. Ma non fidarti delle sante e delle bigotte che tra di loro ci sono le più mignotte....

    RispondiElimina
  31. Moreno, lei è un figlio di Satana..altro che seguace di Cristo!

    RispondiElimina
  32. Sono ancora qui che mi chiedo se questo sito sia il capolavoro di un immenso trollone o se voglia essere serio. In ogni caso sono molto contento di essere ateo.

    RispondiElimina
  33. AHAHAHAH ma voi religiosi state fuori di testa, completamente... Provate a ragionare con la vostra TESTA invece che con la BIBBIA, libro retrogrado e incoerente al massimo!

    RispondiElimina
  34. ahahahahaha uno dei migliori siti dove farsi due risate... epico xD

    RispondiElimina
  35. E come la mettiamo col piacere della donna? Se ad una donna non piace prenderla nel didietro, lo dovrebbe fare solo x accontantare il proprio partner? Ah si... dimenticavo, la chiesa della donna se ne frega!

    RispondiElimina
  36. Non ci posso credere!!! mi sto piegando dalle risate...non può che essere uno scherzo perchè diversamente andrebbe pubblicato su famiglia cristiana !!!!!!!!!

    RispondiElimina
  37. Io me lo prendo in culo allegramente, e ci godo, se tu lo hai sporco vatti a comprare in farmacia i cosini per pulirlo... saluti

    RispondiElimina
  38. Ma chi è il moderatore di questo sito ? SATANA IN PERSONA?

    RispondiElimina
  39. "Sebbene l'ano sia usato per la defecazione, in realtà non è così sporco come si pensa, dopo aver fatto un bidet."



    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH STO MALE, VI GIURO CHE STO LACRIMANDO DALLE RISATE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti con questa abbiamo raggiunto il climax.

      Elimina
    2. stavo giusto pensando di fare un clistere con il latte e due gocce di essenza di lavanda...pulito & profumato...che ve ne pare?

      Elimina
  40. Se siete realmente timorati di Dio,per favore evitate questo sito!

    RispondiElimina
  41. Questo tizio è un genio cazzo!

    RispondiElimina
  42. Sarà, ma io preferisco la vagina.

    RispondiElimina
  43. La Bibbia secondo Moreno ! ne voglio una copia autografata
    Ahhahahaa

    RispondiElimina
  44. più che Moreno dovrebbe chiamarsi MorAno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahahah!!!!!!!!!!che spettacolo!!!!!

      Elimina
  45. GRAZIE DI ESISTERE...
    NON AVEVO MAI PIANTO E RISO TANTO IN VITA MIA :)

    RispondiElimina
  46. Vogliamo Moreno al Vaticano!!!

    RispondiElimina
  47. l'ho sempre sostenuto! ...arrivare vergini al matrimonio è solo una questione di culo!

    RispondiElimina
  48. Moreno, invece di dire cavolate dovresti cercarti un lavoro. Iniziamo col dire che la bibbia quindi e' puramente maschiliata. Tu dici che il sesso anale e' concesso, di conseguenza l'uomo al contrario della donna puó sverginarsi prima del santo matrimonio. La cosa non ha molto senso, poi a volte e' possibile che il seme si sparga anche sulla vagina e il rischio di gravidanza c'è sempre. Poi, vengono condannati gli omoseasuali se compioni rapporti anali. La bibbia come il vangelo e' stata scritta dall'uomo al tempo definito migliore della donna, senza contare che l'intera storia di dio ha molteplici similitudini, somiglianze e uguaglianze con la religione egizia e tante altre, facendo riferimento al sole come dio, alle tenebre come satana, hai didii segni sello zodiaco ed alle costellazioni. In sostanza, tutte grandi falsità. Anna vivi la vita che ne hai una sola

    RispondiElimina
  49. ma guzzare normalmente vi fa così schifo?

    RispondiElimina
  50. dagli il culo con tutta serenità, sorella. e daglielo per benino, che mentre lo fai un signore con la barba dall'alto dei cieli ti osserverà e approverà! un casting celestiale!
    Moreno a te piace il sesso anale?

    RispondiElimina
  51. la bibbia dice chiaramente "cazzo in culo non fa figli ma fa male se lo pigli"! u.u

    RispondiElimina
  52. Ed ecco la contraddizione della chiesa come sempre... prendere dalla bibbia (scritta da uomini e non da Dio..) quello che più piace e cambiare interpretazione a modo proprio.. un modo di pensare maschilista e degno di quella civiltà NON civilizzata. La donna veniva trattata come essere inferiore, tant'è vero che ancora oggi una papessa non si è mai vista, l'amore tra due uomini invece è peccaminoso come l'atto sessuale che ne deriva. La Chiesa non sa nemmeno cosa sia l'Amore; conosce solo la ricchezza e gli interessi propri. Un giorno la gente comincerà a capire che credere in Dio non vuol dire credere nella Chiesa, un'associazione che promuove l'odio tra le persone diverse. Giorni fa lessi di un certo vescovo che addirittura affermava che i disabili, diversi dai "normali" sono punizioni divine, per capire chi sono le persone a cui dovremmo affidarci. VERGOGNATEVI. Io so Amare tanto quanto voi sapete Odiare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo Fratello, o Carissima Sorella...
      la Bibbia, per stessa ammissione della Chiesa Cattolica Romana, con la sua costituzione dogmatica "Rei Verbum", è scritta direttamente da Dio che si è servito, per il suo scopo, di persone in pieno possesso delle loro facoltà (casomai qualcuno avesse dei seri e ragionevoli dubbi), per far sì che fosse scritto solo ciò che Egli voleva che fosse scritto.

      Con queste basi ineccepibili, il ragionamento di Moreno è puramente, assolutamente, incontrovertibilmente inattaccabile.

      Fraternamente.

      A.

      Elimina
    2. Moreno sta semplicemente interpretando a SUO MODO, sbagliatissimo, la Bibbia, e Lei Signor/a Alkmenes, ignora la vera natura di Dio e dei suoi insegnamenti se da ragione al Signor Moreno.

      Saluti.

      Elimina
  53. MORENO PAPA SUBITO!!

    RispondiElimina
  54. Beh una moglie vergine ma con il culo sfondato ha tanto del sacro... il preservativo poi non era vietato ? Sto sito è incredibile non ho mai riso tanto.. sono riusciti a trasformare la bibbia in un kamasutra illustrato .. ahaha sto morendoo...

    RispondiElimina
  55. Un sito geniale! è fantastico! posso prenderlo in culo, bere sborra e posso ancora fare l'amicone con gesù!!

    RispondiElimina
  56. GRANDEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  57. trombare è cosa buona e giusta, prima e durante il matrimonio. E'altresì consigliato farsi sbocchinare dalla propria donna ed incularla, prima e dopo il matrimonio.

    Ciao magna ostie

    RispondiElimina
  58. sto blog l'avrà fatto er fidanzato de Anna pe fasse dà il culo senza troppi problemi morali...

    RispondiElimina
  59. Ecco perchè la "presunta vergine" è stata ingravidata da Dio...il buon San Giuseppe puntava sempre al buco sencodario...

    RispondiElimina
  60. Ma non ti vergogni?!? Non ti vergogni a strumentalizzare le citazioni della Sacra Scrittura per travisarne i contenuti e condurre le persone a commettere peccato? Non ti vergogni a macchiare il nome di Dio con tutte queste cazzate??? Mi fai pena, perché purtroppo quando si è lontani dalla Luce del Signore si perde di vista la strada che conduce a Dio! Satana ti ha fuorviato...ti ha mandato fuori strada, ti ha accecato...pregherò per te, affinché possa ritrovare la giusta rotta e tornare a servire Dio, non il cornuto del piano di sotto!!! Che il Signore ti perdoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti vergogni a fare lo stesso ragionamento, seguendo ciecamente chi per duemila anni ha travisato, distorto, rinnegato il discorso cristiano che, in realtà, era un discorso fondato sull'amore (e sì, anche il sesso, ovviamente)?

      Il precetto biblico insegna ed impone che tu sappia guardare la trave nel tuo occhio, prima di giudicare la pagliuzza in quello altrui.

      Fraternamente.

      A.

      Elimina
    2. Prega Iddio Sorella e non per MoreAno!

      Elimina
    3. Signor/a ALKMENES RILEGGITI per piacere di nuovo questo : ''Anonimo25 giugno 2012 15:58
      Ma non ti vergogni?!? Non ti vergogni a strumentalizzare le citazioni della Sacra Scrittura per travisarne i contenuti e condurre le persone a commettere peccato? Non ti vergogni a macchiare il nome di Dio con tutte queste cazzate??? Mi fai pena, perché purtroppo quando si è lontani dalla Luce del Signore si perde di vista la strada che conduce a Dio! Satana ti ha fuorviato...ti ha mandato fuori strada, ti ha accecato...pregherò per te, affinché possa ritrovare la giusta rotta e tornare a servire Dio, non il cornuto del piano di sotto!!! Che il Signore ti perdoni!''


      e MEDITA!

      B.

      Elimina
  61. BUKKAKE mi ha scritto un amico su msn, linkandomi questa pagina.

    RispondiElimina
  62. io sono frocio, ma se lo metto in culo a un trans va bene lo stesso? alla fine è donna...

    RispondiElimina
  63. peró, cara la mia Ragazza, ti sconsiglio la pratica anale se ti trovi in viaggio in paesi come la Francia o l'Inghilterra, che in quanto non timorati non fanno uso del bidet.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. auhaahauhaahaauhahuaauh

      Elimina
  64. Moreno sei un genio! Quanto te piace il culo, eh?!! SPORCACCIONE!

    RispondiElimina
  65. 10/10
    Siete stati tutti trollati allegramente.

    RispondiElimina
  66. Quindi una donna può praticare sesso anale e orale con più uomini (volendo anche contemporaneamente), ma l'importante è che nella sua vagina entri SOLO ed ESCLUSIVAMENTE il pene del marito???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e dietro uno, cento, mille trenini!

      Elimina
  67. questo è quello che c'è da sapere.....
    Non volgete intorno lo sguardo cercando di leggere sul volto di uno la parola ‘lussurioso’. Abbiate carità reciproca. Amereste che uno la leggesse su di voi? No. E allora non cercate leggerla nell’occhio turbato del vicino, sulla fronte che arrossa e si curva al suolo. E poi... Oh! dite, voi uomini in specie. Quale fra voi non ha mai messo i denti in questo pane di cenere e sterco che è la soddisfazione sessuale? Ed è lussuria soloquella che vi spinge per un’ora fra braccia meretrici? Non è lussuria anche il profanato connubio con la sposa, profanato perché è vizio legalizzato essendo reciproca soddisfazione del senso, evadendo alle conseguenze dello stesso?

    RispondiElimina
  68. Morè, giù la maschera!! L' hanno capito tutti che sei il ragazzo di Anna col profilo fake!! XD

    RispondiElimina
  69. più culi rotti per tutti.. santi compresi!

    RispondiElimina
  70. e allora, cara timorata Anna, fatti sfondare il culo senza alcuna remora. Iddio vede e approva da lassù.
    Daje Morè, ma quante ne sai?

    RispondiElimina
  71. e daje anche al ragazzo di Anna, che finalmente ha finito con le pippe!!!

    RispondiElimina
  72. Moreno idolo e mito.. genio e sregolatezza! ti stimo tantissimo

    RispondiElimina
  73. Vorrei solo portare l'attenzione alla scrittura citata da questo "fenomeno" che sarebbe Geremia 49,4.
    La scrittura fa parte di un contesto che nulla centra con i rapporti anali e con il sesso in generale. Se si legge dal versetto 1 del capitolo 49 si noterà che era una condanna bella e buona agli abitanti Ammoniti della città di Rabbah che avevano occupato i territori degli Israeliti e quindi Dio li condannava alla distruzione. Quando dice "Perché ti vanti delle tue valli, figlia ribelle? Confidi nei tuoi tesori ed esclami: “Chi verrà contro di me?” si stava riferendo alla città e non a una donna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mistificatore! Tutti sanno che quando nella bibbia si parla di una città, in realtà è il riferimento sessuale di una donna.

      Anche quando Giosuè ha fatto il giro per sette volte con la tromba attorno alle mura di Gerico, in verità, in verità ti dico che voleva dire che la povera donna Gerico è crollata alla settima trombata....

      APRI GLI OCCHIETTI!

      Elimina
  74. ma si Anna, se è proprio un bravo ragazzo e daglielo sto culo! e che te lo tieni a fare?! Moreno idolo e mito, genio e sregolatezza..

    RispondiElimina
  75. beh, lo dice pure la "bibbia" , mia cara Anna .... non è peccato (almeno in quel senso)... poi fai te. se ritieni sia più sacro aspettare ..aspetta "mia cara timorata ".. ma chi ti dice questo fa solo una interpretazione ,di un passo della bibbia, a favore di chi fa gioco sporco con i "timorati di dio" da parte di quei portatori della parola di nostro signore i quali , si giustificano "spiritualmente"per poter sodomizzare senza commettere peccato .

    RispondiElimina
  76. No, ma vi rendete conto? Spero davvero che questo sito sia uno scherzo.. 1. La latente omofobia è imbarazzante. 2. Siete consapevoli del fatto che non esista alcuna 'verginità'? L'imene non è una membrana che si 'rompe' quando compiete atti sessuali, è una membrana sottilissima con un piccolo o grande 'buchetto' che si allarga facendo cose come: la masturbazione (essì signori e signore, anche le donne si masturbano!), usare assorbenti interni e altre cose, come la penetrazioni.
    Il mio punto è che questo sito è una vera scemenza.

    RispondiElimina
  77. Spero che questa lettera, la risposta e tutto il resto siano uno scherzo per prendere in giro i fanatici religiosi, altrimenti state davvero malissimo!!!!!

    RispondiElimina
  78. ANNA DAI RETTA A ME INVECE DI ASCOLTARE ST'IMBECILLE DECELEBRATO! NON AVERE SCRUPOLI NEL FARE QUELLO CHE VUOI SE LO VUOI PER DAVVERO E DAI IMPORTANZA A QUELLO CHE FAI, SOLO IN QUESTO MODO SAPRAI RISPETTARE TE STESSO IN PRIMIS E POI CHI TI STA INTORNO. NON AVER TIMORE NEL PENSARE DI FARE QUALCOSA DI SBAGLIATO, QUELLO CHE E' GIUSTO PER TE PUO' ESSERE SBAGLIATO PER ME, SIAMO TANTO UGUALI QUANTO DIVERSI E' PROPRIO QUESTA LA VERA BELLEZZA DELL'UOMO.

    RispondiElimina
  79. Consiglio vivamente alla ragazza che ha posto la domanda di farsi masturbare dal compagno/fidanzato, durante il sesso anale, in modo da raggiungere l'orgasmo anche lei... E' divino, garantito! ;)

    RispondiElimina
  80. quello che ha scritto questo Moreno è davvero assurdo!!! ma che cristiano è??? cosa da impazzire.... caro signor Moreno è pregato di andare a leggere efesini 5; 5 che dice nessun fornicatore o impuro o avido ha alcuna eredità nel regno del Cristo e di Dio!!
    FORNICAZIONE si riferisce a rapporti sessuali fra persone non sposate.... e il sesso anale non è una cosa naturale! Dio ci ha creati con questo bisogno naturale del piacere sessuale ma in modo naturale non anale... quindi Anna vai ad informarti bene che tutto ciò è sbagliato!! le scritture sono chiare!

    RispondiElimina
  81. Carissimi "fratelli in Cristo", siete una bella manica di repressi, sociopatici e mancamentati. Avere rapporti sessuali è NORMALE, averli a prescindere dal matrimonio è NORMALE, preoccuparsi di "non disperdere il seme" E' DA SOCIOPATICI ANORMALI REPRESSI, il celibato imposto ai sacerdoti E' DA SOCIOPATICI ED E' ANORMALE, i preti che molestano i bambini E' UNA COSA IMMONDA, SOCIOPATICA E ANORMALE.
    Non sono praticante, nè credente, MA NON IMPONGO NULLA A CHI MI CIRCONDA, SOPRATTUTTO NON CREDO DI AVERE LA VERITA' IN TASCA, e se è vero come è vero che Dio si serve degli umili, e i prepotenti si servono di Dio, VOI SCIACALLI BRUCERETE ALL'INFERNO SE MAI NE ESISTE UNO, E NON MI INTERESSA SE CI FINIRO' IO STESSO, PERCHE' VOI, LA CEI, IL VATICANO E QUANT'ALTRO, TUTTI LA' VI RITROVO! VI RENDETE CONTO DI QUANTO GROTTESCO E' QUESTO ARTICOLO, E DI COME AVETE RIDOTTO QUELLA POVERA COMPLESSATA CHE VI HA SCRITTO PER PORVI QUESTA DOMANDA? FATEVI CURARE E LASCIATE IN PACE LA GENTE

    RispondiElimina
  82. Gentile Moreno, mi ha molto colpito il suo passaggio nel quale afferma "Sebbene l'ano sia usato per la defecazione, in realtà non è così sporco come si pensa, dopo aver fatto un bidet." in quanto mi viene da supporre che attraverso la Bibbia, Dio ha voluto intendere "figliola concedere il culo non è peccato, purchè te lo lavi" ... Devo dire che in questo caso mi trovo perfettamente d'accordo con il Supremo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo su tutto, soprattutto sul "purché te lo lavi" essendo io un amatore del rimming (attivo e passivo), una pratica davvero STUPENDA che mi sento di consiglIare a tutti

      Elimina
  83. dire che sono scioccata è poco...ma nel 2012 si può essere ancora così bigotti??? e poi....parliamoci chiaramente, una ragazza che fa sesso anale e orale e poi non fa quello vaginale, io non la catalogherei proprio fra le "timorate di dio". ahahahaha che enorme cavolata!!!

    RispondiElimina
  84. Anna fatti una bella trombata magari con preservativo e scialati che la vita è breve e ogni lasciata è persa. Non stare a perdere tempo dietro a ste menate da socio-spicopatici

    RispondiElimina
  85. volevo porre una domandaa Padre Moreno, perchè ora sono molto in crisi. Caro Padre ho sempre rifiutato il deretano a mio marito pensando che fosse peccato e che questo mi avrebbe portato a patire.
    Gigi, mio marito, ha sempre sostenuto che non era peccato ma che non si possono usare creme o altre cose perchè questo si rappresenta un peccato. Vorrei capire quindi : devo concedere a Gigi il deretano? devo concederlo senza usare creme o altro? ( Gigi fa un pò paura .... mi capisca. Spero in una sua risposta perchè il nostro matrimonio rischia di naufragare proprio per la mia pervicacia nel non concedergli l'intimità del posteriore.
    Nel caso, per il male, posso prendere un antidolorifico o devo patire per espiare?
    Vi ringrazio tutti per la comprensione
    Titina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi concederglielo, a patto che si utilizzi dell'olio consacrato. E' approvato da tutta la comunità ecclesiastica, anche se non in via del tutto "ufficiale".

      PS: Il seme che fuoriuscirà dall'ano potrà essere riutilizzato per i gargarismi!

      Moreno

      Elimina
  86. non so se è più esilarante il post in sè, o i commenti generati

    GRAZIE DI ESISTERE A TUTTIQUANTI :°D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. confermo...straconfermo..."ue sono ateo, sono figo mi estraneo dalla massa, a me la chiesa non MI frega!" ahahahahha

      Elimina
  87. Madre Teodora Tosatti26 giugno 2012 10:33

    Ragazzi, come altri, a una prima occhiata (e chi ha tempo di leggere 'sti fiumi de lettere?) ci sono cascata, poi mi è parso incredibile e ho riguardato meglio... secondo me, è una colossale presa per... l'ano!

    RispondiElimina
  88. Padre Cionfoli26 giugno 2012 11:41

    Toccherà farsi una pippa, ma imbottigliando tutto.....

    RispondiElimina
  89. ma porco il clero! voi state male forte! ahhahahahahahah!! ma fatevi 'na bella scopata che la vita è breve imbecilli!

    RispondiElimina
  90. Questo sito è un troll, vero?
    Ca**o siamo nel 2012 addentrato, non c'è gente che può davvero credere a certe cose, men che meno basandosi su dei libri X°°°
    A sto punto vò fuori le scuole a diffondere il Silmarillion di Tolkien, almeno la gente lo sa che è inventato CX
    Venerate i Valar e i Maiar!

    RispondiElimina
  91. come dice un CARO amico...
    non ho niente contro i preti, sennò l'avevo spruzzato dappertutto!

    RispondiElimina
  92. http://www.youtube.com/watch?v=CaRSEBx7ukc

    RispondiElimina
  93. A costo di non far più scrivere idiozie enormi come
    "quello che ha scritto questo Moreno è davvero assurdo!!! ma che cristiano è??? cosa da impazzire.... caro signor Moreno ..etcetc"
    e rovinare le risate a quelli (a quanto pare non molti) che han capito che è un troll molto acculturato il Sig. Moreno:

    QUESTO E' UN BLOG DI TROLL, SVEGLIA

    E se non volete capirlo, continuate a deliziarci della vostra stupidità, almeno ci ho provato e posso continuare a ridere allegramente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche la Bibbia è un trollaggio... solo che ha fatto molti più danni ;)

      Elimina
  94. boh a me sembrano fuori dal mondo,sia la lettera che la risposta,troppo forti i commenti,complimenti sono le uniche cose sensate che ho letto in questa pagina.

    RispondiElimina
  95. Moreno sei il numero 1
    non capisco come sia possibili che in tanti, soprattutto i non credenti, non abbiano capito il tuo velato sarcasmo nel porre le domande e fornire risposte. Io mi sto divertendo da matti :-)

    RispondiElimina
  96. Questo sito è geniale e i commenti sono impagabili!

    RispondiElimina
  97. Sig. Moreno sono un seminarista e per studi fatti e dall’esperienza spirituale con giovani e adulti le dico, con orrore, che quanto c’è nel suo blog (non mi riferisco a chi scrive, domandare è sempre lecito) e ciò che risponde è contrario alla fede Cristiano–Cattolica, alla morale e ad un corretto equilibrio psico-fisico. Le parole citate dalla Bibbia sono travisate! A smascherarla ci pensa San Paolo: “Vi esorto fratelli ad offrire i vostri corpi come sacrificio vivente, santo e gradito a Dio; è questo il vostro culto spirituale. Non conformatevi alla mentalità di questo secolo, ma trasformatevi rinnovando la vostra mente, per poter discernere la volontà di Dio”. (Rm 12,1-2.9-18). In Cristo si fermi prima che sia tardi! Si penta e si confessi e chiuda questa finestra di falsità! Per chi legge: le risposte non si cercano sfogliando la Scrittura come capita; va contestualizzata. L’Antico Testamento contiene le usanze dei popoli di quei secoli. Cristo nel Nuovo Testamento ha dato una svolta rispetto all’Antico. Es.: la legge del taglione viene perfezionata con quella del perdono. Dal Vangelo: “Pietro disse a Gesù: «Signore se mio fratello commette colpe contro di me, quante volte dovrò perdonargli? Gesù rispose: «Non fino a sette volte ma fino a settanta volte sette.” (Mt 18,22). Scansando equivoci buonisti Cristo dirà: “Chi scandalizzerà uno solo di questi piccoli che credono in me gli conviene che gli venga appesa al collo una macina e sia gettato nel profondo del mare. Guai al mondo per gli scandali!” (Mt 18,6-7). Ed è proprio ciò che fa Sig. Moreno! Il tema della sessualità è complesso e la Chiesa ha insegnato a non discriminare alcuno per le scelte fatte e l’accoglienza resta basilare. Inoltre non vuole che l’uomo rinneghi la sessualità. Ci spinge alla responsabilità per quanto Iddio ci ha donato e di viverla come amore tra uomo e donna(“E Dio creò l'uomo a sua immagine; maschio e femmina li creò” Gn 1,27) per la procreazione, la quale non è il centro della vita coniugale, che è l’amore sponsale. Poi se da questo il Signore concederà dei figli ciò è frutto dell’amore ma se non vi fossero di certo resteranno famiglia. L’Arcangelo Gabriele per far comprendere che a Dio tutto è possibile, disse a Maria: “Anche Elisabetta nella vecchiaia ha concepito un figlio e questo è il sesto mese per lei che tutti dicevano sterile”(Lc 1,36). Pratiche tese all’auto-soddisfazione sessuale perché egoistiche, sono peccati e vanno confessati contro il 6° comandamento, il quale sebbene dica: “non commettere atti impuri” e altrove “non commettere adulterio” quest’ultima non esclude la prima. L’adulterio primario per cui è necessaria la confessione (di cui Sig. Moreno non parla mai!!! e le assicuro che in tutti i casi citati è necessaria come l’aria) è contro Dio (bestemmie, eresie, domeniche senza la messa) poi contro il prossimo come, e non solo, il tradimento tra coniugi ed in ultimo verso se stessi dove c’è la non mercificazione della sessualità, che ha lo scopo di esaltare l’amore e non di dare sfogo ad auto-incentrate esigenze! Per i seminaristi se è vocazione questi “ardori”, come li definite, vanno temprati con la preghiera e il digiuno e se non riusciste a contenervi forse la vostra non è vocazione consacrale ma piuttosto laicale. Il piacere c’è ma è solo la normale conseguenza, non il motivo dell’intreccio tra due corpi che unitisi innanzi a Dio nel matrimonio, nella sessualità sono una carne sola. Sig. Moreno sono enormi gli errori che commette e se non comprende il male che fa con le inesattezze di questa falsa dottrina porterà molti alla perdizione. Faccia attenzione! Voi che leggete non fatevi un cristianesimo da Internet. Gesù è in Chiesa, nel Tabernacolo in Corpo, Sangue, Anima e Divinità! Inginocchiatevi! Adoratelo! È Lui il Signore né il Sig. Moreno che sembra accattivante e indulgente verso pratiche scorrette né io che scrivo per mettervi in guardia. Per amore del cielo non cercate il Signore in Internet!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dio è ovunque.
      Sopratutto nei miei pantaloni.

      Elimina
    2. Giusto.. non cercate il Signore in internet... cercatelo nelle parrocchie dove i preti (ex seminaristi anche loro) toccano i bambini... o le giovani fanciulle...

      Cercatelo nello IOR...

      Cercatelo a casa di Emanuela Orlandi.

      Cercatelo anche nel deretano di qualche prete che si trastulla con i suoi confratelli (Eh, si... altissima percentuale di omosessuali, nella Chiesa Cattolica).

      Cercate bene... che c'è :D

      Elimina
  98. la mia ragazza ha le emorroidi. come faccio signor prete?

    RispondiElimina
  99. RAVVEDITI AUTORE DI QUESTO BLOG,PRIMA CHE L'IRA DIO DIO SCENDA SU DI TE..SEI UN BLASFEMO,TI PRENDI GIOCO DELLE COSE DI DIO E DIO SI PRENDERA' GIOCO DI TE SE NON TI RAVVEDI...NON SCHERZARE CON DIO,PERCHE' GESU' E' ANCHE UN FUOCO CONSUMANTE... Poiché l´ira di Dio si rivela dal cielo contro ogni empietà ed ingiustizia degli uomini che soffocano la verità con l´ingiustizia Romani 1:18.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Ma vattela a pija' 'nder culo"

      (Trilussa)

      Elimina
  100. Romani 1:22 Dicendosi savi, son divenuti stolti, 23 e hanno mutato la gloria dell´incorruttibile Iddio in immagini simili a quelle dell´uomo corruttibile, e d´uccelli e di quadrupedi e di rettili.
    24 Per questo, Iddio li ha abbandonati, nelle concupiscenze de´ loro cuori, alla impurità, perché vituperassero fra loro i loro corpi; 25 essi, che hanno mutato la verità di Dio in menzogna, e hanno adorato e servito la creatura invece del Creatore, che è benedetto in eterno.
    Amen.
    26 Perciò Iddio li ha abbandonati a passioni infami: poiché le loro femmine hanno mutato l´uso naturale in quello che è contro natura, 27 e similmente anche i maschi, lasciando l´uso naturale della donna, si sono infiammati nella loro libidine gli uni per gli altri, commettendo uomini con uomini cose turpi, e ricevendo in loro stessi la condegna mercede del proprio traviamento.
    28 E siccome non si sono curati di ritenere la conoscenza di Dio, Iddio li ha abbandonati ad una mente reproba, perché facessero le cose che sono sconvenienti, 29 essendo essi ricolmi d´ogni ingiustizia, malvagità, cupidigia, malizia; pieni d´invidia, d´omicidio, di contesa, di frode, di malignità; 30 delatori, maldicenti, abominevoli a Dio, insolenti, superbi, vanagloriosi, inventori di mali, disubbidienti ai genitori, 31 insensati, senza fede nei patti, senza affezione naturale, spietati; 32 i quali, pur conoscendo che secondo il giudizio di Dio quelli che fanno codeste cose son degni di morte, non soltanto le fanno, ma anche approvano chi le commette.

    RispondiElimina
  101. cristiani seghisti mentali, stateci dentro e fatevi una sana scopata

    RispondiElimina
  102. Minchia fan troppo morire dalle risate i commenti dei cattolici power sotto ai post! Da convulsioni! Moreno sei un genio, ti prego, non smettere mai di portare avanti il blog, rallegri le mie giornate! IDOLO!

    RispondiElimina
  103. Moreno sei un genio del male stò ancora rotolandomi a terra dalle risate...
    Sopratutto volevo porgere i miei più sentiti ringraziamenti a tutti quelli che non hanno capito il vero spirito di questo blog e si infervorano sui suoi contenuti, grazie, grazie, grazie! Siete molto più comici voi del grande Moreno.

    RispondiElimina
  104. Non so se mi sto spaccando di più per il post e la risposta o per quella banda di encefalitici che commenta scrivendo cose tipo "pensate con la vostra testa stupidi cristiani, sono figo perchè sono ateo ho un cervello superiore che non si conforma alla massa...ho un sapere critico io, non guardo la tv mi informo su nonciclopedia" ahahahahahahahahaahahahahahaha x chiunque abbia dato vita a tutto ciò: IO TI AMO. onore ai cazzoni!

    RispondiElimina
  105. Donne è arrivato l'arrotino. Arrota coltelli, forbici, forbicine, forbici da seta, coltelli da prosciutto! Donne è arrivato l'arrotino e l'ombrellaio; aggiustiamo gli ombrelli. Ripariamo cucine a gasse: abbiamo i pezzi di ricambio per le cucine a gasse. Se avete perdite di gasse noi le aggiustiamo, se la cucina fa fumo noi togliamo il fumo della vostra cucina a gasse.

    RispondiElimina
  106. Sono un Cristiano praticante... in alcuni vangeli anche Cristo parlava di sesso anale e di fellatio come sistema per preservare la verginità. Nel vangelo apocrifo di Lattanzio (bandito dalla chiesa) si può notare che in passo Gesù, rivolto a maria Maddalena, profetizza tali parole: "...e dunque tu, donna lussuriosa, hai ricevuto il verbo da uomini che hanno fecondato alacremente il luogo errato, poiché il padre ha sentenziato che si dia libero sfogo a tutti gli orifizi femminili purché rimanga intatta la verginità"

    Cristo ha parlato, il caso è chiuso

    RispondiElimina
  107. Caro signor Moreno,
    spero di ricevere una risposta a questo commento a differenza di molti altri perché vuole essere una critica costruttiva.
    A mio parere lei sta palesemente travisando ogni singola frase della bibbia, e delle Sacre Scritture in generale.
    Io non sono una cristiana cattolica e non ho una conoscenza dei testi, ma sarebbe palese a chiunque che le sue interpretazioni di alcune citazioni sono assurde e servono solo ad appoggiare le teorie che lei utilizza per rispondere a queste sventurate persone.
    Dubito che il fatto che le vergini dovessero alzare il volto fosse veramente riferito alla posizione che queste dovevano assumere per essere penetrate da dietro, penso che contestualizzando quella frase (che già comunque è palesemente non interpretabile come lei ha fatto!) ne sarebbe ancora più chiaro il significato.
    Per ricevere queste interpretazioni, questi sventurati farebbero prima a leggersi i testi cristiani e interpretarli a modo loro, perché farli interpretare da lei è esattamente la stessa cosa.
    Scorrendo le risposte che ha dato alle persone nel suo blog si apprende che tutto è lecito nella religione cattolica: il sesso anale, il sesso orale, il sesso a tre, il sesso tra due donne (ma tra due uomini no!), il sadomaso, la dispersione del seme e via dicendo. Beh, sebbene non credo che le interpretazioni date dagli ecclesiastici delle sacre scritture possano essere perfettamente conformi ai testi sacri, e sinceramente non mi pongo il problema essendo io atea, ritengo che le sue personali interpretazioni siano del tutto travisate e fuorvianti.

    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che gradirai anche risposte che non provengono dai pensieri di Moreno.

      La Bibbia, come tutti i libri ("sacri" e non) può essere letta in tanti modi. Questo è solo uno dei tanti, non è detto che sia il migliore, ovviamente, ma nemmeno l'interpretazione che l'organizzazione Cattolica ne ha fatto è la migliore, probabilmente.

      Quindi stiamo parlando non di cosa sia "giusto" o no (o almeno se è giusto uno dei tanti il problema è stabilire QUALE e COME stabilirlo), ma di come sfuggire a quella che, per tradizione, per assorbimento(o imbibimento) o per semplice "imprinting", è indicata come "giusta interpretazione".

      Del resto, cara Alessandra, tutto possiamo dire, ma allora come interpreteresti tu il passo in cui viene detto dal Vangelo secondo Marco – Capitolo 11, versetti 12-14, 20-21:

      "La mattina seguente, mentre uscivano da Betània, ebbe fame. E avendo visto di lontano un fico che aveva delle foglie, si avvicinò per vedere se mai vi trovasse qualche cosa; ma giuntovi sotto, non trovò altro che foglie. Non era infatti quella la stagione dei fichi. E gli disse: “Nessuno possa mai più mangiare i tuoi frutti”. E i discepoli l’udirono."

      Insomma, 'sto povero Cristo affamato, si incazza perché il fico (nella stagione in sui NON doveva avere fichi) non aveva fichi?
      Praticamente, il figlio di Dio, non solo non riesce a far spuntare un fico secco, ma nemmeno comprende che ciò che non è giusto, non è giusto. Ovvio che con questi presupposti non si possa parlare di "interpretazioni", perché tutto andrebbe a puttane, o meglio.. a Maddalene.

      Potrai obiettare, naturalmente, che UN SOLO episodio non possa compromettere la bontà di un intero libro "sacro". Ma proprio perché la costituzione dogmatica (bada bene... DOGMATICA!) "Dei Verbum", al capitolo 11, dice che la Bibbia è un libro scritto direttamente da Dio, per mezzo di uomini ispirati, ed Egli ha fatto in modo che tutto ciò che è scritto fosse solo quello che Egli voleva che fosse scritto, allora è lecito pensare che l'episodio del fico secco non sia "un caso", ma che sia la Volontà di Dio, che quindi (come suo figlio che è Dio) evidentemente non capisce un cazzo di botanica (che tra l'altro ha creato Lui) né di stagioni. E fa sorgere anche dei seri dubbi sulla Sua onniscienza.

      Detto questo, possiamo intavolare una serie di altre discussioni, per esempio, su pipistrelli che vengono definiti "uccelli", dal proprio creatore, e via così, con queste "stupefacenti" amenità.

      Fraternamente ti abbraccio..

      A.

      Elimina
  108. Ma al di là di tutto, mi domando...la Bibbia e la cristianità tutta, proibiscono l'uso del profilattico anche per fare dei gavettoni agli amici?
    Se certe persone scopassero un po' di più e vivessimo in una società meno dominata dalla castrante, punitiva e vessatoria morale cattolica, sapete quanti problemi in meno? Quante guerre in meno? Quanti morti in meno? Quanta fame in meno? Al di là della procreazione, se l'uomo nasce col cazzo e la donna con la figa, ci sarà un bel motivo. E ci sarà un bel motivo per tutte le combinazioni possibili di cazzi, culi, fighe e bocche. Alla fine della fiera, finchè non si fa male a nessuno, non dovrebbe essere un problema altrui il modo in cui ciascuno preferisce utilizzare i propri attributi sessuali nè con chi. Andate in pace e scopate con chi vi pare. Ah, usate sempre il preservativo...che il papa forse non lo sa, ma l'AIDS uccide ancora. E certe volte restar gravide è un problema, matrimonio o non matrimonio. Basta usare la testa.

    RispondiElimina

I commenti sono soggetti a moderazione. Non è ammesso un eccessivo e ingiustificato turpiloquio né le offese gratuite. Sono tollerate bestemmie solo se contestualizzate. Ogni commento inappropriato oppure contenente istigazione alla pedofilia, alla violenza o all'odio sarà cancellato.